La pulizia della facciata della chiesa di San Francesco
La pulizia della facciata della chiesa di San Francesco
Cronaca

Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa

Abbaticchio: «Assurdo che nessuno parli mentre 4 pirla fanno quello che vogliono»

Era stata imbrattata da mani ignote, nonostante componga uno degli edifici più antichi e prestigiosi della città, ma adesso potrà tornare a splendere e farsi ammirare dai tanti turisti che vengono a visitarla. Torna il decoro sulla facciata principale della chiesa di San Francesco della Scarpa di Bitonto, oltraggiata nei giorni scorsi con la vernice spray da alcuni soggetti al momento ancora anonimi. L'area è costantemente frequentata da alcuni giovanissimi che passano le serate, fino a tarda ora e sembra strano che nessuno abbia visto né sentito nulla. Un episodio del tutto simile a quello occorso tra corte Luigi Bruno e via Civilizio, sempre nel centro storico di Bitonto. Qui gli imbrattatori si sono sbizzarriti, sporcando con disegni infantili e oscenità le pareti e gli archi che i residenti della zona avevano ultimamente ripulito e tinteggiando, prendendosi cura di una zona molto delicata della città antica. Anche qui le buone notizie, però, sembrano essere all'orizzonte, visto che è già in programma un intervento per restituire decoro alla zona.

Sulla vicenda si è espresso anche il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, puntando il dito contro chi, pur essendo stato testimone, non ha fermato la mano degli "imbrattatori" né ha allertato le forze dell'ordine.
«Il tema centrale resta – ha detto il primo cittadino commentando l'episodio - che nessuno parla mentre quattro pirla fanno quello che vogliono. Non possiamo controllare tutto con le poche risorse che questo Governo ed i precedenti ci hanno lasciato. Occorre collaborare. Anche con messaggi privati ed anonimi».
8 fotoLe operazioni di pulizia della facciata della chiesa di San Francesco della Scarpa a Bitonto
San FrancescoSan FrancescoSan FrancescoSan FrancescoSan FrancescoSan FrancescoSan FrancescoSan Francesco
  • Michele Abbaticchio
  • Centro storico
Altri contenuti a tema
La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato Lite fra i gestori di un locale e un vicino: interviene la Polizia
Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Abbaticchio: «Gentile e perfettamente integrato. Una scomparsa che fa male»
Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Per il leader di Italia in Comune «dopo la morte della giustizia sociale ora tocca alla morte del Sud»
«Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» «Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» La deputata Ruggiero (M5S) difende il provvedimento: «Adesso le famiglie arrivano a fine mese»
Vandali deturpano con lo spray archi e stradine del centro storico di Bitonto Vandali deturpano con lo spray archi e stradine del centro storico di Bitonto I residenti le avevano da poco recuperate per restituire decoro alla città
Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Saranno esposte nella sala/vetrina dedicata al pittore bitontino e visibile da via Rogadeo
Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Infondate le pretese del socio privato della partecipata del Comune che chiedeva 5 milioni di euro come risarcimento
Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Il leader di Italia in Comune sui dati della misura: «Solo a Bitonto 883 domande. Ma il tempo indeterminato resta una chimera»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.