La Polizia di Stato
La Polizia di Stato
Cronaca

Botte e offese alla moglie davanti ai figli: arrestato un 57enne

L'uomo è stato arrestato dalla Polizia e rinchiuso nel carcere di Bari

L'ordinanza di custodia cautelare gli è stata notificata dagli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Bitonto a seguito di mirate investigazioni effettuate dagli stessi agenti: un 57enne del posto dovrà rispondere di reati molto gravi: maltrattamenti in famiglia e violenza.

A dare avvio alle indagini è stata la denuncia presentata dalla moglie. Gli agenti della Polizia di Stato hanno poi raccolto a carico dell'uomo, col vizio di alzare un po' troppo il gomito, una lunga serie di elementi, su cui si è poi basata la misura cautelare chiesta dalla Procura della Repubblica di Bari ed emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale del capoluogo.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, avrebbe maltrattato la moglie, rivolgendole continue offese e minacce, costringendola a subire le sue violenze fisiche e insultandola continuamente, il tutto alla presenza dei figli. Il soggetto, dunque, è risultato essere colpevole di numerosi e cruenti episodi di maltrattamenti in famiglia, in modo particolare, nei confronti della propria compagna.

La Procura della Repubblica presso cui è stato deferito, ha ritenuto validi gli elementi raccolti dai poliziotti del Commissariato di P.S., ed ha inoltrato la richiesta di custodia cautelare al giudice per le indagini preliminari, che ha emesso il provvedimento. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Bari.
  • Arresti Bitonto
Altri contenuti a tema
Market della cocaina a casa, mentre è ai domiciliari: arrestato un 46enne Market della cocaina a casa, mentre è ai domiciliari: arrestato un 46enne Scovata, occultato in un boiler, una pietra di cocaina di 27 grammi ed 80 dosi dello stesso stupefacente
Sorvegliato speciale in trasferta a Bitonto. Arrestato un 49enne Sorvegliato speciale in trasferta a Bitonto. Arrestato un 49enne L'uomo è stato fermato dalla Polizia di Stato, nonostante la misura dell'obbligo di soggiorno a Giovinazzo
Minacce ed estorsioni al gestore di un distributore di Bitonto: in manette tre persone Minacce ed estorsioni al gestore di un distributore di Bitonto: in manette tre persone Uno dei tre aveva preteso il ritiro della denuncia presentandosi con una tanica di benzina
In trasferta a Terlizzi per rubare cavi di rame. Arrestati due bitontini In trasferta a Terlizzi per rubare cavi di rame. Arrestati due bitontini Sono stati presi con le mani nel sacco, ieri sera, dai Carabinieri. Recuperate anche tronchesi ed un'accetta
Ruba un'auto a Bari. Pedinato dagli agenti, finisce ai domiciliari Ruba un'auto a Bari. Pedinato dagli agenti, finisce ai domiciliari Preso dagli agenti del Commissariato di P.S. un 49enne sorvegliato speciale. Rinvenute anche centraline ed estrattori
Blitz nel centro storico di Bitonto: trovate quasi 100 dosi di droga Blitz nel centro storico di Bitonto: trovate quasi 100 dosi di droga Erano nascoste nella casa di una 52enne poi denunciata
Tentano agguato ai tifosi del Taranto dopo la partita col Bitonto: arrestati 3 ultras del Bari Tentano agguato ai tifosi del Taranto dopo la partita col Bitonto: arrestati 3 ultras del Bari Individuato un gruppo di 15 persone, erano armati di bastoni. Volevano vendicare un'aggressione subita la settimana scorsa
Sorpreso a spacciare droga. 20enne arrestato dai Carabinieri Sorpreso a spacciare droga. 20enne arrestato dai Carabinieri Il giovane è stato sorpreso in via Pertini, roccaforte dei Conte. Sequestrati 300 grammi di marijuana
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.