L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 88
L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 88
Cronaca

Doppio incidente tra Giovinazzo e Bitonto: interdetta la provinciale 88

Gli impatti causati dal fondo ghiacciato. Sei le auto coinvolte, un ferito. Sul posto Carabinieri e Polizia Locale

Tre autovetture coinvolte in un tamponamento. Altrettante, invece, hanno sbandato. Due incidenti causati dalle strade ghiacciate che, per la giornata di oggi, ha caratterizzato l'area metropolitana di Bari. E per fortuna, in tutti e due i casi, sono usciti quasi tutti illesi.

La concentrazione maggiore dei disagi si è concentrata nel corso della mattinata, quando hanno cominciato a formarsi patine di ghiaccio sul manto stradale. Ad essere maggiormente coinvolte sono state le strade provinciali. Grande prudenza, quindi, dovevano usare, ad esempio, coloro che percorrevano la 88 in direzione Bitonto. Il doppio incidente si è verificato stamane, alle ore 08.00, sul ponte che sovrasta l'autostrada A14.

Il tamponamento a catena ha coinvolto tre auto, altrettante, invece, probabilmente a causa dell'asfalto viscido e reso impraticabile dal ghiaccio, hanno sbandato, causando il violento impatto. Per fortuna, gli occupanti non si sono fatti niente di grave e sono usciti illesi dai rispettivi abitacoli. Solo per uno è stato necessario l'intervento da parte del personale del 118. Le ripercussioni sul traffico si sono fatte sentire.

La circolazione stradale è rimasta chiusa (i mezzi in transito sono stati dirottati sulla viabilità alternativa) per consentire a Carabinieri e Polizia Locale (entrambi provenienti da Bitonto) il ripristino del tratto coinvolto dall'incidente e sgomberare i mezzi dal ponte. La situazione è ritornata alla normalità dopo un'ora.
  • carabinieri
  • incidente
  • Incidenti Bitonto
  • Giovinazzo
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Il Giovinazzo Rock Festival si trasferisce a Bitonto Il Giovinazzo Rock Festival si trasferisce a Bitonto Il 26, 27 e 28 luglio un festival internazionale con Adrian Sherwood, Mad Professor e Zola Blood
Auto "decolla" sulla rotatoria, poi atterra e s'incendia. Salvi 4 ragazzi Auto "decolla" sulla rotatoria, poi atterra e s'incendia. Salvi 4 ragazzi L'incidente questa notte sulla provinciale per Giovinazzo. L'auto ha preso in pieno la rotatoria che ha fatto da trampolino
Ragazzo pestato a Palese, il padre: «Il bullismo uccide» Ragazzo pestato a Palese, il padre: «Il bullismo uccide» Il consigliere regionale Damascelli (FI) chiede di «assicurare i responsabili alla giustizia»
Picchiato perchè di Bitonto, Abbaticchio: «Vigliacchi, vi aspetto davanti ai giudici» Picchiato perchè di Bitonto, Abbaticchio: «Vigliacchi, vi aspetto davanti ai giudici» I Carabinieri potrebbero acquisire i video di alcune telecamere di videosorveglianza per risalire ai responsabili
Otto quintali di sigarette di contrabbando nel doppiofondo di un tir: in manette 3 bitontini Otto quintali di sigarette di contrabbando nel doppiofondo di un tir: in manette 3 bitontini Sono stati fermati con due complici ucraini dai Carabinieri di Bisceglie
Tragico schianto tra Mariotto e Terlizzi: morto un motociclista 41enne Tragico schianto tra Mariotto e Terlizzi: morto un motociclista 41enne Sul posto Polizia Locale e soccorritori del 118
Rubano l'auto con dentro importante cartella sanitaria: ritrovata la vettura ma senza i documenti Rubano l'auto con dentro importante cartella sanitaria: ritrovata la vettura ma senza i documenti Vittime due forestieri arrivati a Bitonto da Verona per incontrare parenti e amici
Restituisce un portafogli trovato sull'autobus: lodi per uno studente di una scuola di Bitonto Restituisce un portafogli trovato sull'autobus: lodi per uno studente di una scuola di Bitonto Denaro e documenti riconsegnati al legittimo proprietario individuato dalla Polizia Municipale
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.