Volpe investita a Mariotto
Volpe investita a Mariotto
Cronaca

Volpe investita tra Mariotto e Terlizzi salvata dalle Guardie Ambientali

Era in fin di vita, ma dopo le cure del Centro Recupero Faunistico di Bitetto sarà reimmessa in libertà

Storia a lieto fine negli scorsi giorni nel territorio tra Bitonto e Terlizzi dove una volpe è stata investita da un'auto pirata e lasciata ridotta in fin di vita sul ciglio della strada. L'incidente si è verificato sulla Strada Provinciale 108, che collega la frazione bitontina di Mariotto alla città dei fiori. L'investitore non si è nemmeno preoccupato di scendere dalla propria vettura per accertarsi delle condizioni dell'animale, ma ha preferito fuggire via. Per fortuna della volpe da un'auto che sopraggiungeva sono scesi alcuni passanti che hanno subito allertato le Guardie Ambientali d'Italia della sezione di Terlizzi. I volontari hanno subito soccorso l'animale e l'hanno condotto nel Centro di Recupero della Fauna Selvatica di Bitetto, dove ha ricevuto le cure di medici specialisti.
«Ha subito diversi traumi – hanno spiegato i volontari – adesso però è in cura nel centro faunistico. Ma, appena sarà guarita, sarà reimmessa nel suo habitat naturale».
«Abbiate più prudenza sulle strade – è il monito delle Guardie Ambientali - salverete la vita di molti animali e anche quella vostra!».
La volpe in viaggio verso Bitetto
  • Guardie Ambientali d'italia
Altri contenuti a tema
Camion in fiamme in un deposito di Bitonto: in un video le immagini del rogo Camion in fiamme in un deposito di Bitonto: in un video le immagini del rogo Sul posto le Guardie Ambientali d'Italia e i Vigili del Fuoco
Piromani in Lama Balice: a Bitonto nuovo rogo di rifiuti tossici Piromani in Lama Balice: a Bitonto nuovo rogo di rifiuti tossici Determinante l'intervento delle Guardie Ambientali d'Italia per scongiurare guai peggiori
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.