Piazza Cavour su Monumenti Aperti
Piazza Cavour su Monumenti Aperti
Turismo

Bitonto apre la XXII edizione di Monumenti Aperti

Il patrimonio storico e architettonico della città si apre ai turisti

Sarà la città di Bitonto ad aprire la XXII edizione di Monumenti Aperti, la manifestazione che promuove e valorizza i beni culturali del territorio.
Nata nel 1997 a Cagliari dalla passione e l'impegno civile di un gruppo di studenti universitari, la manifestazione, organizzata dalla ONLUS Imago Mundi, coinvolge ogni anno più di sessanta amministrazioni comunali e decine di migliaia di studenti di tutte le età che per due giorni diventano i "ciceroni" dei propri territori e dei quasi mille monumenti aperti al pubblico nei fine settimana tra aprile e maggio.
Partita per essere uno strumento di promozione della Sardegna, dal 2013 la manifestazione è sbarcata "sul continente", coinvolgendo prima le Langhe piemontesi e poi l'Emilia Romagna. Bitonto sarà dunque il primo comune pugliese a partecipare all'iniziativa.
Nel weekend del 14 e 15 aprile, quindi, oltre alle consuete visite guidate, tutte rigorosamente gratuite, appositi percorsi sono stati progettati per il mondo della disabilità, in accordo con le associazioni di categoria, così come sono realizzate visite guidate pensate appositamente per i bambini. Un ricco programma di eventi collaterali, di animazioni musicali, di installazioni sonore ed esibizioni teatrali nei monumenti e nelle piazze contribuisce a rendere la manifestazione ancora più coinvolgente e stimolante.
«La mia amata città Bitonto – ha detto il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, commentando l'iniziativa - con le sue Palombaio e Mariotto, è cornice in primavera di numerose iniziative che caratterizzano il nostro territorio. Monumenti Aperti è uno degli eventi più importanti di questo ricco calendario. Nuovi siti da scoprire, valorizzazione dell'artigianato locale, degustazione di prodotti tipici, una terra che si nutre delle sue profonde radici culturali. In questa prima edizione accompagnati dai ragazzi delle scuole i nostri ospiti potranno visitare l'immenso patrimonio storico-culturale e nuovi scorci del nostro paese».
Saranno 7 i monumenti che verranno aperti per l'occasione della prima edizione di Monumenti Aperti e che saranno resi fruibili grazie al racconto degli studenti locali: l'Obelisco Carolino, la Chiesa Maria Santissima Annunziata, Piazza Aldo Moro, Porta Baresana e Piazza Cavour, Piazza Cattedrale e Vitale Giordano, il Belvedere della Città e la Chiesa SS. Madonna delle Grazie.
  • Michele Abbaticchio
  • Monumenti Aperti
Altri contenuti a tema
Lampade votive: Comune di Bitonto a caccia di un nuovo gestore Lampade votive: Comune di Bitonto a caccia di un nuovo gestore Approvato un progetto di finanza per il miglioramento del servizio che potrebbe riportare la luce nei cimiteri
A Bitonto la Zona artigianale diventa Area Produttiva Paesaggisticamente ed Ecologicamente Attrezzata A Bitonto la Zona artigianale diventa Area Produttiva Paesaggisticamente ed Ecologicamente Attrezzata Il 26 luglio un open day per la coprogettazione delle linee guida
Musica e attività nel centro storico: stop a karaoke, Dj e tavolini selvaggi Musica e attività nel centro storico: stop a karaoke, Dj e tavolini selvaggi Orari più ampi invece per le iniziative musicali della Bitonto Estate
Grandinata: a Bitonto si fa la conta dei danni Grandinata: a Bitonto si fa la conta dei danni Abbaticchio: «Danni enormi». Ruggiero (M5S): «Sopralluoghi dei Comuni per stato di calamità». NPC Puglia: «Noi tra città più colpite»
Entro fine anno il campo “500” avrà l'erba sintetica Entro fine anno il campo “500” avrà l'erba sintetica Aggiudicati i lavori per il nuovo terreno di gioco in erba del “N. Rossiello”. A settembre l'avvio del cantiere
Intensificati i controlli delle Forze dell'Ordine nella villa Comunale di Bitonto Intensificati i controlli delle Forze dell'Ordine nella villa Comunale di Bitonto Polizia e Vigili urbani in azione contro droghe leggere e atti di bullismo
Bitonto e la Città dell'Utopia, Campomaggiore, unite nel segno della famiglia Rendina Bitonto e la Città dell'Utopia, Campomaggiore, unite nel segno della famiglia Rendina Il 14 luglio una giornata di studio e rievocazione storica nel comune lucano col sindaco Abbaticchio e studiosi bitontini
La Bitonto 2020 a un passo dalla partenza dei lavori: affidate le progettazioni esecutive La Bitonto 2020 a un passo dalla partenza dei lavori: affidate le progettazioni esecutive Dall'anno prossimo aperti cantieri per LungoLama, Piazza Caduti, Torrione Angioino e Ciclovia di via Cela
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.