L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 88
L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 88
Cronaca

Doppio incidente tra Giovinazzo e Bitonto: interdetta la provinciale 88

Gli impatti causati dal fondo ghiacciato. Sei le auto coinvolte, un ferito. Sul posto Carabinieri e Polizia Locale

Tre autovetture coinvolte in un tamponamento. Altrettante, invece, hanno sbandato. Due incidenti causati dalle strade ghiacciate che, per la giornata di oggi, ha caratterizzato l'area metropolitana di Bari. E per fortuna, in tutti e due i casi, sono usciti quasi tutti illesi.

La concentrazione maggiore dei disagi si è concentrata nel corso della mattinata, quando hanno cominciato a formarsi patine di ghiaccio sul manto stradale. Ad essere maggiormente coinvolte sono state le strade provinciali. Grande prudenza, quindi, dovevano usare, ad esempio, coloro che percorrevano la 88 in direzione Bitonto. Il doppio incidente si è verificato stamane, alle ore 08.00, sul ponte che sovrasta l'autostrada A14.

Il tamponamento a catena ha coinvolto tre auto, altrettante, invece, probabilmente a causa dell'asfalto viscido e reso impraticabile dal ghiaccio, hanno sbandato, causando il violento impatto. Per fortuna, gli occupanti non si sono fatti niente di grave e sono usciti illesi dai rispettivi abitacoli. Solo per uno è stato necessario l'intervento da parte del personale del 118. Le ripercussioni sul traffico si sono fatte sentire.

La circolazione stradale è rimasta chiusa (i mezzi in transito sono stati dirottati sulla viabilità alternativa) per consentire a Carabinieri e Polizia Locale (entrambi provenienti da Bitonto) il ripristino del tratto coinvolto dall'incidente e sgomberare i mezzi dal ponte. La situazione è ritornata alla normalità dopo un'ora.
  • carabinieri
  • incidente
  • Incidenti Bitonto
  • Giovinazzo
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Incidente fra tir tra Molfetta e Bitonto: muore autista 23enne Incidente fra tir tra Molfetta e Bitonto: muore autista 23enne Il mezzo pesante che conduceva si è schiantato contro un altro camion sulla A14
Faceva il parcheggiatore abusivo a Bari nonostante il Daspo: denunciato 46enne bitontino Faceva il parcheggiatore abusivo a Bari nonostante il Daspo: denunciato 46enne bitontino È stato fermato dai Carabinieri nella zona di corso Trieste
Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere Con lei altri cinque feriti. La ragazza è stata liberata dai Vigili del Fuoco, sul posto le ambulanze del 118 e i Carabinieri
I Carabinieri fanno irruzione nel covo del clan Conte I Carabinieri fanno irruzione nel covo del clan Conte Cacciatori di Puglia e unità cinofile a caccia di armi e droga
Sbatte contro un palo e abbandona l'auto sulla Bitonto-Palo Sbatte contro un palo e abbandona l'auto sulla Bitonto-Palo La vettura rimossa dai Carabinieri che tentano di risalire al responsabile
Doveva restare a Bitonto ma girava in bici a Giovinazzo: preso 23enne Doveva restare a Bitonto ma girava in bici a Giovinazzo: preso 23enne I Carabinieri lo hanno arrestato dopo un inseguimento lungo la strada che congiunge i due comuni
Oltrepassa la cassa senza pagare faretti per 58 euro: denunciato dai Carabinieri Oltrepassa la cassa senza pagare faretti per 58 euro: denunciato dai Carabinieri L'episodio in un esercizio commerciale di Cavallino, nel Salento: nei guai un 55enne di Bitonto
Scoppia uno pneumatico sulla 88. Cadono dalla moto, un ferito. È grave Scoppia uno pneumatico sulla 88. Cadono dalla moto, un ferito. È grave L'incidente si è verificato sulla strada che porta a Giovinazzo. L'uomo è stato soccorso dal 118, sul posto la Polizia Locale
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.