Ospedale Giovanni XXIII di Bari
Ospedale Giovanni XXIII di Bari
Cronaca

La piccola Rosalba è stabile ma ancora in gravi condizioni

Negativi, intanto, i controlli dei Nas sui cibi assunti dalla paziente

Non ci sono miglioramenti sensibili da registrare, ma almeno le crisi degli scorsi giorni che le hanno causato ben tre arresti cardiaci sembrano essersi arrestate.
Restano gravi le condizioni della piccola Rosalba, la bambina bitontina di appena 2 anni colpita da Seu, la Sindrome emolitico-uremica, che da alcuni giorni lotta fra la vita e la morte nell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari.

La bimba era stata ricoverata giovedì a causa di una diarrea emorragica, sintomo che ha fatto subito scattare il protocollo di sorveglianza istituito dalla Asl lo scorso anno dopo l'emergenza Seu e che ha consentito di rilevare la presenza della tossina Vtec, generata dal batterio dell'Escherichia Coli. La piccola è stata sottoposta ai trattamenti di idratazione e alimentazione via flebo, ma l'infezione ha reso necessario il ricovero in Nefrologia pediatrica per la dialisi. Qui però si è verificato un primo arresto cardiaco che ha fatto scattare un nuovo trasferimento in Terapia intensiva dove il suo cuore si è fermato altre due volte. Grazie al grande lavoro dei medici le funzionalità cerebrali non sembrano compromesse, ma la situazione è molto seria e la prognosi resta riservata.

Nel frattempo i Carabinieri del Nas hanno proseguito l'inchiesta, in parallelo con quella del Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari e approfondito le analisi, al momento tutte negative, sugli ambienti e sui cibi che la bambina sembra aver ingerito negli ultimi 15 giorni. Se non si è ancora in grado di risalire all'origine del contagio, di certo è però scongiurato il rischio di una diffusione del batterio visto che negative sono state anche le analisi sulle persone che sono state attorno alla piccola in questi giorni.
  • Asl Bari
Altri contenuti a tema
Rosalba lotta contro la SEU: gara di solidarietà per aiutarla Rosalba lotta contro la SEU: gara di solidarietà per aiutarla Stasera veglia di preghiera nella chiesa del Crocifisso di Bitonto
«Un ginecologo e un diabetologo in arrivo nell'ex ospedale di Bitonto» «Un ginecologo e un diabetologo in arrivo nell'ex ospedale di Bitonto» Le rassicurazioni del DG Sanguedolce al sindaco. Damascelli(FI): «La cera si squaglia, il santo non cammina»
Rinnovo esenzioni ticket: caos e lunghe file. Damascelli: «Regione impreparata» Rinnovo esenzioni ticket: caos e lunghe file. Damascelli: «Regione impreparata» Il consigliere regionale di Forza Italia punta il dito contro la pianificazione politica e gestionale del governatore pugliese
Malattie rare, Damascelli (FI): «Siano erogati i farmaci per l'epidermolisi bollosa» Malattie rare, Damascelli (FI): «Siano erogati i farmaci per l'epidermolisi bollosa» Il consigliere regionale denuncia anche l'indifferenza della Regione verso le donne affette da endometriosi
Tac operativa a Bitonto. Damascelli: «Ora lottiamo per servizi di prossimità adeguati» Tac operativa a Bitonto. Damascelli: «Ora lottiamo per servizi di prossimità adeguati» Col nuovo tecnico in pianta stabile sbloccata la situazione ferma da tre mesi
«Ti curi solo se paghi». Giostraio malato di sclerosi multipla si uccide con un colpo di pistola «Ti curi solo se paghi». Giostraio malato di sclerosi multipla si uccide con un colpo di pistola Scossa l'intera comunità. Il sindaco: «Un amico. Una bravissima persona»
Pediatra revocata a Bitonto, il sindaco scrive alla Asl: «Rivedete la disposizione» Pediatra revocata a Bitonto, il sindaco scrive alla Asl: «Rivedete la disposizione» Preoccupato anche Damascelli: «Ingiusto costringere i piccoli a forzate trasferte a Palo»
Stop della Asl alla pediatra amata dai pazienti: 550 mamme sul piede di guerra Stop della Asl alla pediatra amata dai pazienti: 550 mamme sul piede di guerra Revocato l'incarico alla dottoressa Rosanna Scaraggi. Genitori costretti a portare i neonati a Palo del Colle
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.