Parco villa sylos
Parco villa sylos
Lavori pubblici

Il Demanio cede Villa Sylos al Comune di Bitonto

Abbaticchio: «Si completa il suo percorso di valorizzazione»

Villa Sylos, il celebre edificio storico denominato "La Contessa" è adesso, a tutti gli effetti, un bene della città di Bitonto. Ieri, infatti, la responsabile del Servizio Patrimonio, Tiziana Conte e il direttore dell'Agenzia del Demanio di Puglia e Basilicata, Vincenzo Capobianco, hanno firmato in uno studio notarile di Bari l'atto di cessione del bene storico. Un punto di arrivo cui si è giunti dopo anni di inutilizzo e abbandono e una lunga attività di riqualificazione che l'ha trasformato nella "Cittadella del Bambino", con grandi spazi a misura dei più piccoli, uno skatepark, un nuovo parco giochi e un monumentale parco, dove sono state anche posizionate alcune sculture dell'artista Franco Sannicandro; tutto dedicato alla memoria di Angelo Vassallo.

«Villa Sylos – spiegano da Palazzo Gentile - rappresenta un esempio compiuto di progetto originale e creativo dove l'innovazione e la ricerca nel campo educativo, artistico e culturale si coniugano con la valorizzazione del territorio e della tradizione. Ora che è stata trasferita al Comune sarà possibile massimizzare la sua valorizzazione non solo assicurando l'immediata attuazione di tutti gli interventi di tutela e salvaguardia, ma anche incrementando la fruizione pubblica di questi spazi attraverso l'organizzazione di attività di rilevanza culturale, sociale e turistica e la promozione di nuove forme di finanziamento e partnership».

«A suon di finanziamenti nazionali vinti e di tanto lavoro – ha commentato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio – il Comune di Bitonto è finalmente proprietario del biglietto da visita della Città arrivando dalla "nostra" S.Spirito. Il finanziamento Pirp intercettato nel 2010 (i fondi regionali, già revocati nel 2011, sono stati recuperati nel 2012) è stato sufficiente solo per il recupero del plesso centrale. La restante parte della struttura è stata rifunzionalizzata grazie ad un finanziamento di 1,3 milioni con il Piano delle periferie vinto nel 2016 con la Città Metropolitana. Le risorse del Piano delle periferie hanno consentito il recupero del parco, delle torri e della ex chiesetta. La gestione della struttura è stata, poi, affidata con appalto pubblico dall'Ufficio di Piano guidato dal dott. Andrea Foti, assumendo quale parametro essenziale di valutazione la sua sostenibilità economica».
  • Sylos
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali» Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali» L'ex sindaco, vicepresidente di Avviso Pubblico, commenta l'ennesimo episodio di corruzione che ha coinvolto un amministratore locale pugliese
Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Il primo cittadino di Bitonto ieri a Bari per iniziare ad intessere rapporti con i suoi omologhi
Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana La nomina fiduciaria è arrivata da Antonio Decaro
Salva la sua cagnolina e si frattura il braccio Salva la sua cagnolina e si frattura il braccio Michele Abbaticchio ha cercato di proteggere Alice, attaccata da due gatti randagi
Ricci: «Bitonto ha bisogno di costruttori non di demolitori» Ricci: «Bitonto ha bisogno di costruttori non di demolitori» Ieri sera il saluto di Michele Abbaticchio alla città a sostegno del centrosinistra unito
Abbaticchio ai saluti: stasera commiato dalla città in piazza Aldo Moro Abbaticchio ai saluti: stasera commiato dalla città in piazza Aldo Moro Il primo cittadino uscente terrà un comizio anche per sostenere Francesco Paolo Ricci nella corsa alla sua successione
Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Ieri l'incontro all'ITES "Vitale Giordano"
Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Conferenza stampa del sindaco e dell'esecutivo cittadino per fine mandato
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.