Vandali in azione nel centro storico
Vandali in azione nel centro storico
Cronaca

Distruggono fioriere di una gelateria di Bitonto: bulli ripresi dalle telecamere

I proprietari diffondono i video: «È il quinto episodio, sono sempre gli stessi: aiutateci a identificarli»

Strappare le piante delle fioriere di una gelateria per passare il tempo. Accade a Bitonto dove un gruppo di ragazzi è stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza dell'esercizio commerciale mentre si rende protagonista di questo sciocco gesto.

In tre passeggiano in via Principe Amedeo, nel centro storico, con passo incerto. Uno dei tre si avvicina alla vetrina di ingresso della gelateria Crema&Cioccolato, punta una fioriera e strappa via la piantina che la occupava. Gli altri due si accorgono della scena e scappano, provando a nascondere anche il viso nella maglietta, comprendendo di essere ripresi quasi certamente da qualche telecamera. Che infatti stava registrando ogni momento.

Adesso però i gestori, stufi di dover riparare all'idiozia di certi personaggi, hanno deciso di diffondere il video, nella speranza di riuscire a rintracciare i responsabili. «Purtroppo – raccontano i proprietari - ieri 3 ragazzi hanno sfogato sulle nostre fioriere la loro voglia di divertirsi!! Ahinoi questo è il 5° episodio e ci vediamo costretti a rimuovere definitivamente le fioriere! In tutti e 5 gli episodi i protagonisti sono i 3 ragazzi che vedrete nel video! Abbiamo anche i 4 video precedenti e vi possiamo assicurare che questa volta nessuno rimarrà impunito! Se qualcuno dovesse riconoscere i ragazzi gli saremmo grati se ci contattasse!».

«Io non ho parole – ha commentato anche il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - se questi bambini mai cresciuti ritengono che per loro sia meglio vivere in un letamaio senza piante e fiori, si dedicassero a fare questi gesti a casa loro. Non nella casa di tutti ed a danno di un onesto esercizio commerciale. Ora querelatemi pure. Io vi querelo per offesa al patrimonio comune con la stragrande maggioranza della Città. Vergognatevi».
  • Michele Abbaticchio
  • Centro storico
Altri contenuti a tema
Stasera nel centro storico di Bitonto tornano gli altari Mariani Stasera nel centro storico di Bitonto tornano gli altari Mariani La passeggiata tra i vicoli del borgo antico nel programma della Festa Patronale
Europee, Abbaticchio: «Comunque vada, da lunedì resto al servizio della comunità» Europee, Abbaticchio: «Comunque vada, da lunedì resto al servizio della comunità» Si è conclusa a Bitonto la campagna elettorale del sindaco in corsa per Bruxelles
Antimafia sociale, lavoro, diritto alla casa: il programma di Michele Abbaticchio Antimafia sociale, lavoro, diritto alla casa: il programma di Michele Abbaticchio Il candidato alle Europee: «Un disoccupato del Sud assunto ogni migrante accolto»
Al Corteo Storico di Bitonto la simulazione di una battaglia del '700 Al Corteo Storico di Bitonto la simulazione di una battaglia del '700 In programma anche la rievocazione di un matrimonio borghese, di botteghe e mercati e del gran ballo di gala
Domani sera, Michele Abbaticchio in diretta sui Rai3 per parlare di Sud e Europa Domani sera, Michele Abbaticchio in diretta sui Rai3 per parlare di Sud e Europa Giovedì comizio conclusivo in vista del voto del 26 maggio in piazza Padre Pio a Bitonto
Cortili Aperti da record a Bitonto: in 40mila per visitare le bellezze della città Cortili Aperti da record a Bitonto: in 40mila per visitare le bellezze della città Primato italiano con 50 siti aperti e 800 studenti per l'edizione 2019
La scelta di Michele Abbaticchio La scelta di Michele Abbaticchio Intervista al Sindaco di Bitonto, candidato alle elezioni europee per +Europa-Italia in Comune
Bando comunale Luoghi Comuni: ai giovani 40mila euro per inventare spazi di aggregazione Bando comunale Luoghi Comuni: ai giovani 40mila euro per inventare spazi di aggregazione Potranno proporre a Bitonto progetti di innovazione sociale dedicati al territorio
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.