blue whale game
blue whale game
Politica

Blue Whale, ragazzina salvata dalla Polizia a Bari. Damascelli: «Gioco diabolico»

Il consigliere regionale di Forza Italia chiede alla giunta un programma di promozione ed educazione nelle scuole

Aveva manifestato intenzioni suicide dopo aver cambiato atteggiamento ed essere diventata "schiava" del suo cellulare, ma le amiche hanno intuito che qualcosa non stesse andando e hanno avvisato la Polizia che è intervenuta salvandole la vita.

È accaduto in provincia di Bari dove una 13enne ha rischiato di morire dopo essere entrata nel diabolico gioco della Blue Whale, la chat virtuale che a piccoli passi porta al suicidio, suscitando la preoccupazione anche del mondo politico.

A partire dal consigliere regionale Domenico Damascelli che denuncia come, oltre alla 13 enne, «altre sue amiche erano sulla stessa strada. Come amministratori pubblici abbiamo il dovere di agire immediatamente, per questo chiedo di agli assessori regionali alla Formazione e al Welfare di predisporre un programma di promozione ed educazione nelle scuole della Puglia».

«Si tratta – ha spiegato il consigliere forzista - di un gioco diabolico che si sviluppa prevalentemente su Whatsapp ed induce gli adolescenti, specialmente i più fragili, a compiere gesti estremi: camminare sui cornicioni dei palazzi, attraversare binari ferroviari o autostrade di notte... Fino al suicidio».

«Dunque, per i nostri figli, - ha concluso Damascelli - abbiamo il dovere di informarli e proteggerli per "armarli" contro forme subdole che minano la stabilità dell'individuo. Mi auguro che la Giunta regionale condivida questa mia iniziativa e che si possa avviare un confronto il prima possibile».
  • Domenico Damascelli
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
1 Ex ospedale Bitonto: dopo pneumologia, da gennaio chiude anche diabetologia Ex ospedale Bitonto: dopo pneumologia, da gennaio chiude anche diabetologia Damascelli incontra il nuovo direttore Asl, Sanguedolce: «Subito risorse umane e strumentali per riaprire i reparti»
Liste d’attesa per esami diagnostici sterminate in Puglia Liste d’attesa per esami diagnostici sterminate in Puglia Damascelli: «Servono soluzioni strutturali e assunzioni»
La bitontina Vanna Lacassia nel Direttivo Nazionale di Forza Italia Giovani La bitontina Vanna Lacassia nel Direttivo Nazionale di Forza Italia Giovani FI Bitonto: «Fieri e certi del suo impegno»
Territori di Bitonto discriminati dalla Regione dopo le gelate di febbraio Territori di Bitonto discriminati dalla Regione dopo le gelate di febbraio Damascelli: «Non inserirli nella lista di quelli danneggiati li esclude dai risarcimenti»
Consorzi di bonifica, «Il grande bluff della Regione Puglia» Consorzi di bonifica, «Il grande bluff della Regione Puglia» Damascelli: «Continuo sperpero dei soldi dei cittadini»
Gelate di febbraio: olivicoltori ancora a mani vuote Gelate di febbraio: olivicoltori ancora a mani vuote Damascelli: «Olivicoltura pugliese mai così danneggiata». Sicolo (Italia Olivicola) alle istituzioni: «Non dimenticateci»
Buoni per disabili e anziani, Damascelli (FI): «Molti esclusi per carenza di fondi» Buoni per disabili e anziani, Damascelli (FI): «Molti esclusi per carenza di fondi» Il consigliere regionale chiede alla giunta interventi immediati per garantire le coperture finanziarie necessarie
Carceri sovraffollate in Puglia: Polizia Penitenziaria in protesta Carceri sovraffollate in Puglia: Polizia Penitenziaria in protesta Damascelli: «Vicini agli operatori che denunciano le insostenibili condizioni di lavoro»
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.