Serratura forzata
Serratura forzata
Cronaca

Scassinato ristorante del centro a Bitonto: colpo fallito

I ladri non sono riusciti a entrare, ma gli episodi subiti ormai non si contano

«Ogni giorno apriamo la nostra attività col terrore di sapere cosa le è successo». È questo lo stato d'animo con cui i titolari del ristorante Il Barbecue di Bitonto sono costretti ad avvicinarsi ogni mattina alla propria attività, assaltata nella notte tra sabato e domenica per l'ennesima volta dai ladri. Il colpo era stato tentato scassinando le serrature dell'ingresso su via Antonio Cavallo, dove un'impalcatura impedisce la visuale sulla porta assaltata. Nonostante fossero riusciti a scardinare i serramenti, il colpo è comunque fallito, forse per la presenza fortuita di qualche passante. L'obiettivo, come sempre, è lo stesso: il magazzino con i prodotti alimentari che poi vengono preparati e serviti ai clienti. C'erano riusciti un paio d'anni fa, il giorno della vigilia di Capodanno, quando avevano seriamente danneggiato l'attività che aveva programmato la giornata e accolto le prenotazioni del caso. Da quel giorno i tentativi successivi non si sono praticamente più fermati, lasciando i titolari nello sconforto più totale.
«Oltre alla tremenda crisi dovuta ai blocchi delle attività ristorative per il Covid – dicono i titolari – siamo costretti a combattere anche contro quest'altra assurda e continua minaccia. Non è possibile vivere e lavorare in questo modo».
  • Furti Bitonto
Altri contenuti a tema
Rubate 30 sedie dal dehors del Cenobio Rubate 30 sedie dal dehors del Cenobio Le telecamere del ristorante riprendono un ignoto che agisce indisturbato durante il coprifuoco
Buco nella parete per rubare gioielli: ladri in azione a Bitonto Buco nella parete per rubare gioielli: ladri in azione a Bitonto Furto nella notte tra sabato e domenica: i banditi sono entrati praticando un foro da un locale adiacente
Piantati a Bitonto i primi alberi della memoria. Ma dalla Villa Comunale spariscono le cycas Piantati a Bitonto i primi alberi della memoria. Ma dalla Villa Comunale spariscono le cycas Durante la messa a dimora delle piante in ricordo dei cari defunti, l'amara constatazione
Tentano di nuovo il colpo all'IP, ma arriva la Polizia. Ladri in fuga Tentano di nuovo il colpo all'IP, ma arriva la Polizia. Ladri in fuga L'episodio sulla strada provinciale 231: sul posto gli agenti del Commissariato. È il secondo tentativo in 24 ore
Strada ostruita con i cassonetti per poter rubare, ma il furto fallisce Strada ostruita con i cassonetti per poter rubare, ma il furto fallisce Il dettaglio ha insospettito gli agenti del Commissariato che hanno deciso di avvicinarsi in via Vacca
Banda del buco in azione all'IP, ma il furto non riesce Banda del buco in azione all'IP, ma il furto non riesce L'episodio sulla strada provinciale 231. Ma l'arrivo dei vigilantes dell'I.V.R.I. ha fatto fuggire i malviventi
Furto nella notte, colpito il Centro Orologi Store di via Mazzini Furto nella notte, colpito il Centro Orologi Store di via Mazzini Secondo colpo notturno in città, ancora da quantificare il bottino. Indagano gli agenti del Commissariato
1 Assaltano cisterna d'olio diretta a Bitonto. In fuga provocano un incidente Assaltano cisterna d'olio diretta a Bitonto. In fuga provocano un incidente Il mezzo pesante era partito da Terlizzi, l'autotrasportatore è stato tenuto in ostaggio: ritrovato fra Andria e Bisceglie
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.