Teatro Traetta
Teatro Traetta
Lavori pubblici

Allarme manutenzione al Teatro Traetta di Bitonto, Abbaticchio: «Solo macchie di umidità»

Il primo cittadino assicura che i lavori saranno completati con la chiusura del teatro a fine stagione

Un nastro bianco e rosso per inibire il passaggio al pubblico in una zona di per sé non frequentata della struttura in cui sono apparse grandi macchie di umidità, alcune poltrone malconce e della carta da parati staccata in alcuni punti. Allarme manutenzione al Teatro Traetta di Bitonto?
«Di certo è necessario eseguire alcuni lavori di manutenzione – ha ammesso il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio – ma non esiste alcun allarme. Oltre le macchie di umidità presenti (all'ultimo piano, peraltro non aperto al pubblico) a causa della realizzazione di un impianto di climatizzazione, a dire dei tecnici, non adeguato alla struttura, altro non rileva. Certo vanno cambiate buona parte delle poltrone con quelle nuove. Ma nel senso della sicurezza e della staticità, della struttura i tecnici comunali hanno espresso parere positivo. Abbiamo messo a posto peraltro tutti gli impianti di sicurezza ed appena rigenerato il parquet. I fondi, già stanziati, saranno utilizzati dagli uffici comunali per completare le opere, con la chiusura del teatro in estate».

Lavori che si aggiungeranno a quelli già in corso, terminati o in procinto di partire che il primo cittadino ha tenuto a ricordare: «Per il Torrione Angioino abbiamo vinto centinaia di migliaia di euro nazionali in fase di appalto per mettere a posto tutto l'esterno, parte superiore, anche li. Nel mentre si stanno ultimando i lavori di recupero complessivo di villa Sylos dopo aver lasciato alle nostre spalle il recupero del chiostro di San Domenico e del complesso monumentale della "Don Milani". Nel 2020, come noto, inizieranno i lavori di rifacimento del Lungolama e dell'ex macello».
«Qualcuno – commenta poi il primo cittadino - scrive che è "esterefatto" da come si gestisce il piano di manutenzione dei beni culturali. Legittimo stupirsi, è la cosa più bella del Mondo. Io resto "esterefatto", altrettanto, dal fatto che la ristrutturazione quasi completa di tutti i manufatti pubblici sarà effettuata con pochi uomini e molti finanziamenti vinti alla conclusione di due mandati sindacali. E lo sono perché sono stato fortunato in tal senso, così non si offende nessuno».
  • Michele Abbaticchio
  • Teatro Traetta
Altri contenuti a tema
Sul ponte della Bitonto-Palo arriva la luce Sul ponte della Bitonto-Palo arriva la luce Collaudi ok per i lavori di illuminazione dell'intersezione. Abbaticchio: «Grazie alla Città Metropolitana e a Decaro»
Si dimette l'assessore all'Ambiente del comune di Bitonto Si dimette l'assessore all'Ambiente del comune di Bitonto Motivi personali e professionali alla base della scelta. Abbaticchio: «È una parte importante della nostra storia»
Oggi Nabil e Radicanto a Bitonto per un omaggio a Domenico Modugno Oggi Nabil e Radicanto a Bitonto per un omaggio a Domenico Modugno Sul palco del Traetta la storia voce dei Radiodervish
Furto alla scuola Spinelli di Bitonto, Abbaticchio: «Una porcheria rubare nella casa dei bambini» Furto alla scuola Spinelli di Bitonto, Abbaticchio: «Una porcheria rubare nella casa dei bambini» Rubati colori, matite, fogli e apparecchi elettronici. È il secondo nel giro di un mese
Un tratto a 4 corsie e tre rotatorie a Bitonto sulla Sp231 Un tratto a 4 corsie e tre rotatorie a Bitonto sulla Sp231 Approvati lavori di messa in sicurezza per quasi 8milioni di euro. Abbaticchio: «Tutti hanno fatto la loro parte»
Allarme processionaria a scuola: chiuso a Bitonto il liceo scientifico Allarme processionaria a scuola: chiuso a Bitonto il liceo scientifico Abbaticchio: «Decisione necessaria attesa di interventi immediati dalla Città Metropolitana»
Abbaticchio: «Si inserisca Bitonto nel nome dell'aeroporto» Abbaticchio: «Si inserisca Bitonto nel nome dell'aeroporto» Il sindaco diserta l'inaugurazione della nuova pista: «Per la nostra città tanti disagi e pochissimi vantaggi»
Oggi a Bitonto il castello di Barbablù protagonista de La scena dei Ragazzi Oggi a Bitonto il castello di Barbablù protagonista de La scena dei Ragazzi Sul palco del Traetta la rassegna teatrale dedicata alle famiglie
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.