I soldi
I soldi
Politica

Onda Civica Bitonto: «500mila euro dal Comune per sostenere attività produttive»

Una nota per ribadire l'impellente necessità di agire per dare una boccata d'ossigeno a chi è strozzato dal rincaro delle bollette

Gli esponenti del movimento Onda Civica, già integrati nel progetto Azione Civica 2022, chiedono fermamente all'Amministrazione comunale guidata da Michele Abbaticchio di destinare "ad horas" «cinquecentomila euro del prossimo bilancio per integrare i fondi statali e supportare sia il residuo tessuto produttivo locale, sia le fasce più fragili della popolazione nell'affrontare la stangata sulle bollette».

«L'eccezionale e straordinario aumento dei prezzi dell'energia elettrica e del gas - scrivono dal movimento - colpirà duramente a livello economico, con un rincaro sulle bollette che, secondo le stime sarà del 250% e del 300%, con effetti che già si preannunciano potenzialmente devastanti a livello locale (e con la crisi in Ucraina il rischio diviene più che mai concreto, ndr).
Accanto alle iniziative già normate a livello governativo, seppur insufficienti e non condivise nel metodo (risultano mere "misurette" che incidono sul debito pubblico), noi di Onda Civica - è la sottolineatura - riteniamo fermamente e chiediamo che l'Amministrazione uscente, destini almeno cinquecentomila euro del prossimo bilancio per integrare i fondi statali e supportare sia gli artigiani, i commercianti, gli imprenditori, sia le fasce più fragili della popolazione nell'affrontare il preannunciato salasso.
Non prevedere a livello locale simile misura - concludono da Onda Civica - contribuirebbe definitivamente a staccare la spina alle residue attività presenti sul territorio, con danni indiretti alle stesse casse comunali oltre che a livello occupazionale, ed a escludere, emarginandole definitivamente, le fasce più deboli e fragili, ponendo nel nulla tutti gli sforzi compiuti negli anni dalle associazioni, dal volontariato "tout court"».
  • Onda Civica Bitonto
Altri contenuti a tema
Ex consigliere candidato a concorso Comune: la nota di Onda Civica Bitonto Ex consigliere candidato a concorso Comune: la nota di Onda Civica Bitonto Per il movimento non un problema di legittimità ma di opportunità
«Famelicamente TARI». Onda Civica Bitonto apre ad un confronto con cittadini ed imprese «Famelicamente TARI». Onda Civica Bitonto apre ad un confronto con cittadini ed imprese Una nota del movimento per sottolineare alcune iniquità nelle scelte amministrative
TARI, dure con l'Amministrazione Onda Civica, Bitonto in Testa e Bitonto Solidale TARI, dure con l'Amministrazione Onda Civica, Bitonto in Testa e Bitonto Solidale Dirottate parte delle risorse di solidarietà alimentare. La protesta dei movimenti
TARI 2020, le mille perplessità di Onda Civica, Bitonto In Testa e Bitonto Solidale TARI 2020, le mille perplessità di Onda Civica, Bitonto In Testa e Bitonto Solidale I movimenti e le associazioni accendono i riflettori sulle incongruenze dell'operato dell'Amministrazione comunale
Onda Civica e Bitonto in Testa rispondono alla nota dell'Assessore Nacci sulla TARI Onda Civica e Bitonto in Testa rispondono alla nota dell'Assessore Nacci sulla TARI La loro posizione: «Le riduzioni e le esenzioni non posso ricadere sugli altri contribuenti»
Ingiunzioni differenze oneri espropriativi: Onda Civica Bitonto chiede trasparenza Ingiunzioni differenze oneri espropriativi: Onda Civica Bitonto chiede trasparenza Una nota del movimento rivolta agli amministratori
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.