L'arresto operato dalla Polizia di Stato
L'arresto operato dalla Polizia di Stato
Cronaca

Minacce e offese ai poliziotti durante un controllo domiciliare: in carcere un 21enne

Denunciati per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale tre parenti del giovane

Hanno provato a interferire con il lavoro dei poliziotti che stavano controllando il rispetto dei domiciliari da parte di un 21enne, aggravando la loro condotta con offese e minacce nei confronti degli agenti, ma sono stati identificati e denunciati, mentre il giovane che tentavano di proteggere è stato portato in carcere. È successo a Bitonto dove gli uomini del locale commissariato sono intervenuti nell'appartamento in cui il giovane avrebbe dovuto scontare la misura inflitta e dove invece, nel corso di alcuni precedenti controlli disposti in concomitanza di alcuni reati commessi in città, non era stato trovato.

L'operazione è stata disposta nell'ambito degli specifici servizi ad alto impatto, mirati ad intensificare l'attività di prevenzione, durante i quali sono state effettuate alcune perquisizioni domiciliari nei confronti di persone note per aver commesso reati contro il patrimonio.
Gli agenti, intenzionati ad arrestare l'evaso, sono però stati affrontati dai parenti del giovane, che non sono però riusciti a impedire ai poliziotti di individuarlo e arrestarlo mentre cercava di nascondersi sotto alcune coperte.
Il 21enne è stato condotto nel carcere di Bari mentre i suoi familiari, tre persone in tutto, sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale, minacce ed oltraggio.
  • Arresti Bitonto
  • Polizia di Stato Bitonto
  • Controlli Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
In carcere il commando che assaltava portavalori. C'è anche un bitontino In carcere il commando che assaltava portavalori. C'è anche un bitontino In manette 5 persone. Tra i fermati anche Valentino Capocchiano. L'indagine è partita dopo l'assalto a un blindato a Canosa lo scorso novembre
Botte e minacce alla ex: arrestato a Bitonto un 29enne Botte e minacce alla ex: arrestato a Bitonto un 29enne Bucati anche gli pneumatici della vettura della donna e incendiata la macchina di suo padre
Rapina e palpeggia ragazza in treno: rintracciato a Bitonto e arrestato 36enne Rapina e palpeggia ragazza in treno: rintracciato a Bitonto e arrestato 36enne L'episodio ieri a Molfetta. È stato rinchiuso nel carcere di Trani
Furti di auto e violazioni della sorveglianza speciale, in cella un 49enne Furti di auto e violazioni della sorveglianza speciale, in cella un 49enne I fatti risalgono a gennaio scorso: l'uomo riuscì a dileguarsi dopo un inseguimento, adesso è in carcere
Domani l'associazione della Polizia di Stato in festa a Bitonto Domani l'associazione della Polizia di Stato in festa a Bitonto La sezione Michele Tatulli invita tutti gli associati per inaugurare la nuova sede ristrutturata dai volontari
Polizia contro Salvini a Roma: a capo del sit-in il commissario bitontino Antonio Limongelli Polizia contro Salvini a Roma: a capo del sit-in il commissario bitontino Antonio Limongelli «Prima volta nella storia che i funzionari protestano contro il Ministro degli Interni»
Market della cocaina a casa, mentre è ai domiciliari: arrestato un 46enne Market della cocaina a casa, mentre è ai domiciliari: arrestato un 46enne Scovata, occultato in un boiler, una pietra di cocaina di 27 grammi ed 80 dosi dello stesso stupefacente
Sorvegliato speciale in trasferta a Bitonto. Arrestato un 49enne Sorvegliato speciale in trasferta a Bitonto. Arrestato un 49enne L'uomo è stato fermato dalla Polizia di Stato, nonostante la misura dell'obbligo di soggiorno a Giovinazzo
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.