Partito Democratico - Sede
Partito Democratico - Sede
Politica

Asta deserta per l'assegnazione della Pescara: l'ANPI esulta

«I beni comuni restino alla collettività e non ai privati»

È andata deserta l'asta disposta dal comune di Bitonto per assegnare la locazione della sede del Partito Democratico, meglio nota come "Pescara". Una circostanza che ha fatto esultare la sezione locale dell'Associazione Nazionale dei Partigiani d'Italia, secondo cui invece l'immobile di proprietà comunale debba essere indirizzata all'utilizzo «per attività a carattere sociale e culturale con particolare attenzione ai giovani, vera e propri criticità nella nostra comunità, alle forme di partecipazione e aggregazione dei cittadini per svilupparne senso civico e di appartenenza alla comunità», facendo riferimenti alla Deliberazione di Giunta Comunale n. 133 del 17.06.2016.

«Come sezione ANPI Bitonto – si legge in una nota - avvertiamo come doveroso l'impegno sull'utilizzo dei "Beni Comuni" e per il "Bene Comune", valore cardine della nostra Costituzione. Impegno che trova sostegno nel significativo interesse che ha suscitato l'invito a partecipare ad una raccolta firme, a sostegno di una petizione popolare, che avevamo rivolto a tutti quei soggetti, forze politiche, associazioni e singoli cittadini, che ancora credono nei processi di partecipazione attiva, di libertà, di confronto plurale e costruttivo, fondamentale per la crescita sociale ed umana della nostra comunità con benefici per ogni singolo cittadino, senza distinzioni o privilegi di sorta».

«L' Amministrazione Comunale – scrivono ancora dall'ANPI - è chiamata ora a decidere sulla sua destinazione e utilizzo. Vorremmo essere certi che, tale finalità, sarà nell'interesse esclusivo dell'intera Comunità, superando il mero interesse economico, tra l'altro irrisorio considerato che trattasi di poche migliaia di euro all'anno, incidendo perciò, decisamente poco sul bilancio dell'ente».

Il direttivo dell'associazione si dice però ottimista: «Il Governo della città può e saprà mettere in atto, così come sta accadendo in tante altre città pugliesi che dimostrano particolare sensibilità e attenzione alle politiche sui Beni Comuni».

  • Partito Democratico Bitonto
  • ANPI Bitonto
Altri contenuti a tema
Discarica: Mowgli, Vogliamo Bitonto Pulita ed ANPI sollecitano l'azione amministrativa Discarica: Mowgli, Vogliamo Bitonto Pulita ed ANPI sollecitano l'azione amministrativa L'auspicio è di contrastare i pareri favorevoli arrivati grazie all'ausilio di professionisti
L'ANPI Bitonto contro la discarica in località Colaianni L'ANPI Bitonto contro la discarica in località Colaianni Una nota per chiarire la posizione del gruppo cittadino
"L'Italia ripudia la guerra". Il PD di Bitonto ospita Brando Benifei "L'Italia ripudia la guerra". Il PD di Bitonto ospita Brando Benifei L'appuntamento è per il 17 settembre alle 19.00 in piazza Cattedrale
Francesco Brandi scrive al Prefetto di Bari: servono più controlli Francesco Brandi scrive al Prefetto di Bari: servono più controlli «Non lasciate soli i dirigenti e gli attivisti politici, gli amministratori locali, i consiglieri, gli assessori, i sindaci»
Un film su Gaetano Salvemini: l'ANPI Bitonto aderisce alla raccolta fondi Un film su Gaetano Salvemini: l'ANPI Bitonto aderisce alla raccolta fondi L'uscita del lungometraggio è prevista nel 2023
Bitonto è antifascista: 510 firme per la petizione contro fascismi e nazismi Bitonto è antifascista: 510 firme per la petizione contro fascismi e nazismi Esulta la locale sezione dell'ANPI: «Iniziativa a difesa dei valori democratici della Costituzione»
Pinto (PD): «Fuori dalla nostra sede per amore di legalità» Pinto (PD): «Fuori dalla nostra sede per amore di legalità» La riflessione del consigliere comunale sulla scelta di lasciare la storica “Pescara” in corso Vittorio Emanuele
Sinistra Italiana critica sull'adesione dei Verdi al Pd: «Voltagabbana» Sinistra Italiana critica sull'adesione dei Verdi al Pd: «Voltagabbana» «Per taluni la lealtà verso gli elettori conta poco»
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.