Truffa alla porta
Truffa alla porta
Cronaca

Truffatori porta a porta a Bitonto: «Attenti: provano a entrare in casa»

La denuncia di una donna riuscita a opporsi al tentativo di intrusione

Si presenta alla porta di casa, presentandosi come messo del Tribunale, poi tenta di far firmare alcuni fogli entrando in casa. È il raggiro disinnescato ieri da una 40enne di Bitonto presa di mira da un truffatore attempato che aveva tentato di intrufolarsi nel suo appartamento.
L'uomo, bassino rotondetto, capelli grigi, con una tracolla marrone, una camicia bianca e pantaloni nocciola, aveva citofonato alla sua porta mentre lavorava al pc. Dopo essersi presentato come funzionario del Tribunale di Bari, aveva richiesto la firma della donna su alcuni fogli senza intestazione se non una scritta in rosso "Tribunale di Bari", al fine di notificarle un presunto atto. Alla richiesta della 40enne di leggere quanto le veniva sottoposto, l'uomo si è innervosito, premendo per entrare nel portone.

«Ero fortemente agitata – ha spiegato la vittima designata - e per strada non c'era nessuno vista l'ora, le 16 circa. Ha usato dei modi e dei toni poco ortodossi, anche a detta dell'agente di polizia con cui ho parlato. Ho fatto in tempo a chiudere il portone e col cellulare in mano mi sono affacciata al balcone per vedere dove andasse, ma è sparito, nonostante la strada particolarmente lunga».
«Ho chiamato la Polizia – prosegue il racconto - che mi ha chiesto info e descrizione del tipo. Ho inoltrato la segnalazione. Domani andrò al commissariato. State attenti: non aveva nessun cartellino di riconoscimento e i fogli che aveva in mano non avevano la solita dicitura del tribunale di Bari. Mi sono molto agitata e anche molto tempo dopo il tentativo continuavo a tremare».
Il timore è che il truffatore possa avvicinare soggetti meno pronti e decisi della donna, cadendo magari vittima di un brutto raggiro. Il suggerimento, invece, è a denunciare alle Forze dell'Ordine qualsiasi movimento sospetto, anche non subito direttamente, per aiutare possibili ignare vittime.
  • Polizia di Stato Bitonto
Altri contenuti a tema
Raffica di controlli a Bitonto, fioccano denunce per furto e ricettazione Raffica di controlli a Bitonto, fioccano denunce per furto e ricettazione La Polizia ha svolto un servizio a largo raggio: deferiti un 50enne ed un 20enne, sequestrato un Piaggio Ape
Coltello di genere proibito nell'auto, denunciato dalla Polizia Coltello di genere proibito nell'auto, denunciato dalla Polizia L'uomo era in compagnia di tre pregiudicati: è stato deferito in stato di libertà
Blitz in villa, scoperta una serra di marijuana: arrestato un 36enne di Bitonto Blitz in villa, scoperta una serra di marijuana: arrestato un 36enne di Bitonto L'irruzione della Polizia di Stato in un'abitazione di Santo Spirito: sequestrati anche 62 chilogrammi di droga
Lite a coltellate davanti a un bar di Bitonto Lite a coltellate davanti a un bar di Bitonto Un giovane è stato ferito a una gamba
Operazione della Polizia, recuperate a Bitonto 8 auto rubate Operazione della Polizia, recuperate a Bitonto 8 auto rubate I furti si sono verificati non solo in città, ma anche a Modugno, Palo del Colle, Ruvo di Puglia, Terlizzi e Toritto
Bici e monopattini elettrici troppo pericolosi: Expert Bitonto smette di venderli Bici e monopattini elettrici troppo pericolosi: Expert Bitonto smette di venderli «Decisione necessaria per restare azienda al servizio della comunità»
Dal veneto a Bitonto in vacanza: auto rubata in piazza Sylos Dal veneto a Bitonto in vacanza: auto rubata in piazza Sylos Le vittime aiutate da alcuni passanti: «Qui, non c'è solo delinquenza. Mangini: «La notizia mortifica»
Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio Operativo un programma di misure preventive, anche in relazione al contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.