Forza Italia Bitonto
Forza Italia Bitonto
Politica

Forza Italia al 26% a Bitonto: esulta la sezione locale

«Raddoppiato il dato nazionale. Tesoretto da mettere in cassaforte»

«Bitonto dimostra di avere un eccellente tesoretto di consensi per il centrodestra, con Forza Italia partito-guida che raggiunge un lusinghiero 26% alla Camera e il 26,12% al Senato. Un capitale prezioso da tenere in cassaforte affinché sia messo a frutto anche in altre competizioni elettorali». C'è soddisfazione negli esponenti locali del partito di Berlusconi, che hanno commentato con entusiasmo il risultato in città, nonostante la straripante vittoria del Movimento 5 Stelle.
«Quest'ottimo risultato di Fi – spiegano i militanti bitontini - quasi doppio rispetto al dato nazionale, premia il quotidiano lavoro di attivisti animati da instancabile passione politica e impegnati sul territorio, in continuo ascolto dei cittadini al fine di farsi portavoce presso le istituzioni».
Il risultato delle politiche è per il centrodestra un'occasione per trasferire a livello locale i dati del nazionale.
«La debacle così pronunciata del centrosinistra a Bitonto – scrivono i forzisti - è un evidente segno di disapprovazione alle politiche locali e dimostra che il centrodestra, se unito, può tornare alla ribalta cittadina. Bisogna lavorare per questo. Ed è davvero singolare che il sindaco Abbaticchio non solo neghi il disastro elettorale della sua coalizione politica, visto che a Bitonto il Pd ha raccolto appena il 13% a fronte del 18% nazionale (dato che ha portato Renzi a dimettersi), ma tenti addirittura di farlo passare per un successo, spingendosi persino in fantasiose letture ego-riferite del risultato elettorale leghista. Evidentemente il voto politico, scevro dal clientelismo delle elezioni amministrative, è un voto libero e non si lascia condizionare da diktat e false promesse locali».
  • elezioni
  • Abbaticchio
  • partito democratico
  • Forza Italia
  • Michele Abbaticchio
  • Partito Democratico Bitonto
  • Forza Italia Bitonto
  • Elezioni Politiche 2018
Altri contenuti a tema
'Prima lo sviluppo': Italia in Comune porta il mondo delle imprese a Bari 'Prima lo sviluppo': Italia in Comune porta il mondo delle imprese a Bari Attesi Emiliano, Decaro, Abbaticchio, Viesti, Patroni Griffi e Borracino
Abbaticchio: «Nessuna 'pagnotta' per le civiche confederate a Italia in Comune» Abbaticchio: «Nessuna 'pagnotta' per le civiche confederate a Italia in Comune» Il sindaco di Bitonto chiarisce che «non scompaiono ma proseguono il loro cammino in un progetto più grande»
Italia in Comune ringrazia i consiglieri di Bitonto che hanno aderito e chiede un tavolo di coalizione Italia in Comune ringrazia i consiglieri di Bitonto che hanno aderito e chiede un tavolo di coalizione L'obiettivo è ridiscutere gli assetti politici alla luce delle nuove forze in consiglio
Il sindaco di Bitonto Abbaticchio vicecoordinatore nazionale di Italia in Comune Il sindaco di Bitonto Abbaticchio vicecoordinatore nazionale di Italia in Comune Il primo cittadino: «Un riconoscimento alla straordinaria squadra pugliese. Ora al lavoro per i prossimi impegni»
Il Movimento Tra la Gente si confedera con in Italia in Comune Il Movimento Tra la Gente si confedera con in Italia in Comune La lista civica nata con le amministrative del 2017 porta i consiglieri Gesualdo e Abbatantuono nel partito di Pizzarotti
Chi rappresentano ora gli assessori della giunta Abbaticchio? Chi rappresentano ora gli assessori della giunta Abbaticchio? Dopo i numerosi ingressi in maggioranza e l'irruzione in consiglio di Italia in Comune attese novità anche in giunta
Il presidente nazionale dei giovani di Forza Italia Cavedagna incontra gli attivisti di Bitonto Il presidente nazionale dei giovani di Forza Italia Cavedagna incontra gli attivisti di Bitonto Ha fatto tappa nella città dell'ulivo durante il suo tour in giro per la regione
Addio a Rosaria Devanna: a lei si deve la Galleria Nazionale che porta il suo nome Addio a Rosaria Devanna: a lei si deve la Galleria Nazionale che porta il suo nome La donazione sua e di suo fratello Girolamo ha dato origine a Bitonto a uno dei più importanti musei del Mezzogiorno
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.