Incendio contrada petrarola
Incendio contrada petrarola
Cronaca

Rifiuti tossici incendiati in periferia, Abbaticchio: «Presto interventi straordinari»

Il sindaco di Bitonto conta di ridurre il fenomeno con nuove fototrappole e denunce penali

Una periferia che brucia di rifiuti e un'amministrazione alle prese con un fenomeno che sembra non temere niente e nessuno. Promette ancora battaglia il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, contro l'abbandono (e il conseguente incendio) di cumuli di immondizia nelle campagne fuori dal centro urbano della città. Nei giorni scorsi, dopo l'ennesimo rogo di rifiuti, i volontari dei Servizi Ausiliari di Assistenza e Soccorso di Bitonto e la locale sezione di Fare Verde avevano interrogato l'amministrazione sulle iniziative intraprese a difesa dell'ambiente, anche a fronte della loro proposta di allestire un servizio di pattugliamento del territorio sfruttando proprio i volontari delle associazioni.

«Condividiamo, con l'assessore Incantalupo, le preoccupazioni di Fare Verde – ha detto il primo cittadino rispondendo all'associazione ambientalista - abbiamo incontrato la polizia ambientale per concordare degli interventi straordinari, anche alla luce della dotazione di nuove nove fototrappole a disposizione da pochi giorni del nostro comando dei vigili».

«Siamo molto determinati a sanzionare, anche con denunce di rilievo penale – ha assicurato il sindaco Abbaticchio - i responsabili diretti ed indiretti di questo fenomeno contro la salute dei cittadini ed una terra intera».
  • Michele Abbaticchio
  • Fare verde
  • Fare Verde Bitonto
  • SASS Puglia
Altri contenuti a tema
Bitonto conferisce la cittadinanza simbolica ai minori stranieri nati in Italia Bitonto conferisce la cittadinanza simbolica ai minori stranieri nati in Italia Martedì la cerimonia ufficiale in piazza Cattedrale
«Militari in ausiliaria per aiutare il Comune»: la proposta dei 5 Stelle di Bitonto «Militari in ausiliaria per aiutare il Comune»: la proposta dei 5 Stelle di Bitonto Ma da Palazzo Gentile era già partita nei mesi scorsi la richiesta al Ministero. A disposizione medici, ingegneri, biologi e altri professionisti
1 Sabato si inaugura a Bitonto la sede di Italia in Comune Sabato si inaugura a Bitonto la sede di Italia in Comune Sarà dedicata ad Aldo Moro. Attesi il sindaco di Parma, Pizzarotti e quelli di Cerveteri e Latina, Pascucci e Coletta
Sindaci di Italia in Comune contro i “no vax”, i medici: «Scelta giusta e coraggiosa» Sindaci di Italia in Comune contro i “no vax”, i medici: «Scelta giusta e coraggiosa» Il presidente della FNMCEO, Anelli, plaude all’iniziativa degli amministratori
Epidemia morbillo a Bari, Abbaticchio: «Sulla salute dei bambini non si scherza» Epidemia morbillo a Bari, Abbaticchio: «Sulla salute dei bambini non si scherza» I sindaci di Italia in Comune Puglia rilanciano sul tema ‘vaccini’
Sarà girato a Bitonto il prossimo film di Giulio Base con Ennio Fantastichini per Rai Cinema Sarà girato a Bitonto il prossimo film di Giulio Base con Ennio Fantastichini per Rai Cinema Base logistica della troupe nel Centro Tecnologico Comunale della zona artigianale
Domani a Bari la presentazione del Festival BiTalk di Bitonto Domani a Bari la presentazione del Festival BiTalk di Bitonto Tra gli ospiti, Sergio Cammariere, Gianrico Carofiglio, Erri De Luca e Mimmo Lucano
Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione Tante le persone con disabilità che chiedono aiuto per la mobilità urbana
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.