Passaggio a livello via Santo Spirito
Passaggio a livello via Santo Spirito
Lavori pubblici

PD Bitonto: «Il sottopasso è una bella pagina di collaborazione istituzionale»

La sezione locale del partito soddisfatta per l'esito delle consultazioni tra le parti politiche che ha portato all'addio al passaggio a livello per S.Spirito

«Questo è il punto di partenza da cui nasce concretamente il progetto del sottopasso: il progetto primordiale del lontano 2008 che è stato rivisto nel tempo dai tecnici del comune e della Ferrotramviaria. Un progetto che ha richiesto tempo, impegno, confronti, discussioni ma che vede come protagonista principale la città».
C'è soddisfazione da parte del Partito Democratico di Bitonto per gli esiti della collaborazione istituzionale che ha portato all'arrivo, da parte della Regione Puglia, degli ultimi 3 milioni di euro necessari a realizzare, nella sua interezza, il progetto del sottopasso veicolare che consentirà alla circolazione di scavalcare i binari della Ferrovia Bari Nord in prossimità del passaggio a livello di via Santo Spirito, che sarà eliminato.
«Gli attori di questa bella pagina di collaborazione istituzionale - spiegano dal PD - il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, l'Assessore Giovanni Giannini, il Sindaco della Città Metropolitana Antonio Decaro, il Sindaco del Comune di Bitonto Michele Abbaticchio, l'Assessore Rosa Calò, il Partito Democratico, nelle cui file l'Assessore Giannini è stato eletto, sono stati capaci di concretizzare in pochi mesi un progetto che, nonostante mozioni e articoli di denuncia sarebbe rimasto solo su carta. Sia chiaro, non vogliamo meriti né medaglie: è il lavoro per cui ci avete scelti e lo facciamo con tutto l'impegno che possiamo. Ma non vorremmo fosse sfuggito, tra le vacue autocelebrazioni, questo insegnamento che ci preme ricordare: quando la politica, intesa come gioco di squadra, realizza questi risultati, è buona politica! Ci auguriamo di essere riusciti a rendere questa città leggermente migliore di come l'abbiamo trovata».

Al comunicato è stato allegato anche «il verbale della riunione decisiva - spiegano ancora dalla locale sezione del partito - quella promossa nel gennaio scorso dal circolo PD di Bitonto in cui la capogruppo PD, (Antonella Vaccaro, n.d.r.) venuta a conoscenza dell'imminente approvazione da parte dell'amministrazione di Bitonto del progetto variante al sottopasso, ovvero la realizzazione di una bretella da viale Giovanni XXIII all'esistente ponte sulla provinciale per S. Spirito per aggirare e non scavalcare il passaggio a livello, con conseguente abbandono dell'ipotesi sottopasso, tentava, acquisita disponibilità dall'assessore regionale Giannini, di recuperarlo in extremis, connettendo Comune e Assessorato Regionale. Tentativo riuscito grazie al lavoro certosino di collegamento interistituzionale tecnico e politico che da quel giorno il partito coi suoi esponenti ha fatto fino alla delibera dell'altro giorno».
  • Gianni Giannini
  • Michele Abbaticchio
  • santo spirito
  • Partito Democratico Bitonto
  • Antonella Vaccaro
  • Ferrotramviaria Bitonto
Altri contenuti a tema
Danni da grandine: la Regione chiede al Governo finanziamenti straordinari Danni da grandine: la Regione chiede al Governo finanziamenti straordinari Intanto il comune di Bitonto invita imprese e privati a segnalare i danneggiamenti subiti per chiedere risarcimenti
«Nessun 'grande' politico parla più di mafia» «Nessun 'grande' politico parla più di mafia» La denuncia di Italia in Comune nell'anniversario della morte di Paolo Borsellino. Il 5 settembre, intanto, una marcia per ricordare il sindaco Vassallo
Ponte Lama Balice: 2,4 milioni di euro per il ripristino della stabilità Ponte Lama Balice: 2,4 milioni di euro per il ripristino della stabilità Ok ai lavori dalla Città Metropolitana. Abbaticchio: «Dimostrazione concreta dell'importanza della sicurezza per questa amministrazione»
Degrado in via Amm. Vacca: «A due anni dalle segnalazioni ancora silenzio dal comune di Bitonto» Degrado in via Amm. Vacca: «A due anni dalle segnalazioni ancora silenzio dal comune di Bitonto» Sotto accusa un terreno privato lasciato alla mercé di topi, rettili e immondizia
È Bitonto la miglior tappa-ristoro della Milano-Taranto 2019 È Bitonto la miglior tappa-ristoro della Milano-Taranto 2019 L'accoglienza della città dell'ulivo premiata dalla storica maratona per moto d’epoca
Il bitontino Massimiliano Gentile nella nuova segreteria regionale del PD Il bitontino Massimiliano Gentile nella nuova segreteria regionale del PD La sezione locale del partito: «Incarico di responsabilità. A lui sostegno della comunità democratica bitontina»
Lampade votive: Comune di Bitonto a caccia di un nuovo gestore Lampade votive: Comune di Bitonto a caccia di un nuovo gestore Approvato un progetto di finanza per il miglioramento del servizio che potrebbe riportare la luce nei cimiteri
A Bitonto la Zona artigianale diventa Area Produttiva Paesaggisticamente ed Ecologicamente Attrezzata A Bitonto la Zona artigianale diventa Area Produttiva Paesaggisticamente ed Ecologicamente Attrezzata Il 26 luglio un open day per la coprogettazione delle linee guida
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.