Una pianta di ulivo
Una pianta di ulivo
Cronaca

Furto di ortaggi sventato a Bitonto dalla Vigile Rurale

Ladri messi in fuga, indagano i Carabinieri. Recuperati svariati chili di cavoli, agrumi, arance e mandarini

Elezioni Regionali 2020
Due ladri di ortaggi sono stati sorpresi e messi in fuga, nel pomeriggio di ieri, dagli uomini del Consorzio La Vigile Rurale, durante una perlustrazione in località Pezza d'Avena, in agro di Bitonto.

I vigilanti hanno sorpreso le due persone in una zona compresa fra la strada provinciale 88 che porta a Giovinazzo, l'autostrada A14 e la Poligonale di Bitonto. I due individui erano intenti a raccogliere cavoli all'interno di un fondo agricolo, quando sono intervenute le guardie campestri mettendo in fuga i due malviventi e allertando i Carabinieri della locale Stazione, subito giunti sul posto.

Nell'auto dei malviventi, una Fiat Panda, sono stati ritrovati una grande quantità di cavolfiori appena rubati, oltre a svariati chili di arance e mandarini contenuti in due secchi. La refurtiva è stata interamente consegnata al legittimo proprietario, mentre l'autovettura rinvenuta sarà esaminata dagli investigatori a caccia di possibili indirizzi utili ad indirizzare le indagini.

Il sospetto degli inquirenti è che i beni sottratti (cavolfiori, arance e mandarini, per un valore di centinaia di euro) sarebbero stati venduti sottobanco in qualche bancarella abusiva agli angoli della città di Bitonto.
  • Furti campagne Bitonto
  • La Vigile Rurale
Altri contenuti a tema
Assalti a mano armata nelle campagne di Bitonto Assalti a mano armata nelle campagne di Bitonto Nel mirino attrezzature agricole e raccolti. Coldiretti: «Agricoltori trasformati in vigilanti»
Presi mentre rubavano ortaggi a Bitonto forniscono nomi falsi alle Guardie Campestri Presi mentre rubavano ortaggi a Bitonto forniscono nomi falsi alle Guardie Campestri Sono stati fermati e consegnati alla Polizia che li ha identificati
Da Bitonto a Capurso per rubare olive: arrestati in 3 Da Bitonto a Capurso per rubare olive: arrestati in 3 Sono stati sorpresi e inseguiti dai Carabinieri e poi posti ai domiciliari
Furti in campagna: Bitonto e Palo le città più colpite Furti in campagna: Bitonto e Palo le città più colpite Coldiretti annuncia ronde notturne e diurne: «Clima da far west»
Rinnovo del contratto delle Guardie Campestri: «Trattativa mai avviata» Rinnovo del contratto delle Guardie Campestri: «Trattativa mai avviata» «Pronti allo sciopero del settore se non ci sarà convocazione immediata»: assemblea sindacale martedì 23 luglio ad Andria
I battiporta dell'ingresso del Comune di Bitonto sono stati rubati I battiporta dell'ingresso del Comune di Bitonto sono stati rubati Spariti dopo Natale. Bonasia (ID): «Esposta denuncia in commissariato». Rubato anche rubinetto della fontana del Maria Cristina
Ladro di cipolle fermato dalle Guardie Campestri Ladro di cipolle fermato dalle Guardie Campestri Note per la loro dolcezza, gli sono risultate amare. È stato consegnato ai Carabinieri
Furto di ciliege a Bitonto: preso un ladro di Altamura che aveva devastato un campo Furto di ciliege a Bitonto: preso un ladro di Altamura che aveva devastato un campo La Vigile Rurale sventa un altro furto in contrada Lama Carbone: il malvivente è stato identificato
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.