Fiat Dobl per disabili
Fiat Dobl per disabili
Attualità

Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione

Tante le persone con disabilità che chiedono aiuto per la mobilità urbana

Due automezzi accessibili e idonei al trasporto di persone con disabilità lasciati a prendere polvere nei depositi comunali invece di fornire un servizio molto richiesto anche per l'inadeguatezza del servizio di trasporto pubblico. Chiedono una conferenza di coprogettazione per poter finalmente usufruire di questi mezzi le associazioni della Road, la Rete delle Organizzazioni dell'Area della Disabilità, che quotidianamente ricevono le richieste di tante persone con necessità specifiche.

«Numerosissime persone con disabilità – spiegano i responsabili della ROAD in una nota inviata al sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, all'assessore al Welfare, Gaetano De Palma e all'assessore alla Mobilità Sostenibile, Rosa Calò - residenti nel comune di Bitonto manifestano la necessità essenziale di migliorare la qualità della loro vita sociale attraverso una maggiore ed agevole mobilità urbana quotidiana a richiesta e di potersi spostare liberamente anche nel territorio limitrofo – da e verso comuni afferenti la Città Metropolitana di Bari - per ovvie esigenze di tutela delle fragilità e inclusione, usufruendo tra l'altro dei servizi di trasporto idonei anche per il trasporto di persone con disabilità in carrozzina, in assenza, di servizi alternativi idonei».
Un'esigenza che si rende necessaria anche alla luce delle «numerose barriere esistenti nel Trasporto Pubblico Locale ed in particolare nella tratta di autolinea o Bitonto-Santo Spirito - Gestore CO.TR.AP o Bitonto-Giovinazzo-Molfetta – Gestore S.T.P. – SpA».

Una mancanza per la quale anche la Regione Puglia – Settore Trasporti – ha "tirato le orecchie" alla Città Metropolitana di Bari, intimando «di ottimizzare l'utilizzo degli autobus accessibili in dotazione e garantire il servizio di TPL richiesto nella tratta di autolinea Bitonto Santo Spirito e similari».

Problemi di mobilità che si potrebbero risolvere se il comune mettesse a disposizione il Fiat Ducato Panorama e il Fiat Doblò «accessibili idonei ma non ancora assegnati ed al momento inutilizzati per lo scopo precipuo», per i quali la ROAD «chiede di convocare apposita conferenza di coprogettazione per un intervento risolutivo finalizzato all'assegnazione dei mezzi richiamati».
  • Michele Abbaticchio
  • disabilità
  • Gaetano De Palma
  • Rosa Calò
  • ROAD
  • Rete Organizzazioni Area Disabilità
Altri contenuti a tema
Domani sera, Michele Abbaticchio in diretta sui Rai3 per parlare di Sud e Europa Domani sera, Michele Abbaticchio in diretta sui Rai3 per parlare di Sud e Europa Giovedì comizio conclusivo in vista del voto del 26 maggio in piazza Padre Pio a Bitonto
Cortili Aperti da record a Bitonto: in 40mila per visitare le bellezze della città Cortili Aperti da record a Bitonto: in 40mila per visitare le bellezze della città Primato italiano con 50 siti aperti e 800 studenti per l'edizione 2019
La scelta di Michele Abbaticchio La scelta di Michele Abbaticchio Intervista al Sindaco di Bitonto, candidato alle elezioni europee per +Europa-Italia in Comune
Bando comunale Luoghi Comuni: ai giovani 40mila euro per inventare spazi di aggregazione Bando comunale Luoghi Comuni: ai giovani 40mila euro per inventare spazi di aggregazione Potranno proporre a Bitonto progetti di innovazione sociale dedicati al territorio
Guerra dei manifesti a Bari: Pisicchio “copre” Abbaticchio Guerra dei manifesti a Bari: Pisicchio “copre” Abbaticchio Battaglia interna a +Europa. Abbaticchio: «Auspico correttezza da parte di tutti»
Persone con fragilità e studenti del professionale a Bitonto insieme contro gli stereotipi Persone con fragilità e studenti del professionale a Bitonto insieme contro gli stereotipi Sport, Musica, Cittadinanza Attiva e Ambiente con il Social Camp del progetto PROVA on the Road
Oggi il sindaco Abbaticchio in diretta nazionale su La7 Oggi il sindaco Abbaticchio in diretta nazionale su La7 Sarà ospite della trasmissione Omnibus per parlare di Europa e dei temi caldi delle Europee
I ragazzi speciali della ROAD all'attacco dei giardini delle scuole bitontine I ragazzi speciali della ROAD all'attacco dei giardini delle scuole bitontine Studenti, volontari e ragazzi con fragilità protagonisti di incursioni di guerrilla gardening negli istituti scolastici
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.