Sindaco Ricci presso l'ex istituto
Sindaco Ricci presso l'ex istituto "San Carlo"
Cronaca

Ist. "San Carlo" riconsegnato al Comune. Sindaco: «Qui ospiteremo neuropsichiatria infantile»

Il trasferimento del reparto dall'ex Ospedale di Bitonto all'ex istituto "San Carlo" ha ricevuto parere favorevole dall'Asl

Riconsegnato ufficialmente al legittimo proprietario, il Comune di Bitonto, l'immobile dell'ex istituto "San Carlo", che era stato concesso temporaneamente alla Città metropolitana di Bari. Nella giornata di ieri, mercoledì 4 ottobre, il sindaco Francesco Paolo Ricci e alcuni tecnici di Palazzo Gentile hanno effettuato un sopralluogo della struttura.

La riconsegna dell'immobile, a dire il vero, era stata già preannunciata nel corso della riunione della prima commissione regionale, tenutasi il 18 settembre scorso nella sede della Regione Puglia. In quell'occasione, peraltro, era giunto il commento tecnico favorevole del dirigente ASL Nicola Sansolini, che aveva ribadito l'assenso dell'Azienda Sanitaria Locale rispetto alla proposta avanzata dall'Amministrazione comunale bitontina di trasferire il reparto di Neuropsichiatria infantile e dell'adolescenza dall'ex ospedale di Bitonto all'ex istituto "San Carlo".

«Ecco i nuovi locali che ospiteranno il servizio di neuropsichiatria infantile e dell'adolescenza, oltre che altri servizi socioassistenziali - ha annunciato il sindaco Ricci -. Oggi (ieri, ndr) la Città Metropolitana di Bari ha provveduto alla riconsegna della struttura dell'ex istituto "San Carlo", che sarà messo a disposizione dell'Azienda Sanitaria Locale Bari. Una giornata importante per la nostra comunità».
  • città metropolitana
  • Asl Bari
  • Comune di Bitonto
  • Neuropsichiatria infantile Bitonto
Altri contenuti a tema
"Impariamo a mangiare sano", Ricci: «Progetto per giovani e famiglie per valorizzare il territorio» "Impariamo a mangiare sano", Ricci: «Progetto per giovani e famiglie per valorizzare il territorio» Ieri, 15 gennaio, la presentazione a Palazzo Gentile
Dal 17 al 19 gennaio a Bitonto la seconda edizione de "La Settimana dell'Avvocato" Dal 17 al 19 gennaio a Bitonto la seconda edizione de "La Settimana dell'Avvocato" L'iniziativa è organizzata dall’Associazione Giovani Avvocati “Giuseppe Napoli” in sinergia con il Comune di Bitonto
Bitonto ricorda l'agente Michele Tatulli ucciso l'8 gennaio 1980 Bitonto ricorda l'agente Michele Tatulli ucciso l'8 gennaio 1980 La cerimonia commemorativa si terrà questa mattina all'ingresso di Palazzo Gentile
Dalla Regione 490mila euro al Comune di Bitonto per manutenzione sull'alveo Lama Balice Dalla Regione 490mila euro al Comune di Bitonto per manutenzione sull'alveo Lama Balice L’intervento riguarda un tratto del corso d’acqua di Lama Balice lungo circa 3,2 chilometri
Il 30 dicembre la cerimonia in ricordo di Anna Rosa Tarantino Il 30 dicembre la cerimonia in ricordo di Anna Rosa Tarantino A sei anni dal tragico evento, l'Amministrazione comunale e i familiari ricordano la donna uccisa per errore nel 2017
Rigenerazione piazza Moro e via Repubblica, il 28 dicembre incontro pubblico a Palazzo Gentile Rigenerazione piazza Moro e via Repubblica, il 28 dicembre incontro pubblico a Palazzo Gentile Evento organizzato da Ambiente è Vita e patrocinato dal Comune di Bitonto
A Bitonto biglietti scontati fino al 27 dicembre per gli spettacoli al "Traetta" A Bitonto biglietti scontati fino al 27 dicembre per gli spettacoli al "Traetta" L’iniziativa è promossa dal Teatro Pubblico Pugliese in collaborazione con il Comune di Bitonto
A Bitonto torna Forni e Frantoi Aperti per promuovere l’olio extravergine di oliva A Bitonto torna Forni e Frantoi Aperti per promuovere l’olio extravergine di oliva L'iniziativa è in programma nel weekend del 25 e 26 novembre
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.