Sedia a rotelle
Sedia a rotelle
Attualità

Gli assegni di cura ai disabili non arrivano: Damascelli sferza la Regione

«Fondi insufficienti: incapaci di essere vicini alle persone che soffrono davvero»

Gli assegni di cura per i cittadini pugliesi con disabilità gravi sono in ritardo e molti, pur essendo idonei, non li riceveranno per la mancanza di fondi. È la denuncia che arriva dal consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, che aveva anche presentato un'interrogazione per ricevere lumi sulle modalità di erogazione, ma con scarsissimi risultati. «Sono rimasto profondamente insoddisfatto dal riscontro che oggi, in aula, l'assessore al Welfare mi ha fornito – ha spiegato il forzista - Su quasi 15mila domande presentate, la Giunta regionale non ha voluto soddisfare nemmeno tutte quelle ritenute ammissibili, ovvero 6.424, elargendo il beneficio solo a 3.303 richiedenti. Si tratta di scelte politiche, Emiliano e i suoi assessori dovrebbero tagliare risorse utilizzate per finalità futili e impiegarle invece per il fine nobile di assistere i cittadini più fragili. Ma dimostrano di non ritenere meritevoli di sostegno migliaia di pugliesi che vivono quotidianamente problemi e disagi gravi, a causa della disabilità che li affligge. Noi avremmo fatto, sicuramente, una scelta diversa: avremmo cercato di rastrellare ogni centesimo nelle maglie del bilancio per dare risposte concrete. Invece, c'è qualcuno ha deciso di non essere vicino a chi soffre per davvero».
  • Domenico Damascelli
  • disabilità
Altri contenuti a tema
Due pozzi irrigui guasti a Bitonto: centinaia di agricoltori senz'acqua da giorni Due pozzi irrigui guasti a Bitonto: centinaia di agricoltori senz'acqua da giorni Damascelli: «L'Arif intervenga subito o i raccolti subiranno danni irreparabili»
L'Europa condanna l'Italia sulla Xylella L'Europa condanna l'Italia sulla Xylella Italia Olivicola: «La prova del fallimento della politica». Damascelli se la prende con Emiliano: «Deve dimettersi»
Conclusa la settimana di inclusione “Emozioni in… Gioco”, ma è un arrivederci Conclusa la settimana di inclusione “Emozioni in… Gioco”, ma è un arrivederci Dopo il successo di questa edizione l'appuntamento è già per il prossimo anno
Ex ospedale Bitonto: il laboratorio analisi torna a funzionare Ex ospedale Bitonto: il laboratorio analisi torna a funzionare Ripristinata anche la Diabetologia. Damascelli: «Primi passi del lungo percorso verso la conversione in PTA»
Pazienti tra le formiche nell'ospedale di Bitonto Pazienti tra le formiche nell'ospedale di Bitonto In un video gli insetti padroni della sala d'attesa di Radiologia. La politica locale protesta contro la Regione
Estate e divertimento anche per le persone con fragilità a Bitonto grazie alla ROAD Estate e divertimento anche per le persone con fragilità a Bitonto grazie alla ROAD In programma tante attività mirate all'integrazione e all'inclusione
Cinque giorni di sport e “Emozioni in… Gioco” per i ragazzi speciali della Paralimpica Elos di Bitonto Cinque giorni di sport e “Emozioni in… Gioco” per i ragazzi speciali della Paralimpica Elos di Bitonto Nel progetto patrocinato dal Comune e dal CIP anche lezioni di vela e un laboratorio manuale di riciclo
«La xylella avanza e la Regione si perde nelle lotte di potere» «La xylella avanza e la Regione si perde nelle lotte di potere» Duro attacco del consigliere regionale Damascelli (FI) sul settore agricolo
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.