Arcangelo Putignano
Arcangelo Putignano
Politica

Sicurezza Palombaio, il consigliere Putignano controreplica alla maggioranza

La nota completa per rispondere a chi lo accusava di demagogia

Di seguito pubblichiamo la controreplica del consigliere comunale Arcangelo Putignano rivolta alla maggioranza cittadina sul tema della sicurezza a Palombaio.

«L'amministrazione preferisce non accettare una realtà evidente agli occhi di tutti.
Non si tratta di provocazione, bensì di un'osservazione lucida: l'operato di questa amministrazione, sebbene programmato, risulta tardivo o mal gestito.

In consiglio comunale abbiamo approvato il regolamento sulle parole ostili: a cosa è servito?
Un'amministrazione che utilizza un linguaggio inappropriato e offensivo nei miei confronti non può definirsi rispettosa. Forse, bisognerebbe adottare anche un regolamento contro i comportamenti ostili. Respingo al mittente le accuse rivoltemi e non mi lascerò intimidire. Continuerò a svolgere il mio ruolo in maniera ancora più incisiva a tutela dei diritti dei miei concittadini.

Effetto atmosfera post elettorale?
La mia puntuale osservazione non deriva da alcuna fazione politica. Non prendo in giro nessuno, ma sostengo i miei concittadini. Rappresento una parte significativa degli abitanti, e scrivo in loro nome, che vi piaccia o no.

Costi Raddoppiati: una falsa narrazione
È davvero preoccupante che l'amministrazione sottolinei di aver raddoppiato i costi negli ultimi due anni. Avete forse dimenticato Palombaio, perché questo valore aggiunto non è evidente.

Il Campetto Comunale: meriti malriposti
Il campetto sportivo di Palombaio, recentemente riconsegnato alla comunità, è stato un progetto della precedente amministrazione. Voi avete solo completato l'esecuzione di un'opera già programmata e finanziata per il 95%. I fondi erano stati stanziati dalla precedente amministrazione, e il lavoro costante dell'ex assessore è stato cruciale. Prendervi il merito per il lavoro altrui è ingiusto.

Strade e fondi regionali:
Anche il progetto di asfaltatura delle strade, finanziato con fondi regionali, era stato avviato dalla precedente amministrazione. Le famose dieci strade citate erano estese per tutto il territorio. La nostra comunità ne beneficia solo per due-tre arterie. Ancora una volta, se meriti qualcuno si deve accreditare certamente non può farlo questa amministrazione.

Adeguamento sismico:
Il progetto di adeguamento sismico è un altro esempio di continuità amministrativa. Ho collaborato con tutto l'ufficio del servizio lavori pubblici nei sopralluoghi. Questo lavoro, iniziato dalla precedente amministrazione, continua senza che voi possiate reclamarne il merito esclusivo. Mi preme altresì ringraziare, nonostante la mancanza di organico, gli uffici che incessantemente svolgono il proprio lavoro.

Progetto In.Con.Tra e Fondi per le associazioni:
Sul progetto In.Con.Tra, il più grande ringraziamento va rivolto al nostro parroco, che ha saputo fare un uso diligente dei fondi ricevuti.

Ampliamento del Cimitero:
L'ampliamento del cimitero è una promessa che si trascina da anni, riciclata di continuo nel piano triennale delle opere pubbliche. Non è una vostra idea originale, ma un'operazione di copia-incolla che si trascina ormai da troppi anni.

Eventi Culturali e Turismo:
Sui pochi eventi culturali destinati alla nostra frazione, è meglio non soffermarsi. La città e le frazioni mancano di un programma turistico. Mentre altre città valorizzano il loro territorio con manifestazioni ben organizzate, noi restiamo al palo. Ricordo ancora l'ufficio info point dinanzi Porta Baresana, che sembra invisibile.

Manutenzione ordinaria:
Un Grazie ai Lavoratori . Infine, la falciatura dell'erba è un intervento di routine, non una grande opera. Ringrazio chi lavora per mantenere il decoro, mostrando il massimo rispetto per il loro impegno.

In sintesi, ho voluto argomentare con chiarezza.
Sono una persona libera, senza bavaglio, e invierò agli organi di stampa tutto ciò che un cittadino o un consigliere comunale ritiene importante. Avere un ruolo istituzionale significa accettare sia le critiche sia i riconoscimenti».
  • palombaio
  • Arcangelo Putignano
Altri contenuti a tema
A Mariotto e Palombaio la prima edizione del trofeo "Terra degli Ulivi" A Mariotto e Palombaio la prima edizione del trofeo "Terra degli Ulivi" Le due frazioni di Bitonto hanno ospitato la competizione giovanile nazionale della Federciclismo
Interruzione energia elettrica a Palombaio. Collocato generatore provvisorio Interruzione energia elettrica a Palombaio. Collocato generatore provvisorio Fondamentali le segnalazioni dei residenti e l'intervento del sindaco Ricci e del delegato Avellis
A Palombaio intitolata una strada a san Gaspare Bertoni A Palombaio intitolata una strada a san Gaspare Bertoni Ieri, 12 giugno, la cerimonia di intitolazione a 171 anni dalla morte del santo veronese
Sicurezza via Aspromonte, Putignano all'attacco: «Necessario intervento» Sicurezza via Aspromonte, Putignano all'attacco: «Necessario intervento» Il consigliere invoca nuove fermate per gli autobus e maggiore manutenzione
Inaugurata nuova area sportiva a Palombaio. Ricci: «Punto di ritrovo per i giovani» Inaugurata nuova area sportiva a Palombaio. Ricci: «Punto di ritrovo per i giovani» L'intervento è finanziato nell'ambito del progetto comunale In.Con.Tra
In.Con.Tra., il 15 maggio inaugurazione del parco “Vacca” a Palombaio In.Con.Tra., il 15 maggio inaugurazione del parco “Vacca” a Palombaio Saranno inaugurati il campetto da futsal e la piazzola per il basket
Campo sportivo di Palombaio, approvate le tariffe orarie per l'utilizzo Campo sportivo di Palombaio, approvate le tariffe orarie per l'utilizzo A definirle la delibera di giunta n. 61 del 28/03/2024
Presepe Vivente di Palombaio, il 14 gennaio l'arrivo dei Re Magi Presepe Vivente di Palombaio, il 14 gennaio l'arrivo dei Re Magi L'appuntamento, inizialmente previsto per il 6 gennaio, concluderà l'edizione 2023 della tradizionale rievocazione storica
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.