Michele Emiliano
Michele Emiliano
Cronaca

Puglia: terza regione in Italia per vaccini somministrati rispetto a quelli ricevuti.

«Non ci consegnano abbastanza vaccini, da domani somministrazioni solo su prenotazione» ha dichiarato Emiliano

La Puglia è la terza regione in Italia per vaccini somministrati rispetto a quelli ricevuti, ad affermarlo è il Presidente della Regione, Michele Emiliano «ma non ci consegnano abbastanza vaccini da Roma per tenere questo ritmo». Per questo infatti, da oggi, solo chi ha la prenotazione potrà essere vaccinato e non sarà più possibile vaccinarsi "a sportello" senza prenotazione.

La Puglia sarebbe quindi costretta a rallentare la velocità di somministrazione per mancanza di vaccini «ho appena scritto al Commissario Figliuolo per ottenere altri vaccini, almeno sino a che non arriveranno i carichi previsti per mercoledì, che ho chiesto comunque di anticipare» ha continuato il governatore nel suo post su Facebook. Una brusca frenata per la Regione che aveva recuperato la riprogrammazione dopo il cambio di regole su Astrazeneca, secondo il piano previsto da Pierluigi Lopalco insieme al dipartimento Salute, le Asl, la protezione civile, i sindaci, le prefetture. «Da Roma ci chiedono di rallentare perché mancano le dosi, per questo da lunedì 19 aprile, le vaccinazioni della fascia di età 79-60 anni riprenderanno esclusivamente attraverso adesione alla campagna "La Puglia ti vaccina" e non sarà possibile vaccinarsi "a sportello". Se avessimo vaccini per tutti potremmo mettere in sicurezza la popolazione entro l'estate. Solo nell'ultima settimana abbiamo fatto oltre 210mila somministrazioni».

Come dimostrano i dati diffusi, la Puglia oggi è per capacità vaccinale sopra quasi tutte le più grandi Regioni italiane alla pari dell'Emilia Romagna che, a parità di abitanti, ha il doppio degli ospedali e della medicina territoriale della Puglia, ventimila medici, infermieri e operatori sanitari in più rispetto alla Puglia «l'Emilia Romagna ha un budget sanitario su cui contare di circa 400 milioni all'anno più ricco del nostro. Questo a causa di uno storico divario tra regioni del Nord e quelle del Sud».

Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Michele Emiliano
  • Vaccini
  • Vaccino Coronavirus
Altri contenuti a tema
Quarta dose, a Bitonto vaccinate 221 persone fragili Quarta dose, a Bitonto vaccinate 221 persone fragili Dato in linea con quello metropolitano
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i bitontini Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i bitontini Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Bitonto Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Bitonto Non decolla affatto la campagna vaccinale per la protezione di over 60 ed 80
Vaccinazioni: ai bitontini somministrate più di 126mila dosi Vaccinazioni: ai bitontini somministrate più di 126mila dosi Si tratta del terzo dato più rilevante nell'Area Metropolitana di Bari
Quarta dose, a Bitonto vaccinate 72 persone fragili Quarta dose, a Bitonto vaccinate 72 persone fragili Nuovi dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale
Vaccino Covid, a Bitonto l'87% con tre dosi Vaccino Covid, a Bitonto l'87% con tre dosi Il dato è inferiore a quello di altre località vicine. Il 96% ha ricevuto due inoculazioni
Vaccinazioni anti-Covid: gli orari di apertura di marzo a Bitonto Vaccinazioni anti-Covid: gli orari di apertura di marzo a Bitonto Le informazioni per l'utenza
Vaccino anti-Covid, via alla quarta dose per i fragili Vaccino anti-Covid, via alla quarta dose per i fragili Coordinamento tra ASL Bari e medici di medicina generale
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.