Domenico Damascelli
Domenico Damascelli
Lavori pubblici

Ferrovie Nord Barese, Damascelli (FI): «Obiettivo raggiunto: nuove corse dirette su linea Bari-Barletta»

Autobus sostitutivi da Bitonto, Terlizzi, Ruvo e Corato

«Sono lieto di annunciare la risoluzione di un problema che ha causato notevolissimi disagi all'utenza, esaminato in sede di audizione in Commissione Trasporti su mia iniziativa. Oggi abbiamo ottenuto risultati concreti: sono state finalmente aggiunte nuove corse con autobus sostitutivi e diretti per i viaggiatori della tratta da Bitonto, Terlizzi, Ruvo di Puglia e Corato con destinazione Barletta». Lo rende noto il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.
«Fino a ieri - aggiunge - abbiamo raccolto e registrato le doglianze di chi è stato costretto, a seguito del terribile incidente ferroviario del luglio 2016, ad una vera e propria odissea quotidiana. Chi voleva raggiungere Barletta, infatti, doveva prendere il treno fino a Ruvo, poi l'autobus da Ruvo ad Andria, e di nuovo il treno da Andria a Barletta, con il rischio di perdere le coincidenze ferro-gomma. Oggi, invece è stata accolta la mia proposta e sono state attivate corse dirette, dando respiro a tutti i pendolari e di questo ringrazio Ferrotramviaria per aver dato seguito celermente agli impegni assunti in Commissione».
«Accanto, tuttavia, alla soddisfazione per il risultato raggiunto - prosegue Damascelli - non possiamo non insistere sulla necessità di evitare che si verifichino alcuni casi di gravi ritardi nell'arrivo dei treni, che compromettono programmi e giornate degli utenti. Una necessità che auspico sia soddisfatta - conclude - per offrire servizi efficienti e di qualità ai cittadini che si servono dei mezzi di trasporto pubblico».
  • damascelli
  • Domenico Damascelli
  • Ferrotramviaria
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
«Regione a rilento sulle esigenze dell'agricoltura pugliese» «Regione a rilento sulle esigenze dell'agricoltura pugliese» Il consigliere regionale Damascelli chiede una svolta sul PSR e l'agricoltura sociale
«Malversazione inesistente». Ferrotramviaria replica alla Tributaria «Malversazione inesistente». Ferrotramviaria replica alla Tributaria L'azienda, indagata per il disastro ferroviario della scorsa estate, non ci sta e smentisce le accuse
Altra tegola su Ferrotramviaria: per la Tributaria i fondi regionali per la sicurezza investiti altrove Altra tegola su Ferrotramviaria: per la Tributaria i fondi regionali per la sicurezza investiti altrove L'inchiesta sul disastro del 12 luglio 2016 porta anche a una segnalazione per malversazione ai danni dello Stato
VIDEO – Ecco il nuovo blocco operatorio dell'ex ospedale di Bitonto VIDEO – Ecco il nuovo blocco operatorio dell'ex ospedale di Bitonto Il consigliere regionale Damascelli in visita nella struttura: «Conferme dal dg Asl su nuovi anestesisti»
Ferrotramviaria: sabato stop a tutti i treni fra Bitonto e Ruvo Ferrotramviaria: sabato stop a tutti i treni fra Bitonto e Ruvo Domenica blocco dell'intera rete ferroviaria per tutta la giornata
Concluse le indagini sul disastro ferroviario della scorsa estate: avviso di garanzia per 19 persone Concluse le indagini sul disastro ferroviario della scorsa estate: avviso di garanzia per 19 persone Il 12 luglio dell'anno scorso sulla tratta Andria-Corato morirono 23 persone e 50 rimasero ferite
Caos Ferrotramviaria: gli universitari incontrano le istituzioni regionali Caos Ferrotramviaria: gli universitari incontrano le istituzioni regionali La promessa: «Entro fine anno stop ai disagi sulla tratta Bari-Ruvo»
Scuola: 700mila euro dalla Regione per rifare il look alla Cassano Scuola: 700mila euro dalla Regione per rifare il look alla Cassano Abbaticchio: «Finanziato nostro progetto presentato un anno fa». Damascelli: «Determinante l'azione di pungolo»
© 2001-2017 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.