Teatro Traetta
Teatro Traetta
Cultura, Eventi e Spettacolo

Jennifer Lavinia Rosati e Lorenzo di Rocco in scena l'11 febbraio al Teatro Traetta

Terzo appuntamento con l’edizione 2023-24 de L’Arte dello Spettatore, sostenuta da Comune e Teatro Pubblico Pugliese

Domani, domenica 11 febbraio, alle ore 19 al teatro Traetta è in programma il terzo appuntamento con l'edizione 2023-24 de L'Arte dello Spettatore (info asso.riesco@gmail.com, 3516749330, ticket online su vivaticket) la rassegna di danza contemporanea del Network Internazionale Danza Puglia sostenuta da Comune di Bitonto e Teatro Pubblico Pugliese. In scena Jennifer Lavinia Rosati e Lorenzo di Rocco con lo spettacolo di cui sono autori e interpreti "Entanglement". L'idea del lavoro nasce dall'indagine di un affascinante concetto appartenente al mondo delle particelle: l'entanglement, quel misterioso fenomeno della meccanica quantistica già definito da Einstein come "un'azione a distanza", in cui due microparticelle, inizialmente fatte entrare nello stesso stato quantico, possono risultare connesse anche se poste successivamente a grande distanza una dall'altra. Dall'esplorazione di questo micro fenomeno nasce una riflessione sul rapporto tra atomo e uomo intesi come uno la riproduzione in scala dell'altro e dunque l'ipotesi che il fenomeno dell'entanglement possa verificarsi anche nella nostra realtà. Gli esseri umani creano costantemente relazioni che influenzano lo status quo emotivo degli uni e degli altri, indipendentemente da come comunichino, risultando anch'essi uniti da un legame impercettibile. Un legame infinito, che lascia una traccia indissolubile nel tempo e nello spazio.

Lo spettacolo, in programma al Teatro Traetta, sarà anticipato dal secondo appuntamento del Network Teachers Carta Bianca: il progetto che programma in apertura di ogni serata dedicata a L'Arte dello Spettatore, un lavoro coreografico di un insegnante che frequenta il percorso formativo annuale Network Teachers con una creazione tematicamente legata a quella dei coreografi ospiti della rassegna. Domenica 11 febbraio Mariangela Florio, direttrice della scuola Balance Academy di Toritto, presenterà la sua creazione coreografica "Legami" interpretata dalle allieve Teresa Benedetto, Miriam Panzarino , Antonella Cortigiano, Ilaria Intranuovo, Lucia Galena, Miriam Abbondanza. La formazione della decima edizione del Network Internazionale Danza Puglia, prosegue alla Casa delle Culture dell'assessorato al Welfare del Comune di Bari sabato 10 e domenica 11 febbraio. Un'offerta formativa unica sul territorio pugliese che mette insieme artisti provenienti da tutto il mondo, professionisti nazionali e personalità di spicco del panorama culturale regionale. Sabato 10 febbraio saranno ospiti del progetto Network Teachers Mariantonia Capriglione e Raffaele Romita della Compagnia Fatti d'Arte di Bitonto con un workshop pratico sulle strategie e dinamiche funzionali alla realizzazione di un saggio di danza originale: un'azione pratica in cui, data una storia comune da analizzare, si lavora per trovare differenti soluzioni di messa in scena che ogni docente dovrà rielaborare in maniera autonoma.

Domenica 11 febbraio è la giornata dedicata al progetto Network Students, gli allievi si confronteranno con Jennifer Lavinia Rosati e Lorenzo di Rocco che condurranno un workshop in cui gli insegnamenti integrano le prospettive di entrambi gli artisti in un metodo unificato. Partendo dalla relazione tra gravità, centro e movimento, si pone una particolare attenzione sulla natura organica del movimento, che nasce dalle connessioni corporee ed emotive. La musica assume un ruolo cruciale. Elementi di floorwork e sequenze tipiche della break dance si fondono armoniosamente, con una specifica attenzione agli aspetti fondamentali dei movimenti acrobatici, unendo forze e dinamiche provenienti da entrambi gli stili. Per il progetto Network Students Carta Bianca i giovani allievi del NetworkIDP incontreranno Alain El Sakhawi che proseguirà il suo lavoro di approfondimenti sulla video danza con un focus sulla relazione tra coreografie e riprese. Una relazione tra l'idea/inspirazione di un movimento danzato o di una coreografia e il modo in cui filmare la stessa. Non una registrazione ma una visione consapevole della grammatica del cinema per tradurre e reinterpretare in video la coreografia.
  • Teatro Pubblico Pugliese
  • Teatro Traetta
  • Network Internazionale Danza Puglia
Altri contenuti a tema
Bitonto celebra i quarant'anni dalla visita di papa Giovanni Paolo II Bitonto celebra i quarant'anni dalla visita di papa Giovanni Paolo II Ieri, 26 febbraio, la cerimonia-ricordo a Teatro Traetta
Al Traetta 'Apologia di Socrate' con Franco Ferrante Al Traetta 'Apologia di Socrate' con Franco Ferrante Appuntamento alle ore 18 di domenica 25 febbraio
Teatro Traetta, a Bitonto fine settimana con un doppio appuntamento Teatro Traetta, a Bitonto fine settimana con un doppio appuntamento In scena Raiz con I Radicanto (sabato 17 febbraio) e la compagnia Granteatrino (18 febbraio)
Doppio appuntamento a Bari e Bitonto con l’Orchestra sinfonica della Città metropolitana Doppio appuntamento a Bari e Bitonto con l’Orchestra sinfonica della Città metropolitana L'appuntamento bitontino è in programma venerdì 9 febbraio al Teatro Traetta
"Settimana dell'Avocato", oggi evento di chiusura al Teatro Traetta "Settimana dell'Avocato", oggi evento di chiusura al Teatro Traetta Il talk finale sarà aperto dai saluti istituzionali dei sindaci Antonio Decaro e Francesco Paolo Ricci
L'Arte dello Spettatore, il 14 gennaio al Teatro Traetta in scena Yoshida e Ayguadé L'Arte dello Spettatore, il 14 gennaio al Teatro Traetta in scena Yoshida e Ayguadé Secondo appuntamento con la rassegna di danza contemporanea del Network Internazionale Danza Puglia
Vanessa Scalera a Bitonto con "La sorella migliore" Vanessa Scalera a Bitonto con "La sorella migliore" Spettacolo al Teatro "Traetta" giovedì 11 gennaio
Raffaello Tullo e Orchestra filarmonica pugliese in scena al Teatro Traetta il 5 gennaio Raffaello Tullo e Orchestra filarmonica pugliese in scena al Teatro Traetta il 5 gennaio Lo spettacolo rientra nella stagione teatrale voluta dal Comune e organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.