ronniehicks
ronniehicks
Cultura, Eventi e Spettacolo

Il grande Ronnie Hicks a Bitonto per il Blues Festival

Il leggendario cantante e pianista di Chicago sarà la guest star dell'edizione 2018

Bitonto Blues Festival lanciatissimo anche per la prossima edizione, che inizierà il prossimo 31 agosto e che già vanta un superospite di grande prestigio: Ronnie Hicks. Il grande cantante e pianista di Chicago sarà accompagnato in esclusiva per il BBF da una delle più esplosive blues band italiane, la Matteo Sansonetto Blues Revue.


«Ronnie Hicks – raccontano dallo staff del BBF - nasce in Alabama, comincia da ragazzino a suonare il pianoforte, influenzato da Ray Charles e Fats Domino. Si esibisce fin da giovanissimo e capisce che quella è la sua strada, una strada che lo porterà in breve tempo a stabilirsi a Chicago, capitale del Blues nel mondo. Nella grande città Hicks si fa le ossa come sideman suonando per Cicero Blake, Artie "Blues Boy White", Phil Guy (fratello di Buddy Guy) e molti altri. Nei primi anni '70 inizia la carriera solista e forma quella che attualmente è la più longeva band del circuito dei club di Chicago, la Masheen Company band, tutt'ora in attività ed i cui unici membri originali viventi ad oggi sono lo stesso Hicks e il bassista Kenny Hampton. La Masheen Company, oltre ad essere una delle più popolari band della Windy City, diventa uno dei gruppi di supporto più richiesti, diventando gli opening act di Albert King, Johnny Taylor, e Tyrone Davis. Negli ultimi trent'anni, Hicks è stato in tour con gli Ohio Players e i Kool & The Gang».


Dopo una vita passata a suonare il blues in giro per il mondo Ronnie Hicks è anche stato scelto per interpretare il ruolo di un pianista/cantante di blues nel film "Soul Guy", pellicola di produzione francese che sarà nelle sale a fine 2018, definitiva consacrazione della sua carriera di bluesman.


«Un onore per il festival diretto da Beppe Granieri – si legge ancora nel comunicato del BBF - che ospiterà il pianista la sera del 1° settembre, in Piazza Cattedrale a Bitonto, storica location del Bitonto Blues Festival».


Hicks sarà accompagnato dalla band di Matteo Sansonetto, con cui ha collaborato già nel 2016 per il video "Live at Rosa's loung", dopo una lunga frequentazione nata a Chicago. Sansonetto si esibirà per la terza volta a Bitonto, dopo l'esibizione esplosiva al Teatro Traetta, durante l'edizione 2014 del BBF, e la tappa del tour 2015 al "Corvo Torvo".


Tutte le informazioni relative alla prossima edizione del Bitonto Blues Festival sono disponibili sul sito www.bitontobluesfestival.it, nuovamente online, arricchito da numerose sezioni dedicate ai video, alle foto e ai memorabilia delle passate edizioni.
  • Blues
  • Bitonto Blues Festival
  • Ronnie Hicks
Altri contenuti a tema
Approvata la graduatoria dei Festival a Bitonto, finanziati con oltre 200mila euro Approvata la graduatoria dei Festival a Bitonto, finanziati con oltre 200mila euro Tra conferme, sorprese e delusioni ecco come sono state valutate le 26 proposte arrivate a Palazzo Gentile
Bitonto Blues Festival: in migliaia in piazza nonostante il maltempo Bitonto Blues Festival: in migliaia in piazza nonostante il maltempo Nel weekend il meglio della musica nazionale e internazionale sul palco in piazza Cattedrale
Bitonto Blues Festival, si parte. Prima giornata dedicata all'Italia Bitonto Blues Festival, si parte. Prima giornata dedicata all'Italia Ospiti The Green River, Three Steps e Francesco Piu Trio
Weekend a tutto blues con il Bitonto Blues Festival Weekend a tutto blues con il Bitonto Blues Festival Si parte venerdì. Sabato arriva Carlos Johnson. Si chiude domenica con i Red Wagons
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.