Vittorio Feltri
Vittorio Feltri
Attualità

Feltri ai pugliesi: «Invece di grattarvi le palle andate a raccogliere le olive»

Il direttore di Libero spara a zero sulla Puglia durante una trasmissione su Rete4

«La Puglia è una regione con un alto tasso di disoccupazione. Mi rivolgo quindi ai pugliesi: invece di stare a casa a grattarvi le p.... andate a raccogliere le olive, a lavorare la terra, senza aver bisogno che arrivino dei negri a lavorare per conto vostro».

Non è il commento fra muratori padani alticci al bar sotto casa di uno sperduto paesino del Nord Italia, ma la dichiarazione rilasciata da Vittorio Feltri in prima serata durante la trasmissione "Stasera Italia", in diretta su Rete4, in cui era ospite insieme al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. Un concetto poi ribadito anche sulla pagina facebook che porta il suo nome (anche se non è una pagina ufficiale, una di quelle con la spunta blu per intenderci).

La frase ha indignato un'intera regione e non solo, scatenando un putiferio anche sui social. Tra le autorità c'è Alfonso Pisicchio, assessore regionale, che risponde senza mezzi termini, scrivendo a sua volta su Facebook, dando per scontato di parlare con il vero Vittorio Feltri: «Tipico esempio di qualunquista intellettualoide e avvezzo ai luoghi comuni, triste emblema di questo tempo. Questo post è di una stupidità sconcertante. Feltri si vergogni e porti rispetto alla Puglia e a tutte le persone offese dalla sua ignoranza».

Ma tanti altri pugliesi hanno risposto al direttore del quotidiano Libero e tra un «Vai a schiacciare i ricci col c...» e un «Sei un trim...» c'è anche chi ha la pazienza di argomentare la propria risposta.
«Sono pugliese, laureata con 110 e lode, doppio diploma di scuola superiore con il massimo dei voti, corsi universitari post-laurea e una serie infinita di abilitazioni nei più svariati settori del turismo e della scuola - scrive una ragazza - lavoro da una vita, grazie alla mia famiglia di grandi e onesti lavoratori. Non è corretto esprimere un giudizio del genere su noi pugliesi, nonché offensivo e razzista nei confronti dei "negri". La invito ad approfondire meglio la questione prima di generalizzare in modo superficiale e denigratorio, offendendo gente del Sud che lei neanche conosce, basandosi invece su stereotipi antichi e falsi da sempre».

Oltre a chi ci tiene a ricordare a Feltri che i pugliesi ci vanno nei campi a farsi sfruttare e a volte anche a morire: «Si sa, i terroni sono dei lavativi senza voglia di lavorare. Prendete Paola, ad esempio. Bracciante nelle campagne di Andria. È il 13 giugno 2015 quando sbatte a terra e muore. Lavorava tutti i giorni dalle 3:30 del mattino, quando con un pullman, insieme alle compagne di lavoro, veniva portata nei campi, fino alle 15:30. La paga? 30 euro, cifra diversa da quella riportata in busta paga. Ecco una che si "grattava le p...." (per Vittorio Feltri, ovviamente, le ovaie non sono nemmeno contemplate)».

  • Michele Emiliano
  • puglia
  • Regione Puglia
  • Alfonso Pisicchio
Altri contenuti a tema
Scuola, anche a Bitonto tutti in classe dal 14 settembre Scuola, anche a Bitonto tutti in classe dal 14 settembre Approvato dalla Giunta regionale il calendario 2022/2023
Scuola, Emiliano: «Impossibile emanare un'ordinanza» Scuola, Emiliano: «Impossibile emanare un'ordinanza» Il presidente regionale ha spiegato le sue motivazioni, pur condividendo le preoccupazioni di dirigenti, docenti e presidi
Bitonto sostiene Puglia Autentica. Sabato 16 ottobre la presentazione Bitonto sostiene Puglia Autentica. Sabato 16 ottobre la presentazione Una rete di città, associazioni turistiche e aziende agroalimentari per promuovere il patrimonio culturale immateriale
Stop al lavoro nei campi sotto il sole cocente. C'è l'ordinanza regionale Stop al lavoro nei campi sotto il sole cocente. C'è l'ordinanza regionale Il provvedimento del presidente Michele Emiliano per evitare morti e malori sul lavoro
Rifacimento strade: a Bitonto 1.300.000 euro Rifacimento strade: a Bitonto 1.300.000 euro I fondi giungeranno dalla Regione Puglia nell'ambito del Piano "Strada x Strada"
Maxi concorso in Regione Puglia Maxi concorso in Regione Puglia Saranno assunte 1021 nuove unità
Vaccini dai 12 ai 15 anni. Emiliano si dice pronto Vaccini dai 12 ai 15 anni. Emiliano si dice pronto Il Governatore: «Somministrazioni immediatamente a tutti i bambini fragili»
Scuola, Emiliano: «Vaccinare gli studenti per ripartire in sicurezza» Scuola, Emiliano: «Vaccinare gli studenti per ripartire in sicurezza» Per il Consiglio di Stato è legittima la sua ordinanza. E lui rilancia
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.