sputacchina
sputacchina
Territorio e Ambiente

La xylella a un passo da Bitonto: trovato esemplare adulto di sputtacchina a Triggiano

Gli esperti: «Necessari interventi urgenti sulle ninfe che stanno per liberare altri adulti»

Il virus della xylella che ha attaccato e ucciso migliaia di alberi nel Salento è ormai a un passo dagli uliveti di Bitonto.
Giovedì, infatti, a Triggiano è stato trovato, dal professor Francesco Porcelli del DiSSPA (Dipartimento delle scienze del Suolo della pianta e degli alimenti) dell'Università di Bari, il primo esemplare adulto di Philaenus spumarius (nota come Sputacchina, principale vettore di Xylella): una femmina. La femmina risulta in una delle catture scrutinate con AcquaSampling (ASP, https://zenodo.org/record/2556720#.XLb31qZS_UI), il microcampionamento quantitativo per lavaggio di 400 cm quadri (20 x 20 cm) di erbe spontanee scelte senza pregiudizio. Il metodo, già utilizzato da Porcelli per i campionamenti, permette un'elevata risoluzione e la valutazione di molti campi per giorno.

«Numerose altre ninfe della stessa specie sono in procinto di sfarfallare nelle prossime ore - afferma Porcelli - liberando adulti che potranno acquisire e infettare con Xylella fastidiosa pauca ST53 olivi per ora sani nei prossimi giorni. Il dato di quest'anno rafforza la conoscenza e l'esperienza già accumulata oltre alla bibliografia disponibile, suggerendo l'immediata esecuzione dell'azione di controllo contro gli stadi giovanili. Il ritrovamento è preoccupante anche perché siamo ben oltre la zona cuscinetto».
  • xylella
Altri contenuti a tema
L'Europa condanna l'Italia sulla Xylella L'Europa condanna l'Italia sulla Xylella Italia Olivicola: «La prova del fallimento della politica». Damascelli se la prende con Emiliano: «Deve dimettersi»
«La xylella avanza e la Regione si perde nelle lotte di potere» «La xylella avanza e la Regione si perde nelle lotte di potere» Duro attacco del consigliere regionale Damascelli (FI) sul settore agricolo
Allarme Xylella, Sicolo: «Il 75% dei campi non curato: rischi altissimi» Allarme Xylella, Sicolo: «Il 75% dei campi non curato: rischi altissimi» Il presidente di Italia Olivicola preoccupato: «Così avanza la sputacchina»
Xylella alle porte di Bitonto: dal Comune una capillare campagna informativa contro il batterio Xylella alle porte di Bitonto: dal Comune una capillare campagna informativa contro il batterio L'obiettivo è prevenire la diffusione dell’insetto vettore con le buone pratiche agricole
Bitonto, Acquaviva e Casamassima in una task force anti xylella Bitonto, Acquaviva e Casamassima in una task force anti xylella In programma corsi di formazione per gli agricoltori per diffondere le buone pratiche contro la diffusione del batterio
Gelate: il Governo beffa gli agricoltori e trasforma il decreto in disegno legge Gelate: il Governo beffa gli agricoltori e trasforma il decreto in disegno legge Forza Italia: «Adesso ci vorranno mesi». Emiliano: «Sciopero generale di tutta la Puglia». Gilet arancioni: «Una porcata»
«Xylella: da Emiliano solo scaricabarile. Vivaisti ancora in ginocchio» «Xylella: da Emiliano solo scaricabarile. Vivaisti ancora in ginocchio» Il vicepresidente della IV Commissione consiliare, Domenico Damascelli (FI) incalza il governatore
Danni da xylella: per Italia Olivicola servono 500 milioni di euro Danni da xylella: per Italia Olivicola servono 500 milioni di euro In fumo 50mila ettari di uliveti, 29mila tonnellate di olio e 390 milioni di fatturato
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.