primopiano info
primopiano info
Attualità

Il mensile 'Primo piano' lascia la carta e riparte dal web

La città si arricchisce di una nuova voce on-line per news, approfondimenti e rubriche

La città si arricchisce di una nuova voce on-line per news, approfondimenti e rubriche
«Dopo più di vent'anni di pubblicazioni, Primo piano - mensile di cultura, politica e attualità - fondato a Bitonto nel 1996 dall'associazione culturale Realtà riVista, si congeda dalla carta stampata per sbarcare sul web».
Ad annunciarlo sono i protagonisti di questa nuova stimolante avventura, gli intraprendenti componenti della redazione di primopiano.info, che proseguirà, dopo il 'battesimo dell'aria' di ieri, la lunga e gloriosa tradizione del giornale cartaceo, caratterizzata dall'approfondimento e dal taglio culturale dell'informazione, con un restyling non solo grafico, come il web impone, ma anche dei contenuti.
Alla struttura originaria - i servizi d'apertura, i corsivi, le interviste, la vignetta affidata alla matita "appuntita" di Pier Francesco Uva, le rubriche, tra cui "Scripta manent" del solerte e sagace professor Mirabella - si aggiungono nuovi spazi, destinati all'innovazione, al cinema, ai libri, al turismo, al benessere insieme a nuove collaborazioni, con l'idea di allargare lo scenario di riferimento e la platea dei lettori.
A dirigere il giornale sarà, come in passato, Mimmo Larovere, con al fianco il vicedirettore Domenico Saracino.
«Tra le firme storiche, che torneranno a vergare le colonne di Primopiano.info – spiegano dalla neonata web-redazione - Lucia Anelli, Pasquale Bavaro, Vincenzo Murgolo, Marino Pagano, Alessandro Robles, Alessandra Savino e Domenico Schiraldi, a cui si unisce una folta e agguerrita pattuglia di new entry».
«Una grafica chiara ed elegante – commenta il direttore Larovere - uno stile sobrio ma accurato, un approccio alle notizie moderno e razionale, uno sguardo aperto e appassionato alla realtà». L'obiettivo, spiega lo storico direttore della testata, è quello di produrre «un sito d'informazione, ma anche di servizio, che parli di Bitonto ma che sappia guardare intorno: alle realtà più vicine, a cominciare dal capoluogo, sino, allargando via via l'orizzonte, alla Puglia e al mondo intero. Il tutto - cronache, dossier, interviste, recensioni, saggi - raccontato col passo "lento" e "meditato" della narrazione; di chi punta a stabilire un legame solido, duraturo e fecondo con i lettori, lontano dalle compulsazioni frenetiche e superficiali a cui la comunicazione sul web ci ha ormai abituati. Un legame fatto di chiarezza, correttezza, capacità di analisi, autonomia di giudizio: qualità che continueranno a rappresentare, come in passato, la cifra di questo giornale».
«Primopiano.info – conclude Larovere - dialogherà in modo privilegiato con i giovani: università, startup, progetti, innovazione, laboratori culturali saranno al centro delle nostre iniziative editoriali, nella convinzione che possano stimolare il dibattito e favorire la crescita non solo delle nuove generazioni ma dell'intera comunità dei lettori e, magari, di tutti i cittadini».
  • Michele Mirabella
  • Informazione on line
  • Primopiano.info
Altri contenuti a tema
"Premio alla Carriera Teatrale" per il bitontino Michele Mirabella "Premio alla Carriera Teatrale" per il bitontino Michele Mirabella La cerimonia di consegna con lectio magistralis sabato 6 novembre al Teatro Traetta
A Michele Mirabella il Premio alla Carriera Teatrale del Teatro Pubblico Pugliese A Michele Mirabella il Premio alla Carriera Teatrale del Teatro Pubblico Pugliese Il professore e artista bitontino ex aequo con Carlo Formigoni riceverà il riconoscimento a settembre
Il Comune di Bitonto candida Michele Mirabella al "Premio alla carriera teatrale" Il Comune di Bitonto candida Michele Mirabella al "Premio alla carriera teatrale" Abbaticchio e Mangini: «Un bitontino che tanto ha dato al Teatro, e non solo
John Cage Center: il nuovo centro di formazione a 360° John Cage Center: il nuovo centro di formazione a 360° Polo di studio E-Campus e accademia musicale
Sabato Michele Mirabella presenta a Bitonto il libro “Quando c’è la salute” Sabato Michele Mirabella presenta a Bitonto il libro “Quando c’è la salute” “Storie vere o supposte: curiosità, miti e dicerie della medicina”
Oggi al via a Bitonto il Festival del Diritto in Piazza con Mirabella e Moschetta Oggi al via a Bitonto il Festival del Diritto in Piazza con Mirabella e Moschetta A partire dalle 17,30 nel teatro Traetta si parlerà di diritto alla salute e sarà proiettato film “Alla Salute”
Lasciateci lavorare, lasciateci informare Lasciateci lavorare, lasciateci informare Un collaboratore del network Viva vittima di un episodio increscioso
Laurea honoris causa in Medicina a Michele Mirabella Laurea honoris causa in Medicina a Michele Mirabella Il riconoscimento al conduttore bitontino per il suo impegno nel campo della divulgazione scientifica e medica
© 2001-2023 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.