I Carabinieri nelle campagne di Bitonto per il furto di olive
I Carabinieri nelle campagne di Bitonto per il furto di olive
Cronaca

Abbaticchio: «Nelle campagne agiscono bande di ladri professionisti»

Il sindaco di Bitonto, come vicesindaco Metropolitano, alla conferenza regionale convocata dal Prefetto di Bari

Ad agire nelle campagne di Bitonto e di gran parte del territorio metropolitano non sono più predoni isolati, ma vere e proprie bande di ladri professionisti. È questo uno degli aspetti emersi durante la Conferenza Regionale delle Autorità di Pubblica Sicurezza, convocata dal Prefetto di Bari, sul tema del contrasto dei fenomeni criminali nel settore agricolo, cui ha preso parte, in qualità di vicesindaco metropolitano, anche il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio. L'incontro - allargato a Regione Puglia, Anci regionale e Sindaci dei Comuni capoluogo - è stato finalizzato ad un'analisi dei dati e all'individuazione di possibili azioni di contrasto per arginare il fenomeno.

«È sempre più evidente – ha detto Abbaticchio - che i furti nelle aree rurali sono compiuti da ladri professionisti e non si tratta più di isolate forme predatorie di qualche anno fa. Si sta strutturando un business illegale che potrebbe, a nostro parere, assumere addirittura contorni mafiosi nelle campagne. Il clima di arrendevolezza e sfiducia nei confronti delle istituzioni che emerge dal mondo agricolo può lasciar spazio ad appetiti da parte della criminalità. Unitamente al contrasto del fenomeno delle ecomafie, che aggredisce quotidianamente le nostre aree rurali, è necessario che la Regione concentri l'interesse (mostrato dall'assessore Pentassuglia nel richiedere il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica di oggi) in una serie di azioni concertate con Anci, Città metropolitana e Province. Noi siamo a disposizione per unire le energie anche con il sostegno dei fondi strutturali del piano strategico metropolitano, supportando le forze dell'ordine nel duro lavoro che stanno affrontando su più fronti».



  • Michele Abbaticchio
  • Furti campagne Bitonto
  • Campagne Bitonto
Altri contenuti a tema
Riapertura scuole, Abbaticchio decide di fidarsi delle autorità Riapertura scuole, Abbaticchio decide di fidarsi delle autorità Preoccupazione da parte di molti genitori e docenti
«Addio 2021!», gli auguri di Abbaticchio ai bitontini «Addio 2021!», gli auguri di Abbaticchio ai bitontini Sarà l'ultimo messaggio di fine anno da primo cittadino. Tra qualche mese termina il mandato
Covid ora colpisce bambini: le preoccupazioni di Abbaticchio in un video Covid ora colpisce bambini: le preoccupazioni di Abbaticchio in un video Il primo cittadino: «Prima volta in questi due anni tremendi che noi genitori abbiamo davvero paura. Vaccinateli»
Abbaticchio in diretta social: «A Bitonto attualmente 32 positivi» Abbaticchio in diretta social: «A Bitonto attualmente 32 positivi» Il primo cittadino ha fatto il punto della situazione
"Pranzo in sospeso": buona l'adesione delle attività commerciali di Bitonto "Pranzo in sospeso": buona l'adesione delle attività commerciali di Bitonto Abbaticchio: «Una carezza di Natale in un sistema pubblico che abbiamo avviato da anni»
Sorpresi a rubare olive a Bitritto, 4 denunciati: 2 sono di Bitonto Sorpresi a rubare olive a Bitritto, 4 denunciati: 2 sono di Bitonto Furto sventato dai Carabinieri: i ladri avevano già raccolto oltre 1 quintale di olive. Sono stati deferiti a piede libero
Dopo la sparatoria, Abbaticchio ed i sindaci dell'Area Metropolitana al Demodè Dopo la sparatoria, Abbaticchio ed i sindaci dell'Area Metropolitana al Demodè Flash Mob voluto dai gestori dei locali notturni
Avviso Pubblico, Abbaticchio preoccupato dopo il tentato omicidio di Modugno Avviso Pubblico, Abbaticchio preoccupato dopo il tentato omicidio di Modugno Il primo cittadino: «Ritorno triste a cultura delle mafie»
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.