Materassi davanti al Degli Ulivi
Materassi davanti al Degli Ulivi
Territorio e Ambiente

Una discarica davanti allo stadio di Bitonto. Il Pd: «Puliremo, ma serve l'aiuto di tutti»

La sezione locale del partito chiede «maggiore impegno nel rispetto delle regole e nella lotta agli sporcaccioni»

Uno sforzo più grande per rispettare le regole della civile convivenza e per segnalare con più immediatezza gli sporcaccioni seriali che deturpano la città. È l'invito che arriva dalla sezione di Bitonto del Partito Democratico che ha segnalato la presenza di una vera e propria discarica a cielo aperto davanti allo stadio che vede impegnata la squadra locale di calcio.
Immondizia, materassi e materiali della potatura disseminati ovunque «su via Megra, proprio di fronte allo stadio Degli Ulivi – denunciano i piddini - dove il 25 agosto prenderà il via la stagione calcistica del Bitonto con la Coppa Italia. Non è un buon biglietto da visita. Nonostante le difficoltà dimostrate, come amministrazione ci impegniamo a pulire soprattutto in occasione dell'evento. Ma questo non basta e i soldi neanche».

«Vorremmo – è l'auspicio degli attivisti - che anche i cittadini bitontini si impegnassero nella cura dei luoghi e nel rispetto delle persone, del vicinato dei cittadini diligenti e soprattutto degli operatori del servizio. Facciamo uno sforzo di civiltà, manteniamo puliti i nostri luoghi cosicché nessun forestiero si senta libero di parcheggiare i propri rifiuti nella nostra città. Siamo l'unico comune nel circondario che non effettua la raccolta differenziata, siamo un comune che fa gola agli sporcaccioni dissidenti».
  • Rifiuti Bitonto
  • Campagne Bitonto
  • Partito Democratico Bitonto
Altri contenuti a tema
A Bitonto nasce il comitato contro il regionalismo differenziato A Bitonto nasce il comitato contro il regionalismo differenziato «No alla legge spacca Italia». Tra i primi aderenti Iniziativa Democratica, Italia in Comune, Pd, PSI e Sinistra Italiana
Degrado in via Amm. Vacca: «A due anni dalle segnalazioni ancora silenzio dal comune di Bitonto» Degrado in via Amm. Vacca: «A due anni dalle segnalazioni ancora silenzio dal comune di Bitonto» Sotto accusa un terreno privato lasciato alla mercé di topi, rettili e immondizia
Contro l'abbandono di rifiuti un cartello di offese agli sporcaccioni Contro l'abbandono di rifiuti un cartello di offese agli sporcaccioni È apparso nelle campagne di Bitonto e intima la rimozione dell'immondizia
Il bitontino Massimiliano Gentile nella nuova segreteria regionale del PD Il bitontino Massimiliano Gentile nella nuova segreteria regionale del PD La sezione locale del partito: «Incarico di responsabilità. A lui sostegno della comunità democratica bitontina»
Discarica di Conversano chiusa: a Bitonto possibili disagi Discarica di Conversano chiusa: a Bitonto possibili disagi L'Asv consiglia di ridurre nei prossimi due giorni lo scarico dei rifiuti. Nessun problema per il porta a porta
Incendio di sterpaglie lungo la Sp156: le Guardie Ambientali salvano Lama Balice Incendio di sterpaglie lungo la Sp156: le Guardie Ambientali salvano Lama Balice L'intervento blocca le fiamme in tempo. A fuoco anche rifiuti tossici in via Traiana
PD Bitonto: «Il sottopasso è una bella pagina di collaborazione istituzionale» PD Bitonto: «Il sottopasso è una bella pagina di collaborazione istituzionale» La sezione locale del partito soddisfatta per l'esito delle consultazioni tra le parti politiche che ha portato all'addio al passaggio a livello per S.Spirito
Straniero picchiato per una lite con un disabile, Pd: «No alla violenza per vendetta» Straniero picchiato per una lite con un disabile, Pd: «No alla violenza per vendetta» Dopo le botte nella serata di lunedì l'extracomunitario è stato aggredito nuovamente il giorno successivo
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.