Lo striscione poi rimosso
Lo striscione poi rimosso
Calcio

Forza Italia: «Stadio degli Ulivi in condizioni vergognose per colpa del Comune»

L'attacco della locale sezione del partito all'amministrazione Abbaticchio

C'è l'amministrazione comunale di Bitonto nel mirino dell'attacco della locale sezione di Forza Italia che ha accusato il Comune per la cattiva manutenzione di cui sarebbe vittima lo Stadio Città degli Ulivi.
«'Comune assente, sindaco incompetente': un messaggio chiaro e inequivocabile, quello con cui i tifosi del Bitonto Calcio denunciano le inadempienze dell'amministrazione Abbaticchio – scrivono in una nota i supporters del partito di Berlusconi - ancora una volta inetta e pressapochista nella gestione dello stadio comunale».
«Il manto erboso è in condizioni assai critiche – si legge ancora nel comunicato - che compromettono l'incolumità dei giocatori per la presenza di buche ed erbacce. Nelle more della necessaria opera di manutenzione, che si sarebbe dovuta eseguire nei mesi scorsi, la squadra neroverde sarà costretta ad allenarsi fuori città sino a fine settembre. Storia vecchia la scarsissima manutenzione del terreno di gioco. Ma anche il resto della struttura non brilla per pulizia e decoro: nel parcheggio campeggiano da mesi due montagne di sabbia che dovrebbe essere utilizzata per la manutenzione del campo, e sono spuntati addirittura rotoli di erba sintetica sporca e maleodorante».

Per il consigliere comunale Carmela Rossiello si tratta «certamente di uno spettacolo indecoroso, che nuoce all'immagine della società e della città, tanto più ora che il campionato ufficiale è cominciato, e i fari sono puntati sulla prima squadra e sulla struttura che la ospita e la rappresenta, benché la gestione sia in capo ad altri».
«Questa volta – scrivono ancora dalla locale sezione del partito - a scatenare la rabbia dei tifosi, c'è di più: il mancato rilascio, da parte del Comune, delle autorizzazioni necessarie al montaggio di una tribuna aggiuntiva, acquistata a spese della società USD Bitonto Calcio, che andrebbe ad aumentare la capienza dello stadio di ben 600 posti. Nonostante gli impegni a sbloccare l'iter burocratico, ancora nulla di fatto».
«Comprendiamo il dispiacere dei tifosi – conclude la nota - e gli striscioni e i cori inferociti che hanno scandito la gara di domenica scorsa contro il Gladiator. È una vergogna disinteressarsi dell'impianto sportivo più grande ed importante della città, esponendola al ridicolo di gare disputate con l'erba alta ed incolta».
  • Forza Italia Bitonto
  • USD Bitonto Calcio
Altri contenuti a tema
Nuova curva agli ultras, Nacci: «Dal Comune nessun autorizzazione attesa» Nuova curva agli ultras, Nacci: «Dal Comune nessun autorizzazione attesa» L'appello dell'assessore ai tifosi: «Lasciate perdere i sentito dire. Amministrazione sempre interessata all'impianto»
Gli ultras contestano il sindaco per la curva ancora ferma, ma manca la relazione geologica Gli ultras contestano il sindaco per la curva ancora ferma, ma manca la relazione geologica Il documento avrebbe dovuto essere consegnato dall'azienda che ha fornito la struttura, ma tarda ad arrivare
Esordio vittorioso per il Bitonto in casa contro il Gladiator Esordio vittorioso per il Bitonto in casa contro il Gladiator Una rete per tempo regala ai neroverdi la seconda vittoria in due partite nel campionato di serie D
Il Bitonto parte col botto e stende il Francavilla a domicilio Il Bitonto parte col botto e stende il Francavilla a domicilio Bastano i primi 15 minuti ai neroverdi per regolare la pratica: al Fittipaldi finisce 1-3
Il manto erboso dello stadio in pessime condizioni: l'USD Bitonto emigra a Bitetto Il manto erboso dello stadio in pessime condizioni: l'USD Bitonto emigra a Bitetto La società: «Comune sempre vicino alla squadra, ma serve più impegno»
Usd Bitonto: Loiodice lascia i neroverdi per un'offerta economica più vantaggiosa Usd Bitonto: Loiodice lascia i neroverdi per un'offerta economica più vantaggiosa La società amareggiata: «Ha tradito la città e i colori. Avanti con galantuomini e comprovati valori umani»
Nuova curva nord allo stadio di Bitonto: l'assessore Nacci frena Nuova curva nord allo stadio di Bitonto: l'assessore Nacci frena «Imprudenti le dichiarazioni della società: necessari ulteriori adempimenti burocratici»
L'U.S.D. Bitonto Calcio dona ai tifosi la curva nord: «Adesso tocca all'Amministrazione» L'U.S.D. Bitonto Calcio dona ai tifosi la curva nord: «Adesso tocca all'Amministrazione» La nuova struttura potrà essere posizionata solo dopo le necessarie autorizzazioni da parte dell'Ente Locale
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.