La Polizia di Stato
La Polizia di Stato
Cronaca

Botte e offese alla moglie davanti ai figli: arrestato un 57enne

L'uomo è stato arrestato dalla Polizia e rinchiuso nel carcere di Bari

L'ordinanza di custodia cautelare gli è stata notificata dagli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Bitonto a seguito di mirate investigazioni effettuate dagli stessi agenti: un 57enne del posto dovrà rispondere di reati molto gravi: maltrattamenti in famiglia e violenza.

A dare avvio alle indagini è stata la denuncia presentata dalla moglie. Gli agenti della Polizia di Stato hanno poi raccolto a carico dell'uomo, col vizio di alzare un po' troppo il gomito, una lunga serie di elementi, su cui si è poi basata la misura cautelare chiesta dalla Procura della Repubblica di Bari ed emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale del capoluogo.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, avrebbe maltrattato la moglie, rivolgendole continue offese e minacce, costringendola a subire le sue violenze fisiche e insultandola continuamente, il tutto alla presenza dei figli. Il soggetto, dunque, è risultato essere colpevole di numerosi e cruenti episodi di maltrattamenti in famiglia, in modo particolare, nei confronti della propria compagna.

La Procura della Repubblica presso cui è stato deferito, ha ritenuto validi gli elementi raccolti dai poliziotti del Commissariato di P.S., ed ha inoltrato la richiesta di custodia cautelare al giudice per le indagini preliminari, che ha emesso il provvedimento. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Bari.
  • Arresti Bitonto
Altri contenuti a tema
Sorpresi a rubare una Fiat Tipo, arrestati tre fratelli Sorpresi a rubare una Fiat Tipo, arrestati tre fratelli In manette un 21enne, un 19enne e un 17enne. Sequestrati gli arnesi da scasso
Minaccia l'avvocato: «Ti incendio lo studio». Arrestato un 59enne di Bitonto Minaccia l'avvocato: «Ti incendio lo studio». Arrestato un 59enne di Bitonto L'uomo è accusato di estorsione: ha cercato di ottenere la restituzione di alcuni immobili a Giovinazzo
Accoltella un conoscente al culmine di una lite: arrestato un 43enne Accoltella un conoscente al culmine di una lite: arrestato un 43enne L'uomo è stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato. Vittima al pronto soccorso con alcuni punti di sutura
Irreperibile da giorni, deve scontare 4 mesi di carcere Irreperibile da giorni, deve scontare 4 mesi di carcere Gli agenti del Commissariato di P.S. lo hanno scovato: Alex Sicolo è finito nuovamente in carcere
Spaccio di droga, condannato a 1 anno e 8 mesi per direttissima Spaccio di droga, condannato a 1 anno e 8 mesi per direttissima L'uomo, 40enne, è stato fermato da finanzieri della Tenenza di Bitonto. Sequestrati droga, bilancini e contanti
Mangia e beve gratis, arrestato scroccone 18enne Mangia e beve gratis, arrestato scroccone 18enne Il giovane adesso dovrà rendere conto alla giustizia dei suoi atteggiamenti arroganti e minacciosi
Fuggono in scooter e seminano il panico. Arrestati dai Carabinieri Fuggono in scooter e seminano il panico. Arrestati dai Carabinieri Un 18enne ed un 19enne, fermati dopo aver tentato di investire i militari, sono stati posti ai domiciliari
Furti e rapine in provincia, primo arresto. È un 25enne di Bitonto Furti e rapine in provincia, primo arresto. È un 25enne di Bitonto L'uomo, Arcangelo Cassano, è un componente di una banda che agiva tra Corato e Modugno. Si cercano i complici
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.