La firma dell'accordo tra Guardia di Finanza e Regione Puglia
La firma dell'accordo tra Guardia di Finanza e Regione Puglia
Cronaca

Frodi sulla spesa sanitaria pugliese: danno erariale per oltre 15 milioni di euro

Regione Puglia e Guardia di Finanza firmano la convenzione per contrastare gli illeciti

E' stato un 2017 "nero" per la spesa sanitaria pugliese, per la quale la Guardia di Finanza ha accertato frodi per diversi milioni di euro.
Proprio per contrastare questo fenomeno ieri pomeriggio è stata sottoscritta la proroga della convenzione in materia di controllo della spesa sanitaria, tra l'Assessorato alle Politiche della Salute della Regione Puglia, rappresentato dal vice presidente Antonio Nunziante e il Comando Regionale Puglia della Guardia di Finanza, rappresentato dal comandante regionale, il generale di divisione Vito Augelli.

Tema della convenzione lo sviluppo di sinergie a contrasto degli illeciti in materia di spesa pubblica sanitaria.

Il rinnovo della proroga non solo conferma la volontà della Regione Puglia e del Comando Regionale della Guardia di Finanza di contrastare gli illeciti e la corruzione nella sanità, ma conferma anche il reciproco apprezzamento per un'attività di controllo proficua e fruttuosa, che nel corso dell'anno 2017 ha già consentito di accertare frodi in materia di spesa sanitaria per circa 10 milioni di euro e di segnalare un danno erariale pari a 15,5 milioni di euro.

L'obiettivo resta il rafforzamento e il proseguimento delle attività di contrasto alle frodi nel settore della spesa pubblica, con particolare riferimento al comparto della sanità.
  • guardia di finanza
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
1 Ferrovie Nord Barese, Damascelli (FI): «Obiettivo raggiunto: nuove corse dirette su linea Bari-Barletta» Ferrovie Nord Barese, Damascelli (FI): «Obiettivo raggiunto: nuove corse dirette su linea Bari-Barletta» Autobus sostitutivi da Bitonto, Terlizzi, Ruvo e Corato
Caos Ferrotramviaria: gli universitari incontrano le istituzioni regionali Caos Ferrotramviaria: gli universitari incontrano le istituzioni regionali La promessa: «Entro fine anno stop ai disagi sulla tratta Bari-Ruvo»
Crisi Maria Cristina: «Perchè la Regione non commissaria l'ASP?» Crisi Maria Cristina: «Perchè la Regione non commissaria l'ASP?» Il consigliere regionale del M5S, Conca, interroga il presidente Emiliano
Furti, ricettazione e usura: nei guai una 42enne bitontina Furti, ricettazione e usura: nei guai una 42enne bitontina I colpi messi a segno fra Lazio, Toscana e Nord Italia
2 Pompe di benzina manomesse: sequestrati 3.900 litri di carburante Pompe di benzina manomesse: sequestrati 3.900 litri di carburante Giro di vite delle Fiamme Gialle su distributori e aree di servizio
La Puglia una Regione a zero emissioni di CO2 La Puglia una Regione a zero emissioni di CO2 Oggi Maldarizzi consegna le vetture BMW i3 elettriche alla Regione Puglia
Acque inquinate smaltite nella fogna: autolavaggi nel mirino Acque inquinate smaltite nella fogna: autolavaggi nel mirino I controlli della Finanza per verificare il corretto smaltimento delle acque reflue industriali
Guardia di Finanza: il bitontino Cristiano Cocola a capo del Gruppo Investigativo Criminalità Organizzata di Palermo Guardia di Finanza: il bitontino Cristiano Cocola a capo del Gruppo Investigativo Criminalità Organizzata di Palermo Il maggiore ha ricevuto il saluto della città di Albenga dopo 4 anni al comando della locale Compagnia
© 2001-2017 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.