Us Bitonto
Us Bitonto
Calcio

Domenica per il Bitonto un test di spessore al cospetto della Fermana

Organico rafforzato dall'ingaggio del talentuoso portiere Flavio Lonoce e da altri movimenti under in entrata

Si suda, si lavora e si mette fieno prezioso in cascina. I ritiri, in fondo, servono a questo. Le 22 reti rifilate lunedì pomeriggio a una rappresentativa locale lasciano naturalmente il tempo che trovano così come i 9 gol siglati nell'allenamento congiunto (nient'altro che la nuova denominazione di un'amichevole estiva) al Potenza Picena, team che parteciperà al torneo di Promozione marchigiana. Il Bitonto di Claudio De Luca è sempre più "palpabile" col trascorrere dei giorni a Camerino.

Un test probante, i neroverdi, lo sosterranno domenica 8 agosto al cospetto della Fermana, formazione che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie C ed è in ritiro nella vicina Sarnano. La squadra di mister Domizzi ha molto ben figurato nel confronto con la Salernitana neopromossa in A, uscendo sconfitta di misura (1-0). Non è un caso che il nuovo trainer bitontino abbia inserito, a questo punto, uno scrimmage di una certa difficoltà: l'obiettivo è valutare concretamente i progressi compiuti nel corso dei dieci giorni che saranno passati dall'arrivo nelle Marche al momento del fischio d'inizio della sfida, previsto per le ore 18 al campo "Maurelli". La gara sarà giocata a porte chiuse e in assenza di pubblico con diretta sulla pagina Facebook del Bitonto.

Un bel colpo, intanto, la società lo ha messo a segno nei giorni scorsi con l'ingaggio del giovane e talentuoso portiere barese Flavio Lonoce. 21 anni, cresciuto nel vivaio della Juventus, ha giocato in D a Chieri e quindi in C a Chiari, scendendo di categoria nella Turris per diventare protagonista della promozione dei corallini nel calcio professionistico (24 presenze e 11 gare senza incassare reti). Confermato anche in C dal club campano, Lonoce ha quindi accettato la proposta del Bitonto pronto a dare il suo notevole contributo alla causa.

Il roster neroverde è stato puntellato con altri calciatori under, dal difensore francese classe 2002 Moussa Kanoute (dall'Altamura) all'esterno sinistro offensivo del 2001 Salvatore Rimoli, dal laterale difensivo Christian Colaci (nato nel 2003) al pariruolo Alessandro Guarnaccia (sempre 2003) che è stato promosso in prima squadra.

  • Us Bitonto
  • Serie D
Altri contenuti a tema
Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Il club potrebbe ripartire da diversi calciatori della formazione giovanile per costruire l'organico di Serie D
Juniores Bitonto, è finale scudetto Juniores Bitonto, è finale scudetto Vittoria di misura sull'Ostia mare, sabato il match decisivo contro la Pro Livorno
Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Mercoledì al "Rossiello" la sfida contro l'Ostia mare
Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? L'imprenditore non ha ancora specificato cosa sarà del Bitonto
Il Bitonto si fa male da solo: sconfitta a Francavilla e stagione finita Il Bitonto si fa male da solo: sconfitta a Francavilla e stagione finita Un autogol condanna i neroverdi nella finale playoff del girone H
Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Gara sospesa per alcuni minuti. Situazione rientrata in seguito
Bitonto, è finale! Bitonto, è finale! Regolato il Fasano sul terreno del "Città degli ulivi", domenica la sfida in trasferta al Francavilla in Sinni
Semifinale playoff, sulla strada del Bitonto c'è il Fasano Semifinale playoff, sulla strada del Bitonto c'è il Fasano Fischio d'inizio fissato per le ore 16, trasferta vietata ai sostenitori brindisini
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.