La scuola di via Crocifisso
La scuola di via Crocifisso
Scuola e Lavoro

La scuola di via Crocifisso resta aperta: ritirata l'ordinanza di chiusura

Il dirigente ha chiesto al sindaco lo stop al provvedimento. Ma domattina l'impianto di riscaldamento sarà fuori uso

Un guasto all'impianto di riscaldamento aveva persuaso il sindaco di Bitonto a chiudere la scuola del plesso di via Crocifisso per evitare disagi ai bambini in classe, adesso però il dirigente dell'istituto ha chiesto lo stop al provvedimento e i piccoli alunni dovranno essere regolarmente in classe. Nonostante il freddo.
È stata ritirata l'ordinanza sindacale con cui il primo cittadino, Michele Abbaticchio, aveva imposto la chiusura del plesso di via Crocifisso, inserito nell'Istituto Comprensivo Modugno – Rutigliano – Rogadeo, prevista per domani e dopodomani. Il provvedimento era stato emesso per un guasto al sistema di riscaldamento e avrebbe evitato ad alunni e personale scolastico di restare diverse ore al freddo durante le riparazioni necessarie. A poche ore dall'ordinanza è arrivata però la richiesta da parte del dirigente scolastico, Michele Bonasia, di ritirare l'ordinanza e consentire il normale svolgimento delle lezioni.

«Le pompe di riscaldamento, oggetto di intervento sostitutivo – scrive Bonasia nella sua nota a Palazzo Gentile – sono situate in un locale completamente autonomo rispetto al corpo dell'edificio scolastico. Sentito per le vie anche l'impresa, che procederà a eseguire gli interventi, nonché il consigliere d'istituto Savino Danilo, i lavori dovrebbero iniziare nelle ore pomeridiane di giovedì 05/12/19. Gli interventi, pertanto, non influenzeranno affatto le attività scolastiche».

Domattina, intanto, i ragazzi e il personale scolastico saranno in classe senza riscaldamento, col rischio di doppiare l'esperienza anche il giorno successivo nel caso in cui l'impresa non dovesse essere in grado di completare l'intervento nel pomeriggio di domani.

  • scuola
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Partiti a Bitonto i lavori per l'illuminazione del ponte di via Palo Partiti a Bitonto i lavori per l'illuminazione del ponte di via Palo Si inizia dalle rotatorie. Poi sarà la volta del nastro stradale che scavalca la Sp 231
Abbaticchio: «Il Natale di Bitonto ripartirà da Anna Rosa Tarantino e Porta Robustina» Abbaticchio: «Il Natale di Bitonto ripartirà da Anna Rosa Tarantino e Porta Robustina» Un allestimento “particolare” «perchè le iniziative natalizie sono importanti, ma lo sono anche per i più deboli»
Anche il sindaco di Bitonto a Milano per la Segre Anche il sindaco di Bitonto a Milano per la Segre Oltre 600 primi cittadini da tutta Italia: «Siamo la sua “scorta civica”»
Disservizi all'ex ospedale di Bitonto. Abbaticchio: «Combattere insieme» Disservizi all'ex ospedale di Bitonto. Abbaticchio: «Combattere insieme» L'apporto della nuova direttrice fa ben sperare anche le componenti sindacali ma serve lottare. Critico Damascelli
Revocato lo sciopero dell'Asv Bitonto. Abbaticchio: «Compreso il nostro impegno per l'azienda» Revocato lo sciopero dell'Asv Bitonto. Abbaticchio: «Compreso il nostro impegno per l'azienda» Era stato indetto per i prossimi 9 e 10 dicembre ma dopo il confronto con l'amministrazione è stato scongiurato
Consegnato il nuovo scuolabus del comune di Bitonto Consegnato il nuovo scuolabus del comune di Bitonto Meno inquinante, entrerà in servizio la prossima settimana
La zona artigianale di Bitonto verso la prima A.P.P.E.A in Puglia La zona artigianale di Bitonto verso la prima A.P.P.E.A in Puglia Prosegue il percorso partecipativo per la co-progettazione, finanziato da Puglia Partecipa 2018
A Bitonto arriva il villaggio di Babbo Natale A Bitonto arriva il villaggio di Babbo Natale Casette di legno per l'artigianato locale in piazza Padre Pio e una pista di pattinaggio su ghiaccio in piazza XXIV Maggio
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.