Stadio Città degli Ulivi
Stadio Città degli Ulivi
Vita di città

Bollette non pagate allo stadio: il Comune passa alle vie legali

Deliberato l'avvio di iniziative giudiziarie nei confronti dell'ex gestore, l'Usd Olimpia

Il conto da quasi 70mila euro per le bollette non onorate dal gestore dello Stadio di via Megra e anticipate dal Comune, dovrà essere pagato dall'Usd Olimpia Bitonto. È l'intenzione che sta alla base del provvedimento della giunta comunale, capeggiata dal sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, con cui l'ente locale ha deciso di intraprendere azioni giudiziarie nei confronti dell'associazione sportiva per farsi saldare il conto sospeso. L'impianto era infatti stato affidato in gestione, a partire dal 21 giugno 2018, all'Olimpia che, a fronte di un contributo annuo di 30mila euro, avrebbe dovuto eseguire una serie di operazioni di gestione, manutenzione e controllo. Al di là della manutenzione e del controllo, che pure sarebbero stati quasi del tutto inesistenti, il sodalizio sportivo non avrebbe nemmeno svolto i compiti di "gestione", fra cui, ovviamente, anche la voltura delle utenze intestate al Comune e che avrebbero dovuto essere intestate all'associazione sportiva. Un mancato cambio di intestazione che ha costretto Palazzo Gentile ad anticipare il pagamento delle bollette, accumulando un debito da circa 70mila euro.
La decisione è maturata proprio a fronte di una nota inviata dal Servizio Politiche Sociali, Politiche Giovanili e Sport in cui si chiedeva proprio di intraprendere azioni giudiziarie nei confronti dell'Usd Olimpia.
Il procedimento è stato affidato all'avvocato Paolo Monteleone, del Servizio Legale e Contenzioso del comune di Bitonto.
  • Olimpia Bitonto
Altri contenuti a tema
1 Bollette non pagate allo stadio, Olimpia Bitonto: «Accusati ingiustamente» Bollette non pagate allo stadio, Olimpia Bitonto: «Accusati ingiustamente» «Mai convocati dal Comune per formalizzare il contratto». E sulle utenze: «Gran parte delle spese dell'Us Bitonto, non nostre»
Olimpia e Bitonto femminile annunciano un accordo di collaborazione Olimpia e Bitonto femminile annunciano un accordo di collaborazione Le giovanissime in uscita dalla scuola calcio potranno avvicinarsi così all'ambizioso club di futsal
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.