Rapina
Rapina
Cronaca

Rapinatore imbranato assalta stazione di servizio, la fuga è a spinta

L'Apecar sul quale è scappato non si metteva in moto

Aveva rapinato una stazione di servizio arrivando a bordo di un'Apecar, ma al momento della fuga il motocarro ha dato forfait non mettendosi in moto e così per scappare il rapinatore ha dovuto spingerlo.

Non è l'intreccio di un film comico, bensì quanto accaduto negli scorsi giorni presso un distributore di benzina situato sulla poligonale.

Nel filmato delle telecamere di videosorveglianza, pubblicato sull'edizione barese del portale Repubblica.it, si vede chiaramente l'arrivo dell'Apecar ed il rapinatore a volto coperto che scende e in pochissimo tempo arraffa al denaro e risale sul motocarro. Sul più bello però, l'Apecar non si mette in moto, così il rapinatore è costretto a spingerlo per rimetterlo in corsa e guadagnare la fuga.

Il colpo è comunque andato a buon fine, dinanzi gli occhi increduli dei clienti.

Il filmato è stato acquisito dalle forze dell'ordine che indagano sui numerosi furti e rapine avvenuti ai danni di distributori di carburante

    © 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.