La porta antisfondamento del barbecue danneggiata
La porta antisfondamento del barbecue danneggiata
Cronaca

Tentato furto al ristorante “Il Barbecue” di Bitonto

Carne e alimenti nel mirino dei ladri, già entrati altre due volte. Gestori esausti: «Impossibile nessuno abbia visto e sentito niente»

Hanno ristrutturato da poco il locale con l'intento di investire nella loro "creatura" per vederla crescere e permetterle di alimentare i loro sogni, ma da un mese, più che con le sfide del mercato sono, alle prese con la criminalità bitontina e con l'omertà dei vicini. È il calvario dei gestori del ristorante pizzeria Il Barbecue, storico locale di Bitonto che da poco ha riaperto i battenti dopo una ristrutturazione, che nel giro di poco più di 30 giorni hanno subito due furti un tentato furto.

«Le prime due volte hanno svuotato la cella delle carni – racconta Antonella che gestisce il locale col marito – l'ultima volta anche l'affettatrice. Stavolta non sono riusciti a superare tutte le mandate della serratura e hanno provato ad abbattere la porta antisfondamento».
Ogni volta i danni sono ingenti: oltre alla refurtiva, i gestori devono ripianare i danni delle effrazioni, ai serramenti, alle tappezzerie, persino ai muri.
Due denunce sono state già presentate alle forze dell'ordine e una terza sta per essere depositata, ma non hanno molte speranze. «Ci hanno fatto capire che difficilmente si otterrà qualcosa - lamentano ancora le vittime - non sappiamo davvero a chi rivolgerci». Tanto più che l'aiuto non arriva nemmeno dai vicini: nonostante il ristorante sia in pieno centro nessuno sembra aver visto o sentito nulla. «Un'assurdità: hanno l'udito finissimo quando si tratta di rimproverare qualcuno che si attarda scambiare due chiacchiere fuori dal locale – spiega amareggiata la donna – ma non si accorgono quando nel silenzio della notte una banda di criminali prova a buttare giù una porta antisfondamento».
  • furto
  • Furti Bitonto
Altri contenuti a tema
Furti a raffica di ortaggi nei campi. Denunciato un 47enne di Bitonto Furti a raffica di ortaggi nei campi. Denunciato un 47enne di Bitonto L'uomo è stato bloccato a Giovinazzo dalle Guardie Campestri e dalla Polizia Locale
Furti di auto e violazioni della sorveglianza speciale, in cella un 49enne Furti di auto e violazioni della sorveglianza speciale, in cella un 49enne I fatti risalgono a gennaio scorso: l'uomo riuscì a dileguarsi dopo un inseguimento, adesso è in carcere
Furti nelle campagne, episodi anche a Bitonto. CIA Levante scrive al Prefetto Furti nelle campagne, episodi anche a Bitonto. CIA Levante scrive al Prefetto Nel mirino intere produzioni, attrezzi e mezzi agricoli, anche di giorno
Da Bitonto a Cremona per rubare auricolari in un ipermercato Da Bitonto a Cremona per rubare auricolari in un ipermercato Denunciato un 51enne: è stato fermato dai Carabinieri allertati dal personale
La pioggia erode le speranze di ritrovare Chicco, il cane rubato all'agricoltore in campagna La pioggia erode le speranze di ritrovare Chicco, il cane rubato all'agricoltore in campagna Nelle scorse ore impiegate anche le unità cinofile, ma l'acqua ha cancellato le ultime tracce dell'animale
Depredarono Autogrill dopo la partita Nola-Bitonto: daspo per 9 tifosi neroverdi Depredarono Autogrill dopo la partita Nola-Bitonto: daspo per 9 tifosi neroverdi Rubati giochi e dolciumi: nei guai 7 maggiorenni e due minori accusati di furto aggravato in concorso
Furto alla cooperativa che si occupa di ragazzi difficili: il 9 marzo un concerto di beneficenza per Eughenia Furto alla cooperativa che si occupa di ragazzi difficili: il 9 marzo un concerto di beneficenza per Eughenia I fondi raccolti serviranno per ricomprare i macchinari rubati
Sventato un maxi furto di gasolio. Recuperato un furgone rubato a Bitonto Sventato un maxi furto di gasolio. Recuperato un furgone rubato a Bitonto Il maxi colpo a Giovinazzo, ai danni dell'IP. Ladri in fuga, recuperata la refurtiva: ben 10mila litri di carburante
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.