Lesterno dattacco Onny Turitto. <span>Foto Anna Verriello</span>
Lesterno dattacco Onny Turitto. Foto Anna Verriello
Calcio

Bitonto, una riconferma nel reparto offensivo: ecco Onny Turitto

Dal mercato giungono intanto voci su Lattanzio, Nicola Loiodice e Lorenzo Longo

La seconda riconferma in casa Bitonto per la stagione 2019/2020 arriva nel reparto offensivo. Anche nel prossimo campionato di Serie D indosserà la maglia neroverde l'esterno d'attacco barese Onny Turitto, classe '91, che sarà alla sua quarta avventura consecutiva nella città dell'olio.
Turitto è reduce da una prima notevole ed importante stagione in Serie D: nove reti, tra cui la prima storica a Taranto nel giorno del ritorno del Bitonto in D dopo otto anni; ed ancora, tantissimi assist, un perno dell'attacco voluto fortemente anche in questa stagione dal neo tecnico Roberto Taurino. Può giocare sia a destra che a sinistra, capace di tanta corsa, una vera spina nel fianco per le difese avversarie.
Dopo Montrone, Turitto è la dimostrazione dunque di come la società abbia voluto partire prima dalla conferma dell'ossatura e dallo zoccolo duro della squadra che lo scorso anno ha chiuso al quarto posto del girone H di Serie D.

«Sono contentissimo della riconferma a Bitonto e allo stesso tempo felicissimo che il presidente Rossiello, i direttori Rubini e De Santis e mister Taurino mi abbiano dimostrato di volermi fortemente anche quest'anno. Ciò rappresenta per me sicuramente un grande motivo di orgoglio – spiega Turitto –. Sono felice della scelta che ho fatto, qui c'è un progetto che portiamo avanti da qualche anno con a capo un presidente ambizioso che vuole fare sempre meglio. Per questo non ho esitato neanche un attimo a stringere la mano al presidente anche se non nascondo che avevo tante richieste provenienti dalla Serie D e dalla Serie C. Ma Bitonto è un progetto che invito tutti a seguire ed accettare, c'è serietà, una tifoseria sempre viva e presente, e soprattutto l'ambizione a voler fare bene e migliorarsi ogni anno».

Dal mercato, intanto, giungono voci di un Bitonto sempre più vicino al bomber Riccardo Lattanzio, classe 1989, reduce da una grande stagione col Cerignola ed ex di Andria, Nardò e Venezia. Sempre dall'Audace potrebbero arrivare altre due pedine importanti: Nicola Loiodice, esterno di attacco classe 1992 e Lorenzo Longo, centrocampista classe 1994.
  • USD Bitonto Calcio
Altri contenuti a tema
Il Bitonto strapazza l'Andria e resta primo in vetta Il Bitonto strapazza l'Andria e resta primo in vetta Torna al gol Lattanzio e in attacco arriva anche Montaldi
Il pareggio in casa lascia il Bitonto in testa alla classifica Il pareggio in casa lascia il Bitonto in testa alla classifica Il Foggia non va oltre lo 0-0 al Città degli Ulivi. E domenica arriva l'Andria
Un punto a Sorrento non basta al Bitonto per tenere la vetta Un punto a Sorrento non basta al Bitonto per tenere la vetta Mercoledì si giocano i 35 minuti contro il Grumentum. Poi sarà Foggia
Curva al “Città degli Ulivi”: l'Usd Bitonto replica al Comune Curva al “Città degli Ulivi”: l'Usd Bitonto replica al Comune «Il progetto esecutivo non era a carico della società»
Il progetto per la nuova curva dello stadio di Bitonto non arriva: il Comune fa da sé Il progetto per la nuova curva dello stadio di Bitonto non arriva: il Comune fa da sé Doveva essere fornito dalla società, ma non è mai arrivato. Adesso sarà a spese del Comune. E non costerà poco
La pioggia ferma il Bitonto in casa: partita sospesa a 35' dal termine La pioggia ferma il Bitonto in casa: partita sospesa a 35' dal termine Gli ultimi minuti si giocheranno nelle prossime settimane ripartendo dallo 0-0
Il Bitonto schianta il Nardò e stacca tutti in classifica Il Bitonto schianta il Nardò e stacca tutti in classifica I neroverdi volano a +4 su Foggia e Taranto con una tripletta di bomber Patierno
Al Bitonto il big match col Casarano che vale la testa della classifica Al Bitonto il big match col Casarano che vale la testa della classifica I neroverdi battono la squadra di mister De Candia e restano soli in vetta nel campionato di serie D
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.