I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Sparò in una barberia di Palo del Colle: arrestato 26enne

Il giovane è accusato di porto abusivo di arma comune da sparo. Non è ancora chiaro il movente del gesto

I Carabinieri di Palo del Colle, nel barese, hanno arrestato un pregiudicato 26enne, Nicola Ladisa, accusato della sparatoria avvenuta lo scorso 1 ottobre in una barberia di viale del Mediterraneo, finito in carcere per il reato di porto abusivo di arma comune da sparo.

Stando alle indagini dei militari, coordinati dal pubblico ministero della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari Federico Perrone Capano, attorno alle ore 09.00 del mattino, a volto scoperto, il giovane avrebbe esploso diversi colpi di pistola calibro 7.65, prima dall'esterno e poi pure all'interno del negozio, colpendo mobili e pareti e «mettendo a repentaglio la vita delle persone presenti», evidenziano i Carabinieri.

Al momento della sparatoria nella barberia c'erano solo il titolare e un cliente. Il provvedimento è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari di Bari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, mentre sono ancora in corso le indagini per accertare il movente del gesto, sicuramente collegato - ritengono gli inquirenti - a un diverbio avvenuto poco prima all'esterno della barberia, con un altro uomo, non presente al momento della sparatoria.

L'azione ha suscitato non poche preoccupazioni per gli abitanti del paese. Non poteva mancare quindi un intervento da parte dell'Autorità Giudiziaria e dell'Arma dei carabinieri. Il 26enne, dopo le formalità di rito, è stato trasferito presso la casa circondariale di Bari.
  • Arresti Bitonto
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Rubavano olive e danneggiavano gli alberi a Bitonto: arrestati due ladri Rubavano olive e danneggiavano gli alberi a Bitonto: arrestati due ladri Sono un 54enne albanese e un 43enne di Palo del Colle
Droga e arresti a Bitonto: un palazzo trasformato in una piazza di spaccio Droga e arresti a Bitonto: un palazzo trasformato in una piazza di spaccio Un intero stabile di via Pertini, alla 167, è stato setacciato da cima a fondo: arrestate tre persone, anche un 17enne
A Bitonto pensioni anticipate e scaglionate anche ad ottobre A Bitonto pensioni anticipate e scaglionate anche ad ottobre La scelta di Poste Italiane per ridurre il rischio di contagi da Covid-19
Colpito da Dacur, trovato nel centro di Bari: denunciato un 47enne di Bitonto Colpito da Dacur, trovato nel centro di Bari: denunciato un 47enne di Bitonto L'uomo, un pluripregiudicato tunisino residente in città, è stato fermato dalla Polizia di Stato
Blitz in villa, scoperta una serra di marijuana: arrestato un 36enne di Bitonto Blitz in villa, scoperta una serra di marijuana: arrestato un 36enne di Bitonto L'irruzione della Polizia di Stato in un'abitazione di Santo Spirito: sequestrati anche 62 chilogrammi di droga
Lite a coltellate davanti a un bar di Bitonto Lite a coltellate davanti a un bar di Bitonto Un giovane è stato ferito a una gamba
Baby scippatore in trasferta: arrestato un 16enne di Bitonto a Terlizzi Baby scippatore in trasferta: arrestato un 16enne di Bitonto a Terlizzi Il malvivente è stato bloccato da un carabiniere libero dal servizio e collocato ai domiciliari. Recuperata la refurtiva
Baby scippatore di Bitonto in trasferta: arrestato a Terlizzi Baby scippatore di Bitonto in trasferta: arrestato a Terlizzi Ha strappato una collana d'oro dal collo di una donna, ma è stato bloccato da un carabiniere libero dal servizio
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.