I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Faceva il parcheggiatore abusivo a Bari nonostante il Daspo: denunciato 46enne bitontino

È stato fermato dai Carabinieri nella zona di corso Trieste

Era destinatario di un provvedimento di D.A.S.P.O. urbano emesso dalla Questura di Bari per essere stato beccato a fare il parcheggiatore abusivo proprio nel capoluogo ma, non contento, è tornato a commettere lo stesso reato sempre a Bari ed è stato denunciato.

Si tratta di H.F., un 46enne residente a Bitonto fermato dai Carabinieri della Compagnia di Bari Centro durante alcuni controlli del territorio, mirati al contrasto dell'illegalità diffusa con riferimento ai parcheggiatori abusivi e ai somministratori di alimenti privi di licenza. Il 46enne è stato fermato ieri sera in corso Trieste insieme a un 39enne disoccupato e senza fissa dimora che invece si era posizionato nei pressi del cimitero monumentale del capoluogo.

«Venivano inoltre elevate sanzioni amministrative per complessivi 2.313,00 euro - si legge ancora nella nota dei Carabinieri - nei confronti di altri tre posteggiatori abusivi (due 40enni ed un 68enne), sorpresi ad esercitare l'illecita attività in Piazzale Cristoforo Colombo ed in Piazza Federico di Svevia, sempre in violazione all'art. 7, comma 15 bis del C.d.S.».
  • carabinieri
  • Bari
Altri contenuti a tema
Rapinato e sequestrato autotrasportatore partito da Bitonto Rapinato e sequestrato autotrasportatore partito da Bitonto I Carabinieri ritrovano tir e refurtiva tra Bisceglie e Barletta
Neonato di Bitonto in pericolo di vita in volo con un C130 fino a Roma Neonato di Bitonto in pericolo di vita in volo con un C130 fino a Roma L'intervento dei medici del Bambin Gesù e dell'Aeronautica Militare per salvargli la vita
Approfittano del Coronavirus per rubare in azienda a Bitonto: arrestato 37enne Approfittano del Coronavirus per rubare in azienda a Bitonto: arrestato 37enne Con altri due complici aveva tentato il colpo in un'impresa di logistica sulla sp231
Antimafia: sequestrati a Bitonto beni per milioni di euro a pluripregiudicato Antimafia: sequestrati a Bitonto beni per milioni di euro a pluripregiudicato L'uomo, il 50enne Giovanni Cipriani, dichiarava un reddito annuo da poche migliaia di euro ma gestiva un impero economico
Bitonto sugli scudi grazie all'innovativa opera teatrale Ylvàrian Bitonto sugli scudi grazie all'innovativa opera teatrale Ylvàrian L'inedito progetto multimediale andrà in scena a Bari l’11 e il 12 gennaio 2020
In fuga dai Carabinieri, si schiantano contro il guardrail: denunciati In fuga dai Carabinieri, si schiantano contro il guardrail: denunciati L'inseguimento, cominciato a Modugno, si è concluso a Giovinazzo: l’auto era sprovvista di assicurazione
Sequestrati beni per 20 milioni ad un imprenditore di Bitonto Sequestrati beni per 20 milioni ad un imprenditore di Bitonto Il 50enne Giovanni Cipriani è socio di maggioranza in una nota ditta edile. Sigilli a immobili e autovetture
Il bitontino Luigi Piepoli segretario provinciale del neo partito di destra ALtra Italia Il bitontino Luigi Piepoli segretario provinciale del neo partito di destra ALtra Italia «Pronti a scendere in piazza e ascoltare i cittadini anche via facebook»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.