Il ponte di via Palo illuminato
Il ponte di via Palo illuminato
Lavori pubblici

Sul ponte della Bitonto-Palo arriva la luce

Collaudi ok per i lavori di illuminazione dell'intersezione. Abbaticchio: «Grazie alla Città Metropolitana e a Decaro»

Da ieri sera il ponte che consente di scavalcare la Strada Provinciale 231 all'altezza della Bitonto-Palo è finalmente illuminato.
Dopo gli annunci delle scorse settimane e l'avvio dei lavori, completati alcuni giorni fa, i tecnici incaricati hanno concluso la fase di collaudo di giovedì e venerdì e da ieri sera la luce ha finalmente regalato maggiore sicurezza agli automobilisti in transito.
«Il Comune di Bitonto ringrazia la Città metropolitana – ha commentato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - il ponte su via Palo è illuminato, al contrario di quanto fu previsto all'epoca dall'ex provincia. Come consigliere metropolitano, consentitemi di ringraziare i miei colleghi ed Antonio Decaro per aver accolto la nostra richiesta di finanziamento».
Alle due rotatorie adesso manca soltanto la segnaletica verticale che consente, come in tutte le intersezioni di quel tipo, di conoscere la propria uscita prima di immettersi nella rotatoria, invece di doverlo scoprire mentre si ruota senza sosta in cerca della direzione giusta.

L'illuminazione sul ponte resta però un risultato importante, anche se in molti avrebbero apprezzato qualche corpo illuminante in più in direzione Palo, visto che sull'ultimo tratto della Palo-Bitonto regna ancora il buio pesto. Adesso, però, almeno, la rotatoria è visibile anche da lontano e dovrebbe aiutare gli automobilisti a rallentare la propria corsa con maggiore accuratezza. Un problema che certamente sembra aver influito sui numerosi incidenti che si sono verificati nei pressi di quella rotatoria, dove, il 31 marzo dell'anno scorso, due giovanissimi, Pierluigi Dolciamore e Antonella Carbonara, persero la vita in uno spaventoso incidente mentre erano a bordo della loro auto che proprio lì si ribaltò finendo in una scarpata.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • ponte
  • Michele Abbaticchio
  • città metropolitana
  • Antonio De Caro
Altri contenuti a tema
Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Ieri l'incontro all'ITES "Vitale Giordano"
Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Conferenza stampa del sindaco e dell'esecutivo cittadino per fine mandato
Abbaticchio fa il suo bilancio di 10 anni d'amministrazione Abbaticchio fa il suo bilancio di 10 anni d'amministrazione Giovedì 5 maggio la conferenza stampa
Abbaticchio annuncia: «Indetta la gara d'appalto per i lavori allo stadio» Abbaticchio annuncia: «Indetta la gara d'appalto per i lavori allo stadio» Il Sindaco: «Presto andrò a vedere una bella partita serale al "Città degli ulivi"»
L'ultimo 25 aprile da sindaco di Michele Abbaticchio L'ultimo 25 aprile da sindaco di Michele Abbaticchio Il primo cittadino uscente: «Ho sentito vicini tutti voi»
Ponte Santa Teresa chiuso al traffico il 27 aprile Ponte Santa Teresa chiuso al traffico il 27 aprile Divieto di circolazione per tutti i tipi di veicoli dalle 14 alle ore 18 per prove tecniche da parte del Politecnico
Posata la prima pietra per la nuova piazza XX Settembre Posata la prima pietra per la nuova piazza XX Settembre La soddisfazione di Abbaticchio e le parole di Monsignor Satriano che ha ricordato don Vito Frascella
PNRR, la Città Metropolitana candida 48 progetti: c'è Bitonto PNRR, la Città Metropolitana candida 48 progetti: c'è Bitonto 183 milioni di euro complessivi tra rifunzionalizzazioni ecosostenibili di aree pubbliche e progetti legati alle "smart cities"
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.