Lex Divania invasa dai rifiuti
Lex Divania invasa dai rifiuti
Territorio e Ambiente

L'ex mobilificio Diviania di Bitonto è una discarica

Centinaia di metri quadri di rifiuti, materiali di risulta, amianto e ingombranti

Una scia di rifiuti tanto estesa da essere visibile anche dal satellite. È la situazione in cui versa la strada di raccordo fra via Modugno e la Strada Provinciale 231, a Bitonto, un tempo sede del mobilificio Divania, ma che, dopo il suo crack, è diventata una vera e propria discarica a cielo aperto.
Col passare degli anni i campioni della sporcaccioneria locale hanno infatti abbandonato nella traversa ogni tipo di materiale, dalla comune immondizia, agli ingombranti, dal materiale di risulta ai sempre attuali pneumatici, senza dimenticare rifiuti tossici e pericolosi come le vernici e l'amianto. Agevolati dal buio che avvolge la strada nelle ore serali per la mancanza di pubblica illuminazione e certi di non imbattersi in occhi indiscreti, visto lo stato di abbandono completo del rudere dell'ex mobilificio, gli scaricatori seriali di sporcizia hanno riempito la zona dei loro carichi di immondizia e stupidità: circa l'80% dei materiali accatastati, infatti, poteva essere affidata gratuitamente agli operatori dell'ASV, distanti dalla discarica solo poche centinaia di metri.
La situazione è stata denunciata da tempo in realtà - almeno un anno - da quando cioè i volontari dei Servizi Ausiliari Sicurezza & Safety avevano documentato, con foto e video, lo stato di degrado in cui versa la zona.
Non va meglio nemmeno alla sede dell'ex mobilificio, letteralmente spogliata dai ladri di qualsiasi oggetto potesse loro tornare utile, a partire dai materiali ferrosi.
Mentre il processo giudiziario in corso tra i titolari dell'azienda e i dirigenti dell'Unicredit accusati di averli raggirati è ancora lungi dal vedere una conclusione, all'orizzonte sembra profilarsi una lunga e complessa situazione di degrado per l'intera zona.
9 fotoLe immagini dei rifiuti abbandonati davanti all'ex Divania di Bitonto
Discarica DivaniaDiscarica DivaniaLa discarica della Divania vista dal satelliteDiscarica DivaniaDiscarica DivaniaDiscarica DivaniaDiscarica DivaniaDiscarica DivaniaDiscarica Divania
  • divania
  • Asv
  • rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
Altri contenuti a tema
A Bitonto i frigoriferi abbandonati diventano fioriere A Bitonto i frigoriferi abbandonati diventano fioriere Coi laboratori “eco” urbani di Inachis, in collaborazione con la Sanb, una nuova vita ai rifiuti
Dal 1° agosto a Bitonto via alla Sanb nella gestione dei rifiuti Dal 1° agosto a Bitonto via alla Sanb nella gestione dei rifiuti Pronti 3 milioni di euro per il periodo agosto-dicembre. Nominato anche il direttore generale: è Salvatore Mastrorillo
A Bitonto presto un centro urbano di raccolta rifiuti A Bitonto presto un centro urbano di raccolta rifiuti I lavori saranno appaltati a luglio. Abbaticchio: «Verso il porta a porta su tutto il territorio»
Zullo (FDI): «I cittadini di Bitonto e Cassano non paghino le penali ASV» Zullo (FDI): «I cittadini di Bitonto e Cassano non paghino le penali ASV» Il consigliere regionale contro la partecipata bitontina: «Se andassero prescritte ricorreremo alla Corte dei Conti»
SI Bitonto: «Contro gli abbandoni illeciti un Centro di Raccolta di rifiuti elettrici» SI Bitonto: «Contro gli abbandoni illeciti un Centro di Raccolta di rifiuti elettrici» La locale sezione del partito invita l'amministrazione a partecipare al bando dell'ANCI che finanzia il progetto
Da rottame abbandonato a fioriera per abbellire Bitonto Da rottame abbandonato a fioriera per abbellire Bitonto La storia di Giulio Vitale che ha recuperato con la sua bici un frigo scaricato in strada e reso migliore il centro storico
Bus verso le frazioni: a Bitonto per salire ci vuole un commento su facebook Bus verso le frazioni: a Bitonto per salire ci vuole un commento su facebook L'ASV lancia sui social le nuove modalità per accaparrarsi un posto per l'ultima corsa per Palombaio e Mariotto
«Differenziata: raccolta scarsa a Bitonto. Aumenta la Tari» «Differenziata: raccolta scarsa a Bitonto. Aumenta la Tari» Verdi, Riformisti e PSI lanciano l'allarme e propongono: «Una premialità per i cittadini virtuosi»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.