La droga stesa allo stendi panni a Bitonto
La droga stesa allo stendi panni a Bitonto
Cronaca

Sullo stendino la droga invece dei panni: 3 arresti a Bitonto

Carabinieri in azione contro lo spaccio di stupefacenti. I giovani, di 20, 21 e 26 anni, sono stati condotti in carcere

I panni stesi al sole ad asciugare? Fuori moda: gli spacciatori sullo stendino ci mettono la droga.

Singolare ritrovamento l'altra sera a Bitonto dove i Carabinieri hanno arrestato tre giovani del posto di 20, 21 e 26 anni, sorpresi a confezionare in casa decine di dosi di stupefacenti. Una preparazione certosina e attenta, tanto che per la marijuana era prevista un'essiccazione scrupolosa lasciando le dosi appese ad uno stendi panni.

I militari della Stazione di Bitonto, ai comandi del maresciallo maggiore Roberto Tarantino, con il supporto di unità in servizio presso la Compagnia di Molfetta, dirette dal capitano Francesco Iodice, stavano eseguendo diverse perquisizioni domiciliari e proprio durante uno di questi controlli si sono imbattuti nel singolare "laboratorio"

In casa sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro 18 grammi di cocaina, oltre 172 grammi di marijuana e 550 euro ritenuti provento dell'attività illecita e vario materiale da confezionamento, tutto sottoposto a sequestro. Gli arrestati sono stati condotti presso la casa circondariale di Bari, dove resteranno a disposizione della Procura della Repubblica di Bari.

Durante i controlli sono anche stati segnalati alla Prefettura di Bari quali assuntori di sostanze stupefacenti altri 4 soggetti trovati in possesso di marijuana e cocaina.
  • Droga Bitonto
  • Carabinieri Bitonto
  • Controlli Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Coca, marijuana e hashish nel borsone: arrestato 41enne a Bitonto Coca, marijuana e hashish nel borsone: arrestato 41enne a Bitonto I poliziotti lo hanno fermato con quasi mezzo chilo di droga dopo un inseguimento a piedi nel centro storico
Rissa a bottigliate a Bitonto davanti a un locale: il Questore lo chiude per 3 giorni Rissa a bottigliate a Bitonto davanti a un locale: il Questore lo chiude per 3 giorni «Tardiva la richiesta d’intervento giunta alle forze dell’ordine da parte del gestore»
Bloccato ad Andria pregiudicato cerignolano. Era a bordo di furgone rubato a Bitonto Bloccato ad Andria pregiudicato cerignolano. Era a bordo di furgone rubato a Bitonto Brillante intervento dei militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Andria al termine di un inseguimento
Si picchiano a bottigliate in piazza Moro: ferito un tunisino Si picchiano a bottigliate in piazza Moro: ferito un tunisino I Carabinieri a caccia dei tre albanesi protagonisti del pestaggio
I Carabinieri fanno irruzione nel covo del clan Conte I Carabinieri fanno irruzione nel covo del clan Conte Cacciatori di Puglia e unità cinofile a caccia di armi e droga
Doveva restare a Bitonto ma girava in bici a Giovinazzo: preso 23enne Doveva restare a Bitonto ma girava in bici a Giovinazzo: preso 23enne I Carabinieri lo hanno arrestato dopo un inseguimento lungo la strada che congiunge i due comuni
Farmacista minacciato: «Se non paghi, ti brucio il locale». Arrestato un 32enne Farmacista minacciato: «Se non paghi, ti brucio il locale». Arrestato un 32enne L'uomo, appena scarcerato, ha agito a volto scoperto, ma è stato incastrato dalle telecamere di videosorveglianza
Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Quattro i georgiani fermati dai Carabinieri: due bloccati a Bari, gli altri due a Potenza. Era chiamata la "banda della compieta"
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.