Biason con i ragazzi di eughenia
Biason con i ragazzi di eughenia
Calcio

Il centrocampista del Bitonto, Biason, incanta i ragazzi ‘difficili’ di Eughenia con la sua storia di sport e riscatto

Il calciatore neroverde protagonista del laboratorio “Col calcio si impara”

Spiegare a chi è più vicino alle trappole della strada che un'altra via esiste ed è lastricata di soddisfazione e appagamento quando non si temono il sacrificio e il lavoro onesto. È stata questa la "missione" del centrocampista argentino dell'USD Bitonto, Carlos Ezequiel Biason, protagonista ieri durante il laboratorio "Col Calcio ... si impara" in collaborazione fra la squadra bitontina e la Cooperativa Sociale Eughenia.

«È quando i ragazzi non hanno più parole, ma solo occhi meravigliati per guardare, che chi gli parla ha fatto pienamente centro» assicurano dall'USD Bitonto raccontando l'esperienza di Biason con i ragazzi "difficili" della cooperativa, che hanno potuto ascoltare la sua testimonianza di sport, ma soprattutto di vita.

«Un meraviglioso racconto da ascoltare e vivere tutto d'un fiato, il suo – scrivono ancora i neroverdi parlando dell'iniziativa - un insieme di luoghi, fatti, vicende, culture e cambiamenti, sull'asse che lega l'Argentina all'Italia. Un racconto di quelli che fanno oscillare ogni certezza, far brillare in maniera commossa gli occhi e rabbrividire la pelle. Un racconto di coraggio e determinazione. Di umiltà ed umanità. Di fede, devozione, e di legami famigliari più forti di qualsiasi cosa. Una storia di scelte da fare e di strade da intraprendere, anche senza bussola e cartina alla mano, potendo contare solamente su se stessi. Un racconto che ha tenuto incollati alla sedia tutti i ragazzi partecipanti al laboratorio per un'ora intera. Perché in questa vita, incappare in errori è facile, ma, fortunatamente, col calcio ... si impara».
  • Cooperativa Sociale Eughenia
  • USD Bitonto Calcio
Altri contenuti a tema
Solo un punto per il Bitonto a Nardò Solo un punto per il Bitonto a Nardò La gara finisce 0-0, ma i neroverdi conservano saldamente la quarta posizione
Il Bitonto batte la Fidelis Andria e sogna i playoff Il Bitonto batte la Fidelis Andria e sogna i playoff Neroverdi vittoriosi con una girata del capitano Montrone. Domenica trasferta a Nardò
Si ferma la striscia del Bitonto: ad Altamura sconfitta per 2-1 Si ferma la striscia del Bitonto: ad Altamura sconfitta per 2-1 L’allungo playoff non arriva: dopo la sosta arriva la Fidelis Andria
Furto alla cooperativa che si occupa di ragazzi difficili: il 9 marzo un concerto di beneficenza per Eughenia Furto alla cooperativa che si occupa di ragazzi difficili: il 9 marzo un concerto di beneficenza per Eughenia I fondi raccolti serviranno per ricomprare i macchinari rubati
Turitto segna, il Nola non morde. L'Usd Bitonto batte 1-0 i campani Turitto segna, il Nola non morde. L'Usd Bitonto batte 1-0 i campani Domenica trasferta in chiave playoff contro l'Altamura
Il Bitonto batte il Gragnano con due gol da cineteca Il Bitonto batte il Gragnano con due gol da cineteca Un tacco di Patierno e un tiro al volo da fuori di Biasion riportano i neroverdi in zona playoff
Tifosi facinorosi, multe all'USD Bitonto. Il presidente Rossiello: «Alla prossima lascio» Tifosi facinorosi, multe all'USD Bitonto. Il presidente Rossiello: «Alla prossima lascio» Il numero uno dei neroverdi: «Non hanno a cuore le sorti della squadra e della città»
Bitonto, cuore e testa: punto d'oro in casa del Savoia Bitonto, cuore e testa: punto d'oro in casa del Savoia A Patierno risponde Tedesco e i neroverdi restano agganciati al treno playoff
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.