B B B D F E B FD C E
B B B D F E B FD C E
null

L’addolorata della Cattedrale di Bitonto esposta a Taranto Facies Passionis 2020

Sará con altre 10 immagini mariane legate alla Settimana Santa provenienti da tutta la Puglia

Torna anche nel 2020, Facies Passionis, la mostra organizzata dall'Arciconfraternita del Carmine di Taranto, dedicata alle icone più suggestive dei riti della settimana Santa in Puglia, che anche quedt'anno Vedrà protagonisti anche i riti di Bitonto.
Un evento che sin da subito ha raccolto i favori di tanti appassionati, confratelli e non, dei riti quaresimali e che ha coinvolto anche molti turisti e visitatori di passaggio a febbraio per la città dei due mari.
La formula dell'evento, fortemente voluto dal priore Antonello Papalia con la partecipazione convinta dell'arcivescovo di Taranto Mons. Filippo Santoro è semplice e quanto mai efficace: estrapolare dalla tradizionale pugliese un tema, sviluppato con l'esposizione "ragionata" delle immagini nella navata centrale della chiesa del Carmine e contemporaneamente organizzare momenti di confronto, concerti e approfondimenti sui temi della mostra.
Dopo aver esposto la Culla di Cristo Morto della Chiesa del Purgatorio nel 2018 quest'anno Bitonto torna protagonista con una delle icone più amate dei riti della Settimana Santa: l'immagine dell'Addolorata venerata in Cattedrale e portata in processione il Venerdì di Passione con l'accompagnamento del coro di voci bianche che intonano il celebre canto della "Desolata".
Il tema di Facie Passionis per il 2020, infatti, è "Lacrimae Mariae" dedicato proprio alle immagini mariane più suggestive. Oltre che da Bitonto, saranno esposte immagini di Canosa di Puglia, Carbonara, Mottola, Triggiano, Latiano, San Giorgio Jonico, Ruvo di Puglia.
La mostra si aprirà il 12 febbraio e resterà aperta fino alla 16 Febbraio. Alla inaugurazione è prevista la presenza di rappresentanze delle amministrazioni e delle diocesi che hanno esposte immagini. Per Bitonto sarà presente Don Ciccio Acquafredda, parrocco della Cattedrale e Rocco Mangini, Assessore al Marketing Territoriale.
  • settimana santa
  • Cattedrale di Bitonto
Altri contenuti a tema
“I vescovi a Bitonto”: giovedì la presentazione dell'opera di Stefano Milillo “I vescovi a Bitonto”: giovedì la presentazione dell'opera di Stefano Milillo Un volume dedicato ai rettori episcopali della chiesa locale
Il grifone di Bitonto entra nel nuovo logo dell'Arcidiocesi Il grifone di Bitonto entra nel nuovo logo dell'Arcidiocesi Sarà insieme al Cristo Pantocratore della lettera istoriata del rotolo del Benedizionale di Bari
Bitonto sotterranea: domenica visite guidate alle bellezze nascoste Bitonto sotterranea: domenica visite guidate alle bellezze nascoste Viaggio alla scoperta del Succorpo e della Cripta della Cattedrale e al Torrione Angioino
La Processione dei Misteri di Bitonto verso la candidatura UNESCO: siglato il protocollo della rete dei sindaci La Processione dei Misteri di Bitonto verso la candidatura UNESCO: siglato il protocollo della rete dei sindaci Anche la città dellolio nella rete dei Comuni candidati a entrare nel patrimonio immateriale dell'umanità
Turisti tedeschi cantano a cappella nella Cattedrale di Bitonto: il video è emozionante Turisti tedeschi cantano a cappella nella Cattedrale di Bitonto: il video è emozionante Raccolti attorno al fonte battesimale hanno intonato un inno alla pace in latino
La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato Lite fra i gestori di un locale e un vicino: interviene la Polizia
La Cattedrale di Bitonto protagonista su Sky Arte in prima serata La Cattedrale di Bitonto protagonista su Sky Arte in prima serata Il 30 settembre per una delle puntate della quinta stagione di “Sei in un Paese meraviglioso”
Don Ciccio Acquafredda festeggia 50 anni di sacerdozio Don Ciccio Acquafredda festeggia 50 anni di sacerdozio Numerosi vescovi e prelati interverranno a Bitonto nella settimana di eventi organizzata per l’occasione
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.