I treni di Ferrotramviaria
I treni di Ferrotramviaria
Attualità

Ritardi e disservizi Ferrotramviaria, Controvento Bitonto: «Giannini convochi l'azienda»

Il presidente Cardinale: «Ora basta: situazione intollerabile»

«I pendolari che usufruiscono delle Ferrovie del Nord Barese subiscono disagi quotidiani. Non è più tollerabile questa corsa ad ostacoli tra ritardi e disservizi per arrivare sul luogo di lavoro o studio». Arriva dal Responsabile dell'Associazione Controvento Bitonto, Roberto Cardinale, l'ennesima denuncia sui disservizi di cui sono vittime i passeggeri della Ferrotramviaria.
«Mi segnalano quotidianamente problemi – riporta Cardinale - in particolar modo sulla tratta ferroviaria. Leggo continue lamentele sui social, una situazione che non può più procedere in questo misero modo. Soprattutto, vengo a conoscenza di soppressioni in orari particolari della giornata in cui i pendolari devono raggiungere il proprio posto di lavoro o di studio e di conseguenza alcuni sono costretti anche a subire angherie da parte di titolari o personale scolastico. Per non parlare, inoltre, dei mezzi pieni in fasce orarie e quindi costretti a viaggiare in piedi. L'Assessore regionale ai Trasporti Giannini deve quanto prima convocare gli Amministratori aziendali per mettere un punto a questo fenomeno, in atto da ormai da molto tempo e cercare di ottenere delle risposte a questo disagio per i viaggiatori».
L'auspicio del responsabile di Controvento è «che questa vicenda angosciante venga risolta subito così da consentire a studenti, lavoratori e lavoratrici una tranquillità e serenità, visti già i sacrifici giornalieri a cui sono sottoposti».
  • Gianni Giannini
  • Ferrotramviaria
  • Ferrotramviaria Bitonto
Altri contenuti a tema
Domani mattina niente treni da Bari a Bitonto Domani mattina niente treni da Bari a Bitonto La normale circolazione riprenderà dalle 12. I convogli soppressi sostituiti dai bus
SI Bitonto: «Sul sottopasso di via S.Spirito troppo silenzio» SI Bitonto: «Sul sottopasso di via S.Spirito troppo silenzio» I dubbi della locale sezione del partito: «Si vogliono fermare le osservazioni della gente?»
Attraversa i binari col rosso e ferma i treni per ore Attraversa i binari col rosso e ferma i treni per ore L'episodio a Bitonto, al passaggio a livello di via Santo Spirito
1 Incidenti stradali: la sp 231 è la provinciale più pericolosa di Puglia Incidenti stradali: la sp 231 è la provinciale più pericolosa di Puglia Diminuiscono i sinistri nella Regione, ma la strada che taglia il territorio di Bitonto ha fatto 43 incidenti, 3 morti e 71 feriti
PD Bitonto: «Il sottopasso è una bella pagina di collaborazione istituzionale» PD Bitonto: «Il sottopasso è una bella pagina di collaborazione istituzionale» La sezione locale del partito soddisfatta per l'esito delle consultazioni tra le parti politiche che ha portato all'addio al passaggio a livello per S.Spirito
Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro L'assessore Giannini: «Delibera che attendeva da anni». Santoruvo: «Straordinario lavoro di Abbaticchio». Damascelli: «Battaglia vinta»
Approvato in giunta il progetto per il sottopasso di via S.Spirito Approvato in giunta il progetto per il sottopasso di via S.Spirito Abbaticchio: «Attendevamo l'opera da decenni». Damascelli intanto pressa la Regione per i fondi mancanti
Auto sui binari al passaggio a livello: il treno per Bitonto si ferma a Fesca Auto sui binari al passaggio a livello: il treno per Bitonto si ferma a Fesca Disagi al convoglio di Ferrotramviaria. Sanzione e denuncia in arrivo per l'automobilista
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.