la Casa alloggio SAnti Medici di Bitonto
la Casa alloggio SAnti Medici di Bitonto
Vita di città

Attivo il nuovo sportello della Caritas 'Riprendi_Te'

Sportello fisso dedicato all'ascolto e all'orientamento dei soggetti lupopatici

La Caritas diocesana di BariBitonto, in collaborazione con la Fondazione Opera Santi Medici Cosma e Damiano, ente gestore del progetto "Riprendi_Te", ha istituito uno sportello fisso e mobile dedicato all'accoglienza, all'ascolto e all'orientamento di giovani e adulti vittime delle vecchie e nuove forme di dipendenza, con particolare attenzione alla ludopatia.

​Lo Sportello ha sede nei locali della "Comunità Lorusso Cipparoli" con apertura mercoledì e venerdì dalle 14:30 alle 17:30. Sono previste, inoltre, forme di ascolto itinerante in sinergia
con i centri di ascolto e le Caritas parrocchiali della diocesi. Gli operatori sono raggiungibili telefonicamente al 3371061476.

Il Progetto "Riprendi_te", sostenuto da Caritas Italiana attraverso fondi Cei 8xmille, vuol essere una risposta concreta alla sempre più frequente domanda di sostanze presente sul territorio diocesano e alle nuove forme di dipendenza tra cui quella da gioco e da device.

I giocatori d'azzardo con sindrome da dipendenza sono coloro che non riescono più a
controllare le proprie abitudini di gioco e giocano in maniera compulsiva per rimanere costantemente in azione. Non riescono a smettere di giocare e questo ha ricadute negative anche negli altri ambiti della loro vita. Per tali ragioni il progetto si caratterizza per l'attenzione precipua sia ai ragazzi con dipendenze sia alle famiglie e nasce pertanto a seguito dello studio della domanda del territorio e della sua comparazione con l'offerta del welfare sia pubblico che privato, avendo negli ultimi anni registrato nelle realtà diocesane la mancanza di sportelli di ascolto dedicati che abbiano le competenze specifiche e professionali per intercettare tali bisogni e riescano a promuovere sul territorio azioni di contrasto e prevenzione.
  • Fondazione Santi Medici
Altri contenuti a tema
Approvato il bilancio sociale 2020 della Fondazione "Opera Santi Medici Cosma e Damiano Bitonto ONLUS" Approvato il bilancio sociale 2020 della Fondazione "Opera Santi Medici Cosma e Damiano Bitonto ONLUS" Tante le iniziative messe in essere anche durante un anno segnato dalla pandemia
Don Vito Piccinonna: «Un pensiero agli ammalati non solo oggi» Don Vito Piccinonna: «Un pensiero agli ammalati non solo oggi» L'appello del rettore della Basilica dei Ss Medici di Bitonto: «Non si ritrovino mai soli: sarebbe peggio della malattia»
Partono oggi i lavori di manutenzione alla Basilica dei Ss Medici Partono oggi i lavori di manutenzione alla Basilica dei Ss Medici Fino a venerdì celebrazioni in cripta. La Parrocchia chiede l'aiuto dei fedeli: «Facciamo appello alla generosità di tutti»
Furto ignobile alla mensa dei poveri di Bitonto Furto ignobile alla mensa dei poveri di Bitonto La Fondazione: "Tristezza per un atto che danneggia le persone più fragili"
Il fine vita in Hospice, don Piccinonna: «Qui l'umanità vince il dolore» Il fine vita in Hospice, don Piccinonna: «Qui l'umanità vince il dolore» Il presidente della Fondazione Ss Medici interviene nel documento della CEI: «Fondamentale non sentirsi soli»
1 I fedeli in piazza a Bitonto per i Ss Medici dividono l'opinione pubblica I fedeli in piazza a Bitonto per i Ss Medici dividono l'opinione pubblica Critiche ad assembramenti e mascherine abbassate. La Basilica: «Rispettate tutte le norme»
I panzerotti scartati diventano un pasto alla mensa per i poveri di Bitonto I panzerotti scartati diventano un pasto alla mensa per i poveri di Bitonto I surplus alimentari di un'azienda pugliese sono stati raccolti dalla Fondazione Opera Santi Medici Cosma e Damiano
Festa Ss. Medici a Bitonto: ecco il programma Festa Ss. Medici a Bitonto: ecco il programma Nessuna processione come in tutta la Puglia, ma tanti momenti di preghiera e riflessione
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.