Le cipolle recuperate dalle Guardie Campestri
Le cipolle recuperate dalle Guardie Campestri
Cronaca

Ladro di cipolle fermato dalle Guardie Campestri

Note per la loro dolcezza, gli sono risultate amare. È stato consegnato ai Carabinieri

Elezioni Regionali 2020
Domenica sera un uomo è stato colto in flagranza a rubare cipolle in un fondo agricolo di proprietà altrui. Si tratta di un 35enne di Bitonto, fermato dalle Guardie Campestri del presidente Leo Magarelli e consegnato, dopo un breve inseguimento, ai Carabinieri della Stazione di Bitonto.

Gli uomini del locale Consorzio, nel corso di un ordinario controllo del territorio rurale giovinazzese, giunti in località Conca d'Oro, nei pressi di un appezzamento di terra, hanno sorpreso l'uomo con alcune buste di cipolle appena raccolte. Alla vista dei vigilantes, si è dileguato in fretta. Ma a bordo di uno scooter privo di targa non poteva che insospettire ancora più gli operanti, i quali lo hanno inseguito lungo la strada provinciale 88.

Ne è nato un breve inseguimento per l'arteria stradale che conduce a Bitonto e nonostante le manovre del 35enne, il quale in più circostanze, per evitare di essere bloccato, ha rischiato di mettere in pericolo la sua incolumità e quella degli altri automobilisti, e ​che nella corsa si è pure disfatto della refurtiva, è stato raggiunto e bloccato all'ingresso del Comune di Bitonto, di fronte alla sede dell'istituto di vigilanza Metronotte.

L'uomo è stato poi consegnato ai Carabinieri, giunti sul posto anche per la custodia momentanea dello scooter. Inevitabile il suo trasferimento presso la Stazione di Bitonto. La refurtiva, invece, è stata restituita al legittimo proprietario.
  • Furti campagne Bitonto
  • Guardie Campestri
Altri contenuti a tema
Assalti a mano armata nelle campagne di Bitonto Assalti a mano armata nelle campagne di Bitonto Nel mirino attrezzature agricole e raccolti. Coldiretti: «Agricoltori trasformati in vigilanti»
Presi mentre rubavano ortaggi a Bitonto forniscono nomi falsi alle Guardie Campestri Presi mentre rubavano ortaggi a Bitonto forniscono nomi falsi alle Guardie Campestri Sono stati fermati e consegnati alla Polizia che li ha identificati
Da Bitonto a Capurso per rubare olive: arrestati in 3 Da Bitonto a Capurso per rubare olive: arrestati in 3 Sono stati sorpresi e inseguiti dai Carabinieri e poi posti ai domiciliari
Furti in campagna: Bitonto e Palo le città più colpite Furti in campagna: Bitonto e Palo le città più colpite Coldiretti annuncia ronde notturne e diurne: «Clima da far west»
I battiporta dell'ingresso del Comune di Bitonto sono stati rubati I battiporta dell'ingresso del Comune di Bitonto sono stati rubati Spariti dopo Natale. Bonasia (ID): «Esposta denuncia in commissariato». Rubato anche rubinetto della fontana del Maria Cristina
Furto di ciliege a Bitonto: preso un ladro di Altamura che aveva devastato un campo Furto di ciliege a Bitonto: preso un ladro di Altamura che aveva devastato un campo La Vigile Rurale sventa un altro furto in contrada Lama Carbone: il malvivente è stato identificato
Furti di ortaggi nelle campagne di Bitonto: presi tre ladri Furti di ortaggi nelle campagne di Bitonto: presi tre ladri Gli uomini della Vigile Rurale li hanno consegnati ai Carabinieri e recuperato la refurtiva
​Campagne saccheggiate nel Barese, Cia Levante: «Lo Stato faccia sentire la sua presenza» ​Campagne saccheggiate nel Barese, Cia Levante: «Lo Stato faccia sentire la sua presenza» Agricoltori in ginocchio, a Bari un vertice: i ladri rubano rame, ferro, metalli e saccheggiano i raccolti
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.